6 modi migliori per aprire la gestione del colore in Windows 11

Windows 11 ti consente di calibrare e regolare i colori per ottenere i migliori risultati per goderti i contenuti multimediali o ottenere stampe migliori. Ed è qui che la funzione di gestione del colore è più utile. Sia che tu voglia regolare il colore dopo un aggiornamento di Windows 11 o sfruttare al meglio i tuoi monitor esterni, questa utility garantisce che le tue modifiche vengano applicate correttamente.

Sia che tu voglia modificare foto o video, giocare o eseguire stampe con colori migliori, dovrai utilizzare i profili colore giusti per ottenere i migliori risultati. Ma devi sapere come avviarlo. Ecco i modi migliori per aprire Gestione colore in Windows 11.

Uno dei modi più veloci per accedere a Color Management sul tuo computer è tramite Windows Search. Richiede di digitare il nome e cercare l’utilità. Ecco come farlo sul tuo computer:

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per accedere alla ricerca di Windows.

Passo 2: genere Gestione del colore nella barra di ricerca e premi Invio. Dal risultato che appare, fai clic su Apri.

2. Aprire Gestione colore utilizzando la finestra di dialogo Task Manager

La finestra di dialogo Esegui può eseguire codici utilizzati nel prompt dei comandi o aprire rapidamente altri strumenti e menu. Ecco come usare Esegui per aprire Gestione colore sul tuo computer Windows 11.

Passo 1: Premi il collegamento Windows + R per aprire la finestra di dialogo Esegui.

Passo 2: Fare clic nel campo di testo, digitare colorcpl e fare clic su OK per avviare la gestione del colore.

3. Aprire Gestione colore utilizzando Esplora file

Oltre a organizzare e gestire i file, Esplora file può accedere al Pannello di controllo e consentire di avviare vari strumenti e utilità di Windows. Ecco come utilizzare Esplora file per avviare Gestione colore.

Passo 1: Premere il tasto Windows + X per aprire il menu Power User e fare clic su Esplora file.

Passo 2: Nella finestra Esplora file, fai clic sulla barra degli indirizzi. genere colorcpl lì e premi Invio per aprire Gestione colore.

Fare riferimento alla nostra guida per correggere la ricerca di Esplora file che non funziona in Windows 11.

4. Aprire Gestione colore utilizzando Task Manager

L’accesso al Task Manager è facile utilizzando la tua scorciatoia preferita o altri metodi. Sarai sorpreso di sapere che puoi aprire rapidamente Gestione colore con Task Manager. Ecco come avviare Gestione colore utilizzando Task Manager sul tuo computer:

Passo 1: Premi i tasti Ctrl + Maiusc + Esc per aprire Task Manager.

Passo 2: Fare clic sul pulsante Esegui nuova attività nella finestra Task Manager.

Passaggio 3: Quando viene visualizzata la finestra di dialogo Crea nuova attività, digitare colorcpl nel campo di testo e premere Invio sulla tastiera.

Task Manager non risponde? Leggi la nostra guida per correggere quando Task Manager non funziona in Windows.

5. Aprire la gestione del colore dal pannello di controllo

Un altro posto utile in cui puoi facilmente trovare e accedere a Gestione colore è attraverso il Pannello di controllo. Ecco come aprire il Pannello di controllo e fare clic sull’opzione Gestione colore sul tuo computer Windows 11.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire la ricerca di Windows e digita Pannello di controllo. Quindi, dai risultati per Pannello di controllo, fare clic su Apri.

Passo 2: Nella finestra del Pannello di controllo che si apre, fai clic sul menu a discesa Categoria e seleziona l’icona Grande.

Passaggio 3: Fare clic sull’opzione Gestione colore.

Fai riferimento alla nostra guida se il Pannello di controllo non si apre sul tuo computer Windows 11.

6. Aprire la gestione del colore utilizzando il prompt dei comandi o Windows PowerShell

Se apri rapidamente un prompt dei comandi o PowerShell, ti sentirai a tuo agio utilizzando un semplice comando per avviare la gestione del colore in Windows. Naturalmente, c’è una differenza tra PowerShell e Prompt dei comandi, ma entrambi funzionano bene per aprire utilità o strumenti in Windows. Ecco come utilizzare entrambi.

Passo 1: Premi il tasto Windows + S per aprire la ricerca di Windows e digita Prompt dei comandi o PowerShell. Quando vengono visualizzati i risultati della ricerca, fare clic su “Esegui come amministratore” per aprirli con privilegi di amministratore.

Passo 2: Quando viene visualizzata una richiesta di controllo dell’account utente (UAC), fare clic su Sì.

Passaggio 3: Nella finestra del prompt dei comandi o di PowerShell visualizzata, digitare il seguente comando e premere Invio.

colorcpl

Accedi rapidamente alla gestione del colore in Windows 11

È possibile utilizzare uno dei metodi sopra elencati per accedere rapidamente allo strumento Gestione colore in Windows per calibrare lo schermo e gestire i profili colore. Dopo questo, il tuo computer non apparirà troppo colorato e i colori della stampa corrisponderanno a quelli visualizzati. Naturalmente, la precisione dipende dal display o dal monitor che utilizzi per il tuo computer.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *