I futures sul gas naturale degli Stati Uniti sono aumentati del 7% sulle previsioni per un clima più fresco

23 gennaio (Reuters)I futures sul gas naturale degli Stati Uniti sono balzati di circa il 7% lunedì dal minimo di 19 mesi nella sessione precedente sulle previsioni per un clima più freddo e una maggiore domanda di riscaldamento nelle prossime due settimane rispetto alle aspettative precedenti.

Questo aumento dei prezzi arriva anche se molti sul mercato ritengono che gli Stati Uniti abbiano gas in deposito più che sufficiente per il resto dell’inverno e crescono le aspettative che l’impianto di esportazione di gas naturale liquefatto (GNL) di Freeport LNG in Texas non tornerà in servizio fino a quando febbraio o successivo.

Nel frattempo, Freeport LNG ha ripetutamente affermato che l’impianto è sulla buona strada per riavviarsi seconda metà di gennaio, in attesa di approvazioni regolamentari. Gli analisti, tuttavia, non credono a quella tempistica perché la società ha ritardato più volte il riavvio pianificato da ottobre a novembre a dicembre e più recentemente a gennaio.

Sebbene la società abbia affermato che l’impianto potrebbe riavviarsi nel 2022, molti analisti prevedono che probabilmente Freeport impiegherà fino al primo o secondo trimestre del 2023 per preparare l’impianto a causa di grande quantità di lavoro necessario per soddisfare le autorità di regolamentazione federali, compresa la formazione del personale nelle nuove procedure di sicurezza.

Il mercato si preoccupa di Freeport perché è probabile che i prezzi aumentino quando tornerà in servizio con l’aumentare della domanda di gas. L’impianto, che è stato chiuso in un incendio l’8 giugno 2022, può richiedere circa 2,1 miliardi di piedi cubi al giorno (bcfd) di gas e trasformarlo in GNL quando funziona a pieno regime. Questo è circa il 2% della produzione giornaliera degli Stati Uniti.

Le scorte di gas degli Stati Uniti sono circa l’1% superiori alla media quinquennale (2018-2022) per questo periodo dell’anno. Gli analisti si aspettano che la US Energy Information Administration riferisca questa settimana che il costo del gas in stoccaggio è salito a circa il 5% al ​​di sopra del normale. VIA/GASNGAS/SONDAGGIO

Futures sul gas del primo mese NGc1 per la consegna di febbraio è aumentata di 22,6 centesimi, o del 7,1%, a $ 3,400 per milione di unità termiche britanniche (mmBtu) alle 9:23 EST (1423 GMT). Venerdì il contratto si è chiuso al minimo dal 10 giugno 2021.

Ma con i prezzi in calo di circa il 52% nelle ultime cinque settimane, gli speculatori del gas la scorsa settimana hanno aumentato le loro posizioni nette short su futures e opzioni sul New York Mercantile and Intercontinental Exchange al massimo dal marzo 2020, secondo la Commodity Futures Trading Commission degli Stati Uniti Promesse di mercanti rapporto.

Azioni rimanenti nello US Natural Gas Fund , un fondo negoziato in borsa (ETF) progettato per tracciare il movimento giornaliero dei prezzi del gas, ha raggiunto venerdì 55,2 milioni, il suo quarto record consecutivo, secondo i dati di Refinitiv. Gli acquisti di UNG finora quest’anno hanno rappresentato tre dei primi 10 maggiori acquisti giornalieri di azioni mai registrati.

Con l’arrivo di un clima più fresco, Refinitiv prevede che la domanda di gas statunitense, comprese le esportazioni, aumenterà da 130,8 miliardi di piedi cubi di questa settimana a 139,9 miliardi di piedi cubi la prossima settimana. Quelle previsioni erano superiori alle previsioni di Refinitiv venerdì.

I commercianti hanno detto che la più grande incertezza nel mercato rimane quando l’impianto di Freeport tornerà.

Anche le navi tornarono indietro da Freeport nelle ultime settimane, diverse petroliere hanno aspettato nel Golfo del Messico per prelevare il GNL dall’impianto, tra cui Prism Diversity dal 28 ottobre, Prism Courage dal 28 novembre. 4, Prism Agility dal 2 gennaio e Corcovado LNG dal 15 gennaio circa.

Inoltre, altre navi stanno navigando verso Freeport con Prism Brilliance e Kmarin Diamond che dovrebbero arrivare intorno al 29 gennaio.

In altre notizie sul GNL, Cadiz Knutsen dovrebbe arrivare alla Constellation Energy Corp CEG.O Terminale GNL di Everett in Massachusetts nei prossimi giorni o due con il quarto carico di carburante super raffreddato da Trinidad questo inverno. Cadiz Knutsen ha anche consegnato GNL a Everett a novembre e dicembre e all’inizio di gennaio.

Settimana terminata il 20 gennaio (previsione)

Settimana terminata il 13 gennaio (attuale)

Un anno fa, il 20 gennaio

Media quinquennale 20 gennaio

Variazione settimanale dello stoccaggio di gas naturale negli Stati Uniti (bcf):

-78

+82

-217

-185

Perdite totali negli Stati Uniti nello stoccaggio (bcf):

2.742

2.820

2.622

2.601

Storage totale negli Stati Uniti rispetto alla media di 5 anni

+5,4%

+1,2%

Future sul benchmark globale del gas ($ per mmBtu)

giorno corrente

Giorno precedente

Questo mese l’anno scorso

Media anno precedente 2022

Media quinquennale (2018-2022)

Enrico Mozzo NGc1

3.48

3.17

4.26

6.54

3.60

Strumento di trasferimento del titolo (TTF) TRNLTTFMc1

20.42

20.30

28.25

40,50

14.39

Marcatore Giappone Corea (JKM) JKMc1

22.82

22.95

28.53

34.11

14.31

Refinitiv Riscaldamento (HDD), Raffrescamento (CDD) e Totale (TDD) Gradi Giorno

Previsione totale quindicinale

giorno corrente

Giorno precedente

L’anno scorso

Norma di 10 anni

Norma di 30 anni

HDD GFS USA

490

459

508

430

436

CDD GFS statunitensi

3

3

2

4

3

TDD GFS USA

493

462

510

434

439

Previsioni della domanda e dell’offerta GFS settimanali di Refinitiv negli Stati Uniti

Domenica precedente

Domenica attuale

Domenica prossima

Questa settimana l’anno scorso

Media quinquennale per il mese

Offerta USA (bcd in b/c)

Produzione a secco inferiore a 48 negli Stati Uniti

98,9

99,0

99.2

93.2

88.8

Importazioni statunitensi dal Canada

8.4

8.4

9.3

10.2

9.4

Importazioni di GNL USA

0.0

0.0

0.0

0.2

0.4

Fornitura totale degli Stati Uniti

107.3

107.4

108,5

103.6

98,6

Domanda degli Stati Uniti (bcdb)

Esportazioni USA in Canada

2.8

2.7

2.7

2.3

2.8

Esportazioni statunitensi in Messico

5.3

5.2

5.2

5.9

5.3

Esportazioni USA di GNL

12.4

12.5

12.0

12.9

7.2

Commerciale negli Stati Uniti

14.8

16.5

19.3

19.8

17.1

Residenziale USA

24.5

28.0

32.8

33.9

29.8

Centrali elettriche statunitensi

29.5

32.4

33.1

30.9

28.5

industriale statunitense

24.6

25.6

26.6

26.2

25.6

Combustibili vegetali statunitensi

4.9

4.9

4.9

4.9

4.9

Distribuzione di tubi negli Stati Uniti

2.7

2.7

3.2

2.7

2.4

Carburanti per motori statunitensi

0.1

0.1

0.1

0.1

0.1

Consumo totale degli Stati Uniti

101.1

110,5

120.1

118,5

108.4

Domanda totale degli Stati Uniti

121.6

130,8

139,9

139,6

123,7

Percentuale settimanale della produzione di elettricità negli Stati Uniti per combustibile – EIA

La settimana si è conclusa il 27 gennaio

La settimana si è conclusa il 20 gennaio

La settimana si è conclusa il 13 gennaio

La settimana si è conclusa il 6 gennaio

La settimana si è conclusa il 30 dicembre

Aria

9

13

11

12

11

Solare

2

2

2

2

2

idro

7

7

7

7

6

Altri

2

2

2

2

2

Petrolio

Gas naturale

39

36

38

36

35

carbone

19

18

19

18

23

Nucleare

22

21

21

23

19

SNL US Prezzi del gas naturale ($ per mmBtu)

Centro

giorno corrente

Giorno precedente

Enrico Mozzo OF-W-HH-SNL

3.15

32.91

Transco Z6 New York OF-CG-NY-SNL

15:30

2,95

PG&E Citygate NG-CG-PGE-SNL

14.93

15.07

Gas Orientale (vecchio Dominio Sud) NG-PCN-APP-SNL

2.66

2.44

Porta della città di Chicago NG-CG-CH-SNL

3.06

2,95

Algonquin Citygate NG-CG-BS-SNL

3,89

5.20

SoCal Citygate OF-SCL-CGT-SNL

14.76

17.03

Wow Hub OF-WAH-WTX-SNL

0,51

1,89

AECO OF-ASH-ALB-SNL

2,80

2.78

SNL US Power Next Day Prices ($ per megawattora)

Centro

giorno corrente

Giorno precedente

Nuova Inghilterra EL-PK-NPMS-SNL

39,75

49.25

PJM West EL-PK-PJMW-SNL

38,50

42.00

Erco Nord EL-PK-ERTN-SNL

21.50

18:00

mezzo C EL-PK-MIDC-SNL

135,00

169,00

Paloverde EL-PK-PLVD-SNL

100,00

125,25

SP-5 EL-PK-SP15-SNL

125,00

145,00

(Segnalazione di Scott DiSavino; Montaggio di Emelia Sithole-Matarise)

((scott.disavino@thomsonceiving.com; +1 332 219 1922; Reuters Messaging: scott.disavino.thomsonceiving.com@ceiving.net))

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono quelle dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Nasdaq, Inc.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *