Questa è l’unica ricetta di cui avrai bisogno per la zuppa di spaghetti di pollo

Immancabilmente, non appena le vacanze sono finite, metto a bollire sul fornello una grossa pentola di zuppa di pollo. In qualche modo, è come un rituale di purificazione dopo settimane di indulgenza.

A volte la zuppa di pollo assume un sapore globale. Può avere un tocco tailandese con peperoncini freschi, citronella, succo di lime e salsa di pesce. Oppure posso farne una versione latinoamericana con pomodori e peperoncini secchi.

Quest’anno, tuttavia, ho deciso di andare alla vecchia scuola e preparare la zuppa di noodle al pollo di mia madre.

La sua zuppa è un lavoro d’amore. Ha iniziato rosolando pezzi di pollo nel suo forno olandese ben consumato. Poi ha aggiunto cipolle, carote e sedano, insieme al brodo di pollo che probabilmente aveva preparato il giorno prima e tante erbe aromatiche fresche.

Ricordo la fragranza del timo che riempiva la casa mentre il brodo cuoceva a fuoco lento abbastanza a lungo perché il pollo fosse tenero, pronto per essere disossato e fatto a pezzetti.

Poi ha fatto la cosa che, per me, ha distinto la sua zuppa da tutte le altre. Ha aggiunto i suoi spaghetti all’uovo fatti a mano.

Quei noodles, spessi e soffici, con la giusta quantità di masticazione, hanno reso leggendaria la zuppa di mia madre. Beh, almeno nella mia famiglia.

Quindi, l’Ultimate Chicken Noodle Soup di questa settimana rende omaggio a quello che sono cresciuto godendomi.

Anche se la zuppa sarebbe deliziosa con le tagliatelle all’uovo essiccate, se hai tempo e voglia, ti consiglio caldamente di prepararle da zero. Non te ne pentirai.

L’ultima zuppa di spaghetti di pollo

Serve 10.

I noodles fatti in casa aggiungono un ulteriore passaggio al processo di preparazione della zuppa (e devono essere iniziati presto), ma sono sostanziosi, leggermente gommosi e oh, così soddisfacenti. Se pensi di avere degli avanzi, o se vuoi preparare la zuppa in anticipo, assicurati di cuocere e conservare le tagliatelle separatamente per evitare che assorbano troppo brodo e diventino molli. Da Meredith Atti.

• 3 libbre. coscia di pollo

• 1 cucchiaino. sale

• 1/2 cucchiaino. pepe appena macinato

• 1 cucchiaio. olio di canola

• 1 cipolla grande, tritata

• 16 c. Brodo di pollo

• 4 costole di sedano, tritate

• 4 carote medie, tritate

• 2 foglie di alloro

• 3 rametti di timo fresco

• 1 ricetta di pasta all’uovo fatta in casa (vedi ricetta) o 12 once. tagliatelle larghe all’uovo essiccate

• 1 cucchiaio. prezzemolo fresco tritato

• 1 cucchiaio. succo di limone

Indicazioni

Asciugare il pollo con salviette di carta e condire il lato senza pelle con sale e pepe. In un grande forno olandese, scaldare l’olio a fuoco medio-alto. Aggiungere metà del pollo, con la pelle rivolta verso il basso, e cuocere su entrambi i lati fino a doratura, circa 3-4 minuti per lato. Trasferire su un piatto e rimuovere ed eliminare la pelle. Ripeti con la restante metà del pollo. Scartare tutti tranne 2 cucchiai di sgocciolamento.

Aggiungi la cipolla ai gocciolamenti; cuocere e mescolare a fuoco medio finché sono teneri, da 4 a 5 minuti. Aggiungere il brodo, mescolando per sciogliere i pezzetti dorati dalla padella. Aggiungere il pollo, il sedano, le carote, le foglie di alloro e i rametti di timo e portare a ebollizione. Ridurre il fuoco al minimo e cuocere a fuoco lento fino a quando il pollo è tenero, circa 25-30 minuti. Togli la zuppa dal fuoco e trasferisci il pollo in un piatto a raffreddare.

Quando il pollo è abbastanza tenero da maneggiare, togliere la carne dalle ossa; scartare i semi. Tagliare la carne a bocconcini. Riporta la zuppa a fuoco lento a fuoco medio. Aggiungere i noodles e cuocere finché sono teneri, circa 3-4 minuti se si utilizzano noodles fatti in casa, circa 7-8 se si utilizzano noodles secchi. Rimetti la carne nella pentola. Mescolare il prezzemolo e il succo di limone. Se lo si desidera, regolare il condimento con sale e pepe aggiuntivi. Eliminare le foglie di alloro e i rametti di timo prima di servire.

Da preparare in anticipo: Prepara la ricetta come indicato, senza aggiungere i noodles. Raffreddare la zuppa e trasferirla in contenitori adatti al congelatore. In una pentola capiente di acqua bollente salata, cuocere le tagliatelle al dente. Asciugare e risciacquare con acqua fredda. Condire con un cucchiaio di olio per evitare che si attacchi e mettere in un sacchetto per congelatore. Congelare i noodles separatamente. Per usare: In una casseruola, portare a ebollizione la zuppa a fuoco basso. Aggiungere le tagliatelle e cuocere con il brodo per 2 o 3 minuti, finché sono teneri.

Tagliatelle all’uovo fatta in casa

Rende circa 1 libbra.

Questa ricetta va preparata in anticipo per permettere all’impasto di riposare. Da Meredith Atti.

• 2 1/3 c. farina per tutti gli usi non sbiancata

• 1 cucchiaino. sale

• 1/2 cucchiaino. lievito in polvere

• 2 uova grandi, più 1 tuorlo

• 1/2 cucchiaio. latte

Indicazioni

Metti la farina, il sale e il lievito nella ciotola di un robot da cucina e pulsa per unire. Aggiungere le uova e i tuorli e lavorare per 20 secondi, o fino a quando il composto non assomiglia alla farina di mais fine. Mentre il processore è in funzione, versare il latte.

Trasferire l’impasto su un piano leggermente infarinato e lavorarlo brevemente a mano. L’impasto deve essere morbido e liscio, ma non attaccarsi alle mani. Spolverizzate con un po’ più di farina se necessario. Avvolgere in un involucro di plastica. Lasciare riposare per 45 minuti a temperatura ambiente.

Tagliare l’impasto in 4 pezzi. Usando un pezzo alla volta, mantenendo coperto il resto dell’impasto, usa un mattarello o un rullo per pasta per stendere l’impasto a 1/8 di pollice. Tagliare a pezzi lunghi circa 2 pollici e 12 pollici di larghezza. Utilizzare immediatamente come indicato nella ricetta o stendere in un unico strato su una grande teglia e congelare per 30 minuti, fino a quando non si solidifica. Trasferire in un sacchetto per congelatore. I noodles possono essere congelati per un massimo di 1 mese e possono essere utilizzati direttamente dal congelatore.

Meredith Deeds è un’autrice di libri di cucina e food writer di Edina. Contattala a meredithdeeds@gmail.com. Seguila su Instagram all’indirizzo @meredithdeeds.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *