Si prevede che 113 milioni di americani viaggeranno durante le festività natalizie mentre le bufere di neve provocano il caos

Le vacanze sono dietro l’angolo mentre entriamo nell’ultima parte del 2022. Quindi, se sei uno dei quasi 113 milioni di americani che quest’anno viaggeranno per più di 50 miglia per riunirsi con amici e familiari, andrai voler pianificare in anticipo. Quest’anno, il tempo ha un grande impatto sul tuo viaggio.

Non solo assisteremo a un aumento del numero di persone che guidano e volano quest’anno, ma il FOX Forecast Center sta monitorando una bufera di neve della settimana di Natale che sta avendo un grande impatto sui viaggiatori in vacanza.

LA SETTIMANA DI NATALE LA BLIZZARD POTREBBE DIVENTARE BOMBA CICLONE, VIAGGIATORI IN VACANZA SNARL IN CONDIZIONI DI VIVENZA

AAA prevede un aumento di circa 3,6 milioni di persone che viaggiano quest’anno rispetto al 2021 e quel numero si sta avvicinando ai livelli pre-pandemia.

In effetti, il 2022 dovrebbe essere il terzo anno più impegnativo per i viaggi di vacanza da quando AAA ha iniziato a monitorare nel 2000.

COME GUARDARE FOX METEO

Aerei, treni e automobili

Nonostante i prezzi del gas sulle montagne russe che abbiamo visto nel 2022, il numero di persone che guidano verso le loro destinazioni di vacanza dovrebbe aumentare di circa 2 milioni rispetto ai livelli del 2021, secondo AAA.

“Circa il 2% (in più) rispetto allo scorso anno”, ha detto il portavoce dell’AAA Robert Sinclair. “Non siamo ancora tornati al numero totale di viaggiatori registrato prima della pandemia nel 2019, quando viaggiarono 119 milioni. Ma ci torneremo”.

Quelli che viaggiano in auto hanno eguagliato il numero nel 2018, ma sono scesi al di sotto del 2019, quando 108 milioni di americani hanno lasciato la città durante le vacanze.

DARE QUESTO INVERNO? QUESTO È COSA AVERE NELLA TUA AUTO SE RIMANI BLOCCATO

Ci sono alcune modalità di trasporto interessanti che vedranno un aumento significativo nell’ultimo anno.

“La cosa più sorprendente è il numero in altre categorie che viaggiano in treno, autobus e crociera”, ha detto Sinclair. “Questo è un aumento del 23% rispetto allo scorso anno, con la maggior parte di questo aumento che si è verificato nelle crociere. Le crociere sono tornate in grande stile. Alla gente piace l’aspetto del prezzo unico. Paghi in anticipo per avere i tuoi drink e i tuoi pasti. Sai cosa vuoi pagare per.”

AAA afferma che i viaggi aerei dovrebbero aumentare di circa il 14% nel 2021, con quasi 7,2 milioni di americani che dovrebbero prendere un volo fuori città durante le vacanze.

La domanda di viaggi aerei è aumentata e le persone dovrebbero sapere che aeroporti e voli saranno pieni. AAA prevede che il numero di persone che prendono un volo corrisponda strettamente ai livelli pre-pandemia nel 2019, quando 7,3 milioni di americani hanno viaggiato in aereo.

QUESTA È LA CAUSA DEL PROBLEMA E PERCHÉ NON DOVRESTI AVERNE PAURA

Bufera di neve della domenica di Natale con ripercussioni negative sui viaggi

Uno pericoloso bufera di neve in procinto di diventare un tempesta di bombe mentre attraversa il Midwest e i Grandi Laghi. I venti distruttivi si diffonderanno anche verso la costa orientale e contribuiranno a un viaggio da incubo per milioni di persone prima del fine settimana delle vacanze di Natale.

La tempesta invernale porta anche temperature gelide e pericolose per la vita che produrranno diffusi congelamenti improvvisi nel Midwest, nell’est e nel sud, mentre le forti piogge saranno seguite da temperature che scenderanno rapidamente sotto lo zero fino alla Florida, che vedrà il suo Natale più freddo in oltre 30 anni. anni.

SETTIMANA DI NATALE BLIZZARD PER DIVENTARE CICLONE BOMBA ‘PARALIZANTE’, VIAGGIATORI SNARL IN SITUAZIONE DI VIVENZA

Un grafico che mostra il numero di ritardi e cancellazioni dei voli a causa di una grande bufera di neve e temperature pericolosamente basse.
(Fox meteo)

“Può essere davvero difficile”, ha detto Sinclair. “Ci aspettiamo centinaia di migliaia di guasti durante la stagione dei viaggi entro la fine dell’anno. Ci si lancia in una brutta tempesta di neve e provoca davvero il caos”.

COSA FARE SE IL TUO VOLO VIENE ANNULLATO

Sinclair ha affermato che quasi la metà di tutti gli incidenti legati al maltempo si verificano in una sola stagione, l’inverno. Si tratta di circa 2.000 morti e oltre 500.000 feriti a causa di neve e ghiaccio.

“I conducenti hanno davvero bisogno di rallentare”, ha detto. “Vacci piano, e davvero, il miglior consiglio è se puoi stare a casa durante il maltempo, fallo.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *