I 6 modi principali per correggere le notifiche di Microsoft Edge che non funzionano su Windows

L’abilitazione delle notifiche di Microsoft Edge in Windows può aiutarti a tenere traccia di nuove e-mail, messaggi, notizie e altre informazioni. Tuttavia, potresti perdere aggiornamenti e avvisi importanti se queste notifiche smettono di funzionare. La buona notizia è che risolvere il problema delle notifiche Edge non è troppo difficile nella maggior parte dei casi.

Può essere frustrante quando Microsoft Edge non riesce a mostrare le notifiche dai tuoi siti Web e servizi preferiti. Invece di passare a un altro browser e ricominciare da capo, considera di provare i seguenti suggerimenti per risolvere il problema relativo al mancato funzionamento delle notifiche di Microsoft Edge su Windows.

1. Controllare le impostazioni di notifica del sistema

Innanzitutto, controlla le impostazioni di notifica del sistema e assicurati che Microsoft Edge sia autorizzato a inviare notifiche al tuo computer. Per fare ciò, utilizzare i seguenti passaggi:

Passo 1: Fare clic con il tasto destro sull’icona Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Nella scheda Sistema, fai clic su Notifiche.

Passaggio 3: Abilita l’interruttore accanto a Notifiche, se non lo è già.

Passaggio 4: In “Notifiche da app e altri mittenti”, attiva l’interruttore accanto a Microsoft Edge.

2. Consenti ai siti Web di inviare notifiche

Successivamente, devi assicurarti di non aver disabilitato accidentalmente le notifiche del sito Web dal menu Impostazioni Edge. Ecco come farlo.

Passo 1: In Microsoft Edge, fai clic sull’icona del menu (tre puntini orizzontali) nell’angolo in alto a destra e seleziona Impostazioni.

Passo 2: Passa alla scheda “Cookie e autorizzazioni del sito”.

Passaggio 3: Seleziona Notifiche dal riquadro a destra.

Passaggio 4: Abilita l’interruttore accanto a “Chiedi prima di inviare (consigliato)”.

Inoltre, se uno dei tuoi siti Web preferiti viene visualizzato nella sezione Blocca, fai clic sull’icona a tre punti accanto al relativo URL e seleziona Rimuovi.

3. Controlla le impostazioni di notifica native del sito web

Alcuni siti Web, come Gmail, Facebook, YouTube e altri, hanno impostazioni di notifica separate da Edge e dalle impostazioni di notifica del tuo computer. Se hai disattivato gli avvisi desktop per uno di questi servizi, è ora di abilitarli.

Ad esempio, se non ricevi notifiche da Gmail, fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra e seleziona Visualizza tutte le impostazioni.

Scorri verso il basso fino alla sezione Notifiche desktop e seleziona “Le nuove notifiche di posta sono attivate”. Quindi, fai clic sul pulsante Salva modifiche nella parte inferiore della pagina.

Inoltre, puoi controllare le impostazioni di notifica native per altri siti che non inviano notifiche.

4. Attiva la scheda Sito Web e tienila aperta

Le notifiche da un sito web possono apparire silenziosamente in Windows se la scheda del sito web è disattivata. Per modificarlo, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda del sito Web e seleziona la scheda Riattiva.

Inoltre, dovrai mantenere aperta e attiva la scheda del sito web. Se stai utilizzando un’estensione per sospendere le schede del browser inattive, disabilitala e verifica se abilita le notifiche.

5. Disattiva Non disturbare

Non disturbare è utile quando vuoi evitare distrazioni e concentrarti sul tuo lavoro. Se lo abiliti per errore, le tue app, incluso Microsoft Edge, non visualizzeranno le notifiche.

Per disattivare Non disturbare in Windows:

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Nella scheda Sistema, fai clic su Notifiche.

Passaggio 3: Disattiva l’interruttore accanto a Non disturbare.

Inoltre, assicurati che “Non disturbare” non sia impostato per l’attivazione automatica in Windows. Per fare ciò, fai clic su “Attiva non disturbare automaticamente” e deseleziona tutte le caselle.

6. Correggi Microsoft Edge

Se Microsoft Edge continua a non inviare notifiche anche dopo aver configurato tutte le impostazioni, potrebbe esserci un problema con il browser. Puoi utilizzare lo strumento di riparazione di Microsoft Edge per reinstallare il browser sul tuo computer e risolvere eventuali problemi. Non preoccuparti, non influirà sui tuoi dati o sulle impostazioni del browser.

Per correggere Microsoft Edge su Windows:

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare App installate dall’elenco.

Passo 2: Scorri l’elenco o utilizza lo strumento di ricerca in alto per trovare Microsoft Edge. Fare clic sull’icona del menu con tre puntini accanto per selezionare Modifica.

Passaggio 3: Fare clic sul pulsante Ripara.

Attendere il completamento del processo. Successivamente, Edge dovrebbe iniziare a inviare notifiche a Windows.

Non perdere mai un aggiornamento

Si spera che seguire tutti i passaggi menzionati aiuti a far sì che Microsoft Edge invii nuovamente le notifiche. Se riscontri problemi simili con altre app e browser, dai un’occhiata a questi modi per correggere le notifiche sul tuo computer Windows.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *