Veganuary: 4 ricette facili e deliziose per aiutarti a raggiungere il tuo obiettivo

Con queste deliziose ricette, adottare uno stile di vita vegano per il mese è anche l’occasione perfetta per provare nuove ricette e diventare creativi in ​​cucina.

Per un brunch vegano che sarà sicuramente un successo, perché non provare questi soffici pancake vegani in stile americano? Caricati con sciroppo d’acero e frutti di bosco, sono il dolcetto perfetto per rallegrare la malinconia di gennaio.

Se non sei sicuro della pizza vegana, questa pizza al jackfruit barbecue vegano è la ricetta definitiva per cambiare idea. Questa ricetta è ricca di gusto e la base di focaccia è perfetta per una cena leggera.

Il curry verde tailandese vegano è ricco di verdure sane e pieno di sapori rinfrescanti. Se stai organizzando una cena per altri vegani, questa ricetta è facile da seguire e sarà sicuramente un successo.

Hai voglia di provare un dessert vegano senza cottura? Realizzata interamente con ingredienti di origine vegetale, questa crostata vegana al cioccolato, avocado e acero è deliziosamente decadente e perfetta per le feste.

Curry verde tailandese vegano

Un curry verde tailandese 100% vegano a base di sciroppo d’acero e fragrante riso al gelsomino. Questa ricetta vegetariana al curry verde tailandese è facile da seguire e ricca di sapori rinfrescanti.

Tempo dato per aggiustare: 20 minuti | tempo di cottura: 15 minuti

Servendo: 4

ingredienti:

Per il riso:

Una tazza di riso al gelsomino

200 ml di acqua

Per il curry:

325 ml di tazza d’acqua

12 g di zenzero fresco grattugiato

500 g di patate dolci sbucciate, tagliate a pezzi di 2 cm

400 ml di latte di cocco magro

4 cucchiai di pasta di curry tailandese verde vegano

½ cucchiaino di zucchero d’acero

4 cucchiai di puro sciroppo d’acero canadese (preferibilmente ambrato per il suo delizioso sapore)

¼ cucchiaino di sale marino

¼ cucchiaino di scaglie di peperoncino

2 cucchiai di succo di lime

10 asparagi freschi (lavate e mondate le estremità

90 g di anacardi tostati

Una manciata di coriandolo fresco, tritato grossolanamente

Procedura:

Per fare il riso:

Per prima cosa inizia a preparare il riso.

Mettere in una pentola il riso e l’acqua.

Mescolare e far bollire, una volta bollente, coprire e ridurre al minimo e cuocere a fuoco lento, fino a quando tutta l’acqua non sarà sparita. Questo dovrebbe richiedere circa 15 minuti.

Per fare il curry:

Preriscaldare il forno a 180°C.

Disporre gli asparagi su una teglia e versarvi sopra lo sciroppo d’acero.

Arrostire gli asparagi per 10 minuti, finché sono teneri ma ancora sodi. Mettere da parte.

In una padella capiente, aggiungi 125 ml di acqua, lo zenzero e la patata dolce a fuoco medio.

Portare a ebollizione e una volta che bolle, coprire con un coperchio e cuocere per 8 minuti.

Mentre le patate cuociono, in una ciotola separata, sbatti insieme il latte di cocco, la pasta di curry, lo zucchero d’acero e i fiocchi di peperoncino fino a che liscio.

Trascorsi gli 8 minuti, aggiungere il composto di latte e mescolare bene nella padella.

Riportate a ebollizione e cuocete per altri 5 minuti.

Aggiungere il succo di lime, mescolare e scaldare per circa 30 secondi.

Per servire:

Impiattare una porzione di riso e poi aggiungere la salsa al curry.

Completare con asparagi grigliati e anacardi.

Cospargere di coriandolo fresco tritato sopra per servire.

Pancakes vegani in stile americano con gelato vegano all’acero e mirtilli

Goditi tutta l’indulgenza dei pancake tradizionali, ma con una leggerezza in più

(acero dal Canada)

Una ricetta di pancake vegana facile da seguire con una pallina di gelato vegano rinfrescante. Questi pancake americani vegani offrono tutta l’indulgenza delle loro controparti tradizionali ma con una leggerezza in più.

Lavorando: 20

Tempo dato per aggiustare: 20 minuti | tempo di cottura: 20 min

ingredienti:

Per la pastella dei pancake:

500 g di farina (farina di ceci)

1 cucchiaio di lievito in polvere

3 cucchiai di sciroppo d’acero puro (preferibilmente dorato per il suo delizioso sapore)

300 ml di acqua o latte di mandorle/avena

1 cucchiaino di olio vegetale

Per gelato all’acero vegano:

2 lattine da 400 g di latte di cocco (non light)

Sciroppo d’acero 175ml (lo sciroppo scuro è migliore per il suo sapore robusto)

2 cucchiai di farina di mais

Pizzico di curcuma

Procedura:

Per fare i pancake:

In una ciotola capiente, aggiungi gli ingredienti secchi.

Aggiungere gradualmente acqua o latte di mandorle/avena e sciroppo d’acero, mescolando per formare una pastella densa.

Scaldare l’olio in una padella e aggiungere un mestolo di impasto. Lasciare stendere in una spessa forma circolare.

Cerca bolle d’aria, doratura e bordi asciutti su un lato, quindi gira per cuocere l’altro lato per 1 minuto.

Impiattare e servire con condimenti a scelta tra cui sciroppo d’acero extra.

Per fare il gelato all’acero vegano:

In una padella, mescolare una lattina di latte di cocco con lo sciroppo d’acero, la farina di mais e la curcuma.

Bollire quindi aggiungere il restante latte di cocco.

Conservare il gelato in frigorifero per 4 ore.

Quindi, versa il composto nella tua gelatiera e lavora secondo le istruzioni della tua gelatiera.

Questo dovrebbe richiedere tra i 15 ei 20 minuti.

Pizza al jackfruit vegana per barbecue

Cibo di strada semplice e veloce: basta sostituire il maiale stirato con il jackfruit barbecue

(acero dal Canada)

Questa ricetta semplice e veloce sostituisce il maiale stirato preferito dallo street food con il jackfruit barbecue. La base di pane piatto lo rende perfetto come cena leggera, con salsa barbecue e sciroppo d’acero vegano che creano un sapore ricco, dolce e affumicato.

Servendo: 4

Tempo dato per aggiustare: 40 minuti | tempo di cottura: 40 min

ingredienti:

350 g di farina normale

sale

Pepe

2 cucchiai di olio d’oliva

150-200 ml di acqua calda

200 g di jackfruit

200 ml di salsa barbecue

2 cipolle rosse, affettate

500 g di cavolo

2 peperoni rossi

20 g di semi di canapa

3 cucchiai di aceto di sherry

1 cucchiaio di sciroppo d’acero puro

2 cipollotti

25 g di coriandolo sottaceto (facoltativo)

Procedura:

Per fare la focaccia:

Setacciare la farina in una ciotola con un pizzico di sale e pepe.

Aggiungere l’olio d’oliva e mescolare con acqua tiepida. Mescolare per formare un impasto.

Impastare per 3-4 minuti, coprire e riposare.

Stendere a uno spessore di 5 mm e mettere in forno caldo per 2-3 minuti.

Per fare il condimento:

Sbollentare il cavolo in acqua bollente salata per due minuti. Rimuovere e mettere in acqua ghiacciata fredda.

Cuocere il jackfruit in salsa barbecue e sciroppo d’acero fino a renderlo morbido.

Estrai il jackfruit con due forchette.

Mettere sottaceto la cipolla rossa nell’aceto di sherry fino a renderla morbida.

Affettare sottilmente i cipollotti e il peperoncino e metterli da parte.

Mettere il cavolo sbollentato, il jackfruit, la cipolla rossa, il peperoncino e il cipollotto sopra la focaccia cotta. Coprire con salsa barbecue.

Cuocere in forno caldo per 10-12 minuti.

Togliere dal forno e cospargere con semi di canapa e coriandolo in salamoia per finire.

Crostata vegana al cioccolato, avocado e acero

Questa crostata al cioccolato è perfetta per le feste

(acero dal Canada)

Dolce e assolutamente deliziosa, questa crostata al cioccolato è perfetta per le feste, inoltre è realizzata interamente con ingredienti di origine vegetale! Lo sciroppo d’acero puro è l’ingrediente principale di questa ricetta crostata vegana deliziosamente decadente.

Tempo: 25 min

Servendo: 12

ingredienti:

175 g di nocciole

1 cucchiaio di olio di cocco

3 cucchiai di sciroppo d’acero puro più 2 cucchiai (preferibilmente sciroppo d’ambra per il suo sapore delizioso)

Pizzico di sale

135 g di datteri secchi, snocciolati e spezzati

4 avocado, sbucciati, snocciolati

100 g di cacao in polvere

45 g di bacche di goji essiccate

Una manciata di lamponi e fiori commestibili per la decorazione

Procedura:

Per preparare la base di nocciole, frullare le nocciole fino a ottenere una consistenza fine, quindi aggiungere olio di cocco, 3 cucchiai di sciroppo d’acero e sale.

Combina per formare una consistenza spalmabile.

Stendete questo composto sul fondo di uno stampo rotondo a cerniera e lasciate riposare in frigo per una notte.

In un robot da cucina, frullare i datteri e 2 cucchiai di sciroppo d’acero in una pasta liscia e aggiungere la polpa di avocado. Pulsare fino a che liscio.

Versare il contenuto del frullatore in una ciotola e mescolare il cacao in polvere e le bacche di goji. Combina bene.

Togliere dal frigorifero il set base di nocciole e un cucchiaio e spalmarvi sopra il composto di datteri e avocado.

Lisciare e livellare con una spatola e lasciare in frigorifero durante la notte per solidificare completamente.

Condire lamponi e fiori commestibili. Tagliare con un coltello riscaldato quando è pronto per servire.

Prepara la crostata in anticipo per eliminare lo stress dall’intrattenimento e conservala in frigorifero.

Ricette da Acero Dal Canada.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *