Patatine, salse e altri piaceri della folla

Adoro organizzare feste per il Super Bowl e la mia casa in montagna è il posto giusto.

La maggior parte dei miei mobili è piuttosto squallida, quindi non mi importa se rovesci una o due birre sul divano. Ho una TV a schermo piatto su due livelli; uno nel seminterrato finito, l’altro di fronte al bar che separa la mia cucina dalla piccola sala da pranzo. Per i grandi giochi, avrò un barilotto di pony sul ponte. Per ogni selvaggina, grossa o meno, affumica ali o griglia salsicce o qualcosa di simile.

I tempi sono cambiati. Per prima cosa, ho avuto un figlio, il che ha reso i giorni in cui non mi preoccupavo di nulla se non se le ali fossero state fatte e se i miei Ravens avrebbero reso i playoff un ricordo del passato. Ho venduto uno dei televisori per pochi soldi per i pannolini. La giornata di gioco è notevolmente ridotta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *