Tagliatelle italiane che devi conoscere (in più, 10 ricette vegane che tua nonna adorerà)

Che si tratti di umili spaghetti o di trasporto manicotti, la pasta è nota per fare impressione. Può essere sia un alimento difficile che una tovaglia bianca, ma non importa come viene presentato, i noodles italiani sono un conforto e una gioia da consumare. Anche se ci sono alcuni avvertimenti, la pasta stessa è un alimento generalmente adatto ai vegani, specialmente nella sua forma secca (è un po’ puzzolente fresca, poiché spesso contiene uova, ne parleremo più avanti). Con circa 300 tagliatelle italiane di varie dimensioni, forme e consistenze, c’è molto terreno da coprire. Ecco cosa devi sapere su quali spaghetti italiani sono vegani e come prepararli in dieci ricette deliziosamente deliziose e memorabili.

Tagliatelle italiane fresche contro secche

La pasta secca è la forma di pasta più comune negli Stati Uniti, sia nei rivenditori che nei ristoranti. È più facile da conservare (non è necessaria la refrigerazione, a differenza della varietà fresca), ha una durata di conservazione più lunga (due anni contro uno o tre giorni) e per i ristoranti è più conveniente in termini di preparazione. Fare la pasta da zero richiede almeno un’ora, questo include un minimo di 30 minuti di riposo oltre a mescolare l’impasto e tagliare le singole tagliatelle. Un tipo di scatola essiccato può richiedere alcuni minuti in più per cucinare, ma generalmente è più veloce.

I diari della banana

Al di là del metodo di preparazione, la differenza più significativa tra pasta fresca e secca sono gli ingredienti. La pasta fresca è classicamente fatta con farina all’uovo e ad alto contenuto di glutine; la pasta secca è fatta con acqua e farina di semola o semola. L’uso dell’uovo apporta sia grasso che umidità alla pasta fresca, creando una pasta delicata e tenera che si adatta meglio a sughi più leggeri. La pasta secca ha un sapore migliore e, sebbene non sia setosa come quella fresca, regge meglio con salse audaci e miscele grasse.

Per fare la pasta fresca vegana, l’uovo viene sostituito con acqua e un filo d’olio d’oliva. Questa aggiunta fornisce un elemento grasso e porta a un morso più indulgente. Alcuni sviluppatori di ricette consigliano di aggiungere un pizzico di zafferano o curcuma alla pastella per imitare il colore giallo uovo. Tuttavia, questo è solo per motivi estetici e non ha alcun effetto sul gusto o sulla consistenza dei noodles.

La pasta fresca viene spesso utilizzata per spaghetti lunghi italiani o pasta simile a gnocchi come ravioli o tortellini. In pratica, è più facile tagliare un semplice filo di pasta che una penne rigata o una farfalla ripiegata. Se stai guardando un piatto dalla forma corta e complessa nel menu di un ristorante, puoi tranquillamente presumere che sia fatto con pasta secca.

L’ultima forma di pasta italiana

Nonostante circa 300 diverse forme e dimensioni di pasta, un podcaster e giornalista gastronomico ha deciso che il mondo ne aveva bisogno di un altro. Nella primavera del 2021, Dan Pashman ha lanciato la sua miniserie in cinque parti Missione Impastabile dettaglia il suo laborioso e spesso frustrante progetto di creare un nuovo formato di pasta più perfetto. Avviso spoiler: lo ha fatto, e ora puoi trovare Castcatelli online, in forma senza glutine tramite Banza, e una versione con etichetta bianca presso alcuni Trader Joe’s. Pashman cerca una forma che si collochi in alto nei suoi primi tre valori di pasta: capacità di salsa, capacità di forchetta e capacità di affondare i denti (o quanto bene la salsa si attacca alle tagliatelle, quanto facilmente puoi togliere la pasta dalla forchetta con uno slittamento minimo o nullo , e quanto è soddisfacente il morso della pasta, simile alla sensazione in bocca).

Vegnews.cascatelliSfoglini

La forma finale è una tagliatella corta, arricciata come un uncino con balze ondulate su ogni lato lungo. Le balze catturano la salsa e la robusta spina dorsale supporta un’ottima capacità di forchetta e capacità di affondare i denti. Non importa dove la compri, questa pasta secca è vegana. Vogliamo vedere come funziona con la nostra ricetta vegana preferita di maccheroni e formaggio, o meglio, con Castcatelli e formaggio.

Ricetta di pasta italiana vegana

Di solito la pasta non ha bisogno di molti ornamenti. Chiedilo a te stesso di quattro anni, che probabilmente era più felice con una scodella di spaghetti al burro, o ripensa ai tempi del college, quando gli spaghetti e la marinara in barattolo ti accompagnavano mentre studiavi ancora un altro foglio di otto pagine (e se sei attualmente in quella fase della vita, noi ci siamo stati, e tu lo supererai). Tuttavia, il burro o la salsa di pomodoro acquistati in negozio non sono solo spaghetti italiani. Per mescolare il tutto, ecco 10 ricette di pasta vegana da fare subito… o non appena acquisti gli ingredienti.

VegNews.CreamyLemonPastaFrancesca Bonadonna

1 Pasta vegana al burro al limone con crema di anacardi

Non è una pasta leggera, ma il sapore di limone dominante la fa sentire più fresca del tradizionale Alfredo, eccessivamente indulgente. Adoriamo che possa essere preparato in meno di 20 minuti, perfetto per un appuntamento serale o una cena da solista.
Ottieni la ricetta

VegNews.Pasta cremosa al pistacchioKristi Roeder

2 Pasta cremosa di pistacchio all’aglio

Scambia gli anacardi con i pistacchi nel tuo alfredo vegano preferito e avrai una salsa per la pasta cremosa e verde brillante che puoi usare con quasi tutti i tipi di noodle. Questa ricetta mette nel mix un sacco di aglio e un tocco di limone, creando una salsa saporita ma equilibrata anche per gli avversi al pistacchio.
Ottieni la ricetta

VegNews.TuscanBeanPastaSam Turnbull

3 Pasta di fagioli toscani vegani all’aglio

I fagioli toscani bianchi cremosi forniscono sia consistenza che proteine ​​a semplici spaghetti conditi con una semplice salsa all’aglio bianco. Pomodori secchi gommosi e spinaci freschi danno un tocco di colore e sapore aggiuntivo a questo piatto di noodles ben arrotondato.
Ottieni la ricetta

VegNews.HummusPastaMicha Shiva

4 Semplice pasta vegana con hummus al pomodoro

Abbiamo visto ogni sapore di hummus, incluso l’hummus da dessert, poco prima di abbinarlo alla pasta. La salsa abbastanza neutra e leggermente nocciola funge da salsa semplice e cremosa accentuata da schiocchi luminosi di pomodorini arrostiti e aglio aromatico.
Ottieni la ricetta

VegNews.AngelHairPastaJannet Gronow

5 Pasta vegana per capelli d’angelo con limone, cavolo e feta

Appassionati di pasta per capelli d’angelo, questo è per voi. Mentre alcuni si fanno beffe di questa delicata varietà di noodle, questa ricetta mostra quanto possano essere deliziosi i capelli d’angelo. Il piatto finale era leggero, fragrante e abbondante. Questa è una ricetta che ci piace particolarmente durante i mesi estivi.
Ottieni la ricetta

VegNews KalePestoDaniele Keith

6 Pasta al pesto di cavolo senza olio

La tradizionale base del pesto è composta da pinoli, basilico fresco e olio d’oliva di alta qualità. Sebbene questa combinazione sia deliziosa, è piuttosto pesante. Questa ricetta alleggerita fornisce sia un sapore erbaceo che una consistenza cremosa e piacevolmente granulosa senza l’olio per coloro che vogliono mangiare meno grassi saturi o lavorati. Con una sana dose di lievito alimentare e una spruzzata di limone, non puoi sbagliare con EVVO.
Ottieni la ricetta

VegNews.CreamyPastaMartin Nordone

7 Pasta cremosa vegana con funghi fritti e cavoletti di Bruxelles

La varietà di trame ti farà tornare di più, e questo piatto ha tutto. Una salsa di crema di burro di anacardi ricopre i teneri noodles mentre i funghi carnosi forniscono masticabilità e i cavoletti di Bruxelles fritti aggiungono una deliziosa croccantezza. Tutti vorranno secondi.
Ottieni la ricetta

Vegnews.jackfruitpastarachelamaPadre Rachele

8 Carnosa pasta di jackfruit vegana con olive e capperi

Olive e capperi salati accompagnati da jackfruit carnoso e condito con nori replicano l’esperienza della pasta di pesce. È un solido perno per coloro che desiderano esplorare le possibilità della pasta oltre il ragù al sugo rosso.
Ottieni la ricetta

VegNews.Conchiglie ripieneBrianna Claxton

9 Conchiglie ripiene di salsiccia e ricotta vegane

Tecnicamente, i gusci jumbo sono un tipo di noodle, anche se non sono corti come le penne o lunghi come le fettuccine. Destinati a stipare in deliziosi ripieni, questi gusci sono eccellenti se farciti con ricotta vegana fatta in casa o acquistata in negozio, conditi con una ricca salsa di pomodoro e cotti fino a quando non diventano frizzanti.
Ottieni la ricetta

Linguine veganeBrianna Claxton

10 Linguine con Salsa Bianca di Vongole Vegane

Un abbondante versamento di vino bianco di qualità, qualche goccia di salsa Worcestershire vegana, un pezzo di nori e quantità uguali di burro non caseario e olio d’oliva fanno un ottimo lavoro nell’imitare la classica salsa di vongole. Abbina questa deliziosa salsa a qualsiasi pasta lunga; buonissimo con tutto, dagli spaghetti alle tagliatelle.
Ottieni la ricetta

Per altre ricette di noodle, leggi:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *