6 modi in cui l’account Microsoft e l’account locale sono diversi in Windows

In Windows, puoi scegliere di utilizzare il tuo PC con un account locale o un account Microsoft. Sapere come differiscono è uno dei modi migliori per decidere quale è giusto per te. E la cosa buona è che puoi passare da uno all’altro quando vuoi.


Detto questo, ecco sei modi in cui un account Microsoft differisce da un account Windows locale.


1. Disponi di un account locale solo sul tuo computer Windows

Una delle maggiori differenze tra un account locale e un account Microsoft è che il primo è esclusivo per il PC Windows su cui è stato creato. C’è un account Microsoft su Internet e puoi accedervi su una vasta gamma di dispositivi, inclusi computer, telefoni e la famiglia di console Xbox.

Poiché esiste solo su un computer, un account locale è più sicuro di un account Microsoft. Pertanto, se qualcuno ottiene l’accesso alle credenziali del tuo account Microsoft, non può utilizzarle per accedere a nessuno dei tuoi dispositivi Windows che utilizzano un account locale.

2. Un account Microsoft ti dà accesso a Cloud Storage

Quando utilizzi solo un account Windows locale, non avrai accesso alla soluzione di archiviazione cloud di Microsoft: OneDrive. E ci sono molti buoni motivi per cui dovresti usare OneDrive.

Uno dei maggiori vantaggi dell’utilizzo di OneDrive su Windows è che ha una cartella speciale per uso personale. Se disponi di file e cartelle di cui desideri eseguire il backup sul tuo PC, puoi semplicemente copiarli e incollarli o trascinarli qui. Finché disponi di una connessione Internet illimitata, Windows li sincronizzerà automaticamente con il cloud.

Un altro vantaggio è che puoi anche configurare OneDrive per eseguire automaticamente il backup dei tuoi file Scrivania, Documentie Immagini cartelle. In questo modo, non devi preoccuparti di farlo da solo.

la finestra di gestione delle cartelle in Windows 11

Se vuoi comunque goderti OneDrive su Windows senza collegare il tuo account Microsoft, puoi accedere al tuo account OneDrive individualmente mentre sei nel tuo account locale.

3. Il tuo account Microsoft sincronizza le impostazioni e le preferenze su tutti i dispositivi Windows

Con un account Microsoft, puoi sincronizzare le tue impostazioni e preferenze su un dispositivo Windows e accedervi comunque su un altro. Ad esempio, durante la sincronizzazione, Windows ricorda le app che hai installato sul tuo PC. Quando accedi a un nuovo dispositivo Windows e colleghi il tuo account Microsoft ad esso, Windows “ricorderà” le app che hai installato sul dispositivo precedente in modo che tu possa ripristinarle.

la schermata di backup di Windows in Windows 11

Windows ricorderà anche le impostazioni di accessibilità, le password, le preferenze della lingua e altre impostazioni di Windows.

4. Non è possibile scaricare alcune app di Microsoft Store senza un account Microsoft

Durante l’utilizzo di un account Windows locale, puoi comunque scaricare app da Microsoft Store. Tuttavia, non puoi scaricarli tutti. Ad esempio, poiché app come Netflix o Spotify contengono contenuti per adulti, avrai bisogno di un account Microsoft per scaricarle. Lo stesso vale per le app a pagamento in quanto devi pagarle utilizzando i metodi di pagamento collegati al tuo account Microsoft.

Fortunatamente, c’è un modo per ottenere il meglio da entrambi i mondi. Puoi continuare a utilizzare il tuo account locale ma accedi a Microsoft Store con il tuo account Microsoft. Per farlo, apri il Microsoft Store, fai clic su icona dell’immagine del profilo nell’angolo in alto a destra e selezionare Registrazione.

accedi a Microsoft Store in Windows 11

Quando accedi, puoi scaricare tutte le app in Microsoft Store.

5. Reimposta facilmente la password del tuo account Microsoft online

Se dimentichi la password del tuo account locale, puoi comunque reimpostarla finché ricordi le risposte alle tue domande di sicurezza. Puoi anche creare e utilizzare un disco di reimpostazione della password di Windows per ignorare una password dimenticata. Ma se dimentichi le domande di sicurezza o non disponi di un disco per la reimpostazione della password, potresti essere bloccato fuori dal tuo computer.

Tuttavia, dimenticare la password non è male con un account Microsoft, poiché puoi reimpostarla facilmente online. Devi solo andare alla pagina di accesso di Microsoft e fare clic su Non riesci ad accedere al collegamento dell’account?

accesso-account-microsoft

Quindi, devi solo seguire le istruzioni per completare la reimpostazione della password del tuo account e avrai di nuovo accesso.

Scegli l’account più adatto alle tue esigenze Windows

Questa è la più grande differenza che devi sapere che separa un account locale e un account Microsoft in Windows. E ricorda che, indipendentemente dal tipo di account che scegli, continuerai a goderti Windows.

Tuttavia, se desideri più funzionalità, ti consigliamo di passare a un account Microsoft se stai ancora utilizzando locale.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *