Sostituti facili dell’uovo per la cottura e la cottura

Torna al menù

Lasciare un uovo intero e non cambiare nient’altro in genere non è una buona idea, dice Moskowitz. La sua regola generale è pensare di aggiungere 1/4 di tazza di liquido a ogni uovo. Ecco alcuni dei suoi standbys:

Latte. Se stai preparando qualcosa di un po’ più denso, come una torta al cioccolato, usa 1/4 di tazza di latte a tua scelta invece dell’uovo. Moskowitz suggerisce di preparare toast francesi senza uova con latte di soia infuso con curcuma per il colore e sale nero indiano (kala namak) per un caratteristico aroma e sapore sulfureo.

Come scegliere il latte vegetale giusto per le tue ricette

Lino. Sia che tu stia usando semi di lino interi o farina macinata, Moskowitz consiglia di mescolare 1/4 di tazza di liquido a tua scelta con 1 cucchiaio di lino per uovo in un robot da cucina (mini è l’ideale), frullatore o frullatore personale come i Magic Bullets. Le piace per biscotti e muffin. Se sei preoccupato che si presenti troppo lino quando vuoi un sapore più neutro, puoi ridurre un po ‘la quantità. Per i biscotti, se vuoi un risultato croccante, prendi in considerazione l’aggiunta di 1/2 cucchiaino di amido di mais per uovo insieme alla miscela di lino (o più per qualcosa di più croccante come i biscotti). Per tenere conto della perdita di tuorlo, puoi aumentare il grasso nella ricetta di circa 1 cucchiaino e mezzo per uovo. Allo stesso modo, Stella Parks, autrice di libri di cucina e collaboratrice di Serious Eats, ha scoperto che un impasto di avena fatto con due parti di acqua e una parte di avena sostituite una a una in peso con le uova è particolarmente efficace con i suoi biscotti vegani con gocce di cioccolato.

Questo french toast vegano ti darà energia per ogni mattinata

Composta di mele e latte. La salsa di mele è stata a lungo uno scambio preferito per uova e grassi, e Moskowitz preferisce usarla con il latte – 1/4 di tazza per uovo. La salsa di mele aggiunge umidità, rendendola l’accompagnamento perfetto per pane veloce, muffin e torte al cioccolato. Potresti sentire il sapore della salsa di mele, o almeno la sua dolcezza, ma in molte situazioni potrebbe non essere una brutta cosa.

Tofu di seta e latte. “È vecchia scuola ma è ancora uno dei miei preferiti”, ha detto Moskowitz. Se la ricetta richiede due uova, usa 1/2 tazza di tofu di seta mescolato con latte o altro liquido nella ricetta. Se non c’è abbastanza liquido per farlo, usa 1/4 di tazza di tofu e 1/4 di tazza di latte al posto delle 2 uova. Provalo con i biscotti, dove il tofu aiuterà a fissare i biscotti e otterrai un risultato marrone e gommoso.

Acquafaba. È quel liquido apparentemente miracoloso da una lattina di fagioli (spesso ceci) che prende come sostituto dell’uovo, specialmente nelle situazioni in cui stai montando gli albumi, come nella meringa. Secondo il Food editor Joe Yonan, 2 cucchiai di aquafaba possono rappresentare 1 albume e 3 cucchiai per 1 uovo intero. I suoi morbidi brownies al cioccolato, fagioli rossi e rose, ad esempio, ne richiedono 2/3 di tazza. Moskowitz era meno entusiasta aquafaba – sono passati così tanti anni senza di essa – ma può vedere dove può aiutare a preparare creme e torte o aiutare piatti ariosi come le cheesecake.

Yogurt. Rotoli Moskowitz a base vegetale, ma scegli il tuo preferito. Usa 1/4 di tazza per uovo e aspettati che brilli in situazioni in cui l’umidità è buona, come torte, muffin e pane veloce.

Maggio. Questo è di David Joachim, autore di “The Food Substitutions Bible”. Dopotutto, la maionese include le uova e la crema spalmabile può servire allo stesso scopo emulsionante di ciò che sostituisce. Joachim afferma che lo scambio è da considerare in particolare per le torte, con 2 o 3 cucchiai per uovo. Aspettatevi una mollica molto umida. Dai un’occhiata alla torta al cioccolato di Duke, che richiede invece zero uova e 1 1/2 tazze di maionese (è una torta enorme!).

5 modi per cucinare e cuocere la maionese, per innamorati e odiatori

Sostituti delle uova in polvere. Di solito sono una miscela di amidi e agenti lievitanti. I marchi comuni includono Ener-G e Bob’s Red Mill. Le indicazioni sui rapporti di sostituzione possono variare, così come gli usi, quindi assicurati di leggere la confezione su qualunque cosa acquisti. Le opzioni liquide, come Just Egg, possono funzionare con alcuni tipi di prodotti da forno, ma non con tutti.

Diverso. The Kitchn ha un confronto completo fianco a fianco dei sostituti delle uova nella cottura dei muffin. Vi incoraggio a dare un’occhiata, se non altro per guardare i sorprendenti vincitori: acqua gassata (primo posto) e una combinazione di acqua, olio e lievito (secondo).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *