Tempo a Houston questa settimana: i residenti sono invitati a prepararsi al congelamento

Nonostante le previsioni, i funzionari sperano che non sia paragonabile al congelamento invernale del Texas del 2021.

HOUSTON – I funzionari dell’area di Houston stanno esortando i residenti a iniziare a prepararsi ora mentre un’esplosione artica si avvicina prima del fine settimana delle vacanze di Natale.

Alcuni funzionari eletti, tra cui il sindaco di Houston Sylvester Turner, hanno avvertito che è giunto il momento di fare i preparativi.

“Lascia che incoraggi le persone oggi. Guarda i tuoi tubi esposti e avvolgili”, ha detto Turner. “Le persone devono prepararsi per un duro congelamento venerdì e sabato”.

Turner si è unito al commissario Adrian Garcia del distretto 2 della contea di Harris mentre i due passi discussi che tutti dovrebbero compiere, specialmente quelli che vanno fuori città, prima del fronte freddo.

“Se stai andando fuori città, svuota i tubi e chiudi l’acqua”, ha detto Turner. “Tieni una bottiglia d’acqua in più a portata di mano.”

Turner e Garcia hanno affermato che verranno allestiti centri di riscaldamento per i bisognosi e che i camion della sabbia saranno pronti in caso di ghiaccio sulle strade. Verranno inoltre allestiti rifugi per i senzatetto.

Un elenco di centri di riscaldamento e rifugi sarà annunciato nel corso della giornata, secondo Turner. Turner ha anche detto che si aspetta che tutti i rifugi e i centri di riscaldamento siano aperti entro giovedì pomeriggio.

Nonostante le previsioni, Turner è ottimista sul fatto che non sarà paragonabile al congelamento invernale del Texas del 2021.

“Non è paragonabile”, ha detto Turner. “Da quello che ho sentito da ERCOT, non prevedono che perderemo il potere. Stiamo guardando due giorni di un duro congelamento.”

Cronologia dell’esplosione artica

Giovedì – Arriva il fronte freddo artico, le massime pomeridiane raggiungeranno il massimo negli anni ’60 – i colpi del fronte verso la fine della giornata porteranno a un crollo delle temperature. In alcuni casi, la temperatura può scendere di 20 gradi o più in un’ora.

venerdì — I venti pungenti soffiano durante la notte, con minimi venerdì mattina nei minimi e 20s. È probabile che anche le temperature elevate rimangano sotto lo zero. Probabilmente un duro congelamento.

vigilia di Natale – Il potenziale di congelamento rigido rimane con basse temperature negli anni ’20, i massimi dovrebbero rompersi appena sopra lo zero in alcune aree.

Preparazione per il congelamento

Molte persone si stanno preparando a mettersi in viaggio, lasciando le loro case per le festività natalizie, quindi vuoi prepararti ora.

È importante sapere che un congelamento intenso può influire sulle colture agricole, sulle piante residenziali all’aperto e sui tubi se non si prepara correttamente.

I tecnici idraulici affermano che il peggior errore che puoi fare durante questa ondata di freddo è non fare nulla. Raccomandano di fare qualcosa di semplice come coprire i tubi con un isolamento esterno per garantire che i tubi non scoppino.

“Le tubature dell’acqua hanno il potenziale per congelarsi e scoppiare quando le temperature esterne raggiungono i 20 F o inferiori”, secondo uno studio del Texas A&M.

LEGGERE: Suggerimenti su come preparare la casa per il freddo

I tubi più vulnerabili al congelamento sono spesso esposti ad aria estremamente fredda come le linee di alimentazione delle piscine e le linee degli irrigatori.

Durante un’ondata di freddo, vorrai anche tenere acceso il riscaldamento, anche se sei fuori città per le vacanze. È una buona idea lasciare il riscaldamento a circa 67 gradi per proteggere la tua casa dal gelo, secondo il capo meteorologo David Paul.

Altri consigli per proteggere la tua casa:

  • Tenere chiusa la porta del garage se all’interno sono presenti tubazioni di alimentazione dell’acqua.
  • Aprire le porte dell’armadietto della cucina e del bagno per consentire all’aria calda di circolare intorno all’impianto idraulico.
  • Mantenere il termostato del riscaldamento regolato a una temperatura costante giorno e notte.
  • Se stai andando fuori città e disponi di un sistema a pompa di calore e se si prevede che la temperatura sarà molto bassa, potrebbe essere necessario impostare l’impostazione sul riscaldamento di emergenza e ridurre l’impostazione del termostato a 55 °F.

ERCOT è pronto?

Potremmo non vedere una ripetizione della tempesta invernale del Texas del 2021, ma con il freddo all’orizzonte, molti di noi stanno guardando indietro ai problemi di alimentazione che hanno paralizzato il Texas e portato a centinaia di morti.

Venerdì, ERCOT ha detto questa volta, la griglia è pronta per l’esplosione artica diretta verso di noi, ma come ci ricorda Ed Hirs, esperto di energia di KHOU 11, è qualcosa che abbiamo già sentito.

LEGGERE: ‘Siamo tutti in modalità PTSD’ | ERCOT è pronto per l’abbassamento della temperatura?

ERCOT ha affermato di aver implementato vari miglioramenti per rendere la rete più affidabile, tra cui nuove attività di meteorizzazione e ispezione. L’organizzazione ha affermato che sta coordinando ulteriori forniture di carburante per le centrali elettriche in modo da non finire in una situazione in cui i fornitori di gas naturale non possono fornire carburante alle centrali che ne hanno bisogno.

Ha anche affermato di essersi assicurato che la manutenzione dell’impianto sia programmata in anticipo rispetto a eventi meteorologici come questa ondata di freddo, ma Hirs ha affermato che c’è ancora molta strada da fare.

Il KHOU 11 Weather Team imparerà di più sull’esplosione artica mentre ci dirigiamo verso la prossima settimana. Segui il nostro meteorologo del team per gli aggiornamenti.

SEGUI KHOU 11 sui social media per aggiornamenti su questa e altre ultime notizie: Facebook | Cinguettio | Instagram | Youtube

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *