Perché ricevo le notifiche di Google Chrome su Mac

Le continue notifiche web di Google Chrome possono interrompere il flusso di lavoro del tuo Mac. Se consenti le notifiche da siti Web di notizie, finanziari e social media, Google Chrome riempirà il centro notifiche del tuo Mac con dozzine di avvisi in pochissimo tempo. Ecco perché ricevi notifiche in Chrome su Mac e i passaggi per la risoluzione dei problemi per interrompere il comportamento.

Le notifiche in tempo reale di Chrome sono essenziali per siti Web come WhatsApp, Twitter, Slack o Basecamp. Ma lo stesso da notizie e altre fonti non correlate può irritarti. Puoi disattivare completamente le notifiche di Chrome su Mac o apportare le modifiche necessarie dal menu Impostazioni di Chrome.

Perché ricevo le notifiche di Chrome su Mac?

L’app richiede l’autorizzazione in una notifica quando installi e avvii per la prima volta Google Chrome su Mac. La maggior parte degli utenti Mac consente l’autorizzazione di notifica e inizia a utilizzare il browser.

Ogni volta che visiti siti Web di notizie, blog, finanza o sport in Google Chrome, nella parte superiore verrà visualizzato un popup per consentire al sito Web di inviare notifiche. A causa di un’abitudine o di una memoria muscolare, la maggior parte degli utenti fa clic su consente di rimuovere il pop-up e leggere l’articolo. Gli amministratori del sito web hanno implementato tali pratiche per inviare notifiche al tuo dispositivo e migliorare il tasso di fidelizzazione degli utenti. Sebbene la maggior parte dei siti Web invii solo avvisi pertinenti, alcuni possono diventare canaglia inviando un numero anormale di notifiche durante il giorno.

Controlla le impostazioni del sito in Google Chrome

Google Chrome ti consente di verificare quali siti Web possono inviare notifiche al tuo Mac. Puoi esaminare l’elenco e disattivare il comportamento per i siti Web non necessari.

Passo 1: Apri Google Chrome sul tuo Mac.

Passo 2: Fai clic sul menu del kebab (tre puntini) nell’angolo in alto a destra.

Passaggio 3: Apri le impostazioni.

Passaggio 4: Seleziona “Privacy e sicurezza” dalla barra laterale di sinistra.

Passaggio 5: Fai clic su “Impostazioni sito”.

Passaggio 6: Seleziona “Notifiche” nel menu Autorizzazioni.

Passaggio 7: Consulta l’elenco dei siti Web autorizzati a inviare notifiche.

Passaggio 8: Fai clic sul menu con tre puntini accanto a un sito web e seleziona “Rimuovi”.

Il problema con il trucco di cui sopra è che la prossima volta che visiti lo stesso sito web, ti chiederà nuovamente il permesso di notifica. Se desideri disabilitare completamente l’autorizzazione, procedi nel seguente modo.

Passo 1: Vai su Notifiche in Impostazioni sito in Impostazioni di Google Chrome (fai riferimento ai passaggi precedenti).

Passo 2: Fare clic sull’icona della freccia per espandere le impostazioni del sito web.

Passaggio 3: Espandi il menu accanto a Notifiche.

Passaggio 4: Seleziona Blocca.

Il sito Web non chiederà l’autorizzazione nella notifica di Google Chrome. Le stesse impostazioni non si applicano ad altri browser sul tuo Mac. Se in futuro passerai a Safari o Microsoft Edge, il sito Web potrebbe richiedere la stessa autorizzazione.

Non consentire ai siti di inviare notifiche

Per impostazione predefinita, tutti i siti Web possono richiedere di inviare notifiche a Google Chrome. Eseguire i passaggi seguenti per interrompere completamente il comportamento.

Passo 1: Apri le Impostazioni di Google Chrome e vai su Privacy e sicurezza (vedi i passaggi precedenti).

Passo 2: Seleziona Notifiche in Impostazioni sito.

Passaggio 3: Fai clic sul pulsante di opzione accanto a “Non consentire ai siti di inviare notifiche” e non vedrai fastidiosi popup durante la navigazione sul Web.

Disattiva le notifiche di Google Chrome su Mac

Se non desideri gestire le notifiche di Google Chrome su Mac, puoi disattivare completamente l’autorizzazione dal menu Impostazioni di sistema. Ecco cosa devi fare.

Passo 1: Fai clic sulla piccola icona Apple nell’angolo in alto a sinistra.

Passo 2: Apri Impostazioni di sistema.

Passaggio 3: Seleziona Notifiche dalla barra laterale.

Passaggio 4: Apri Google Chrome in “Notifiche dell’applicazione”.

Passaggio 5: Disabilita il permesso di notifica dal seguente menu.

Devi stare attento mentre disattivi completamente le notifiche in Google Chrome. Potresti perdere avvisi importanti da importanti siti Web e servizi su Mac.

Usa Focus su Mac

macOS ha una pratica funzione Focus per creare un ambiente privo di distrazioni sul Mac. Puoi abilitare Focus per interrompere le notifiche e le chiamate sul tuo Mac.

Passo 1: Fai clic su Centro di controllo nell’angolo in alto a destra.

Passo 2: Abilita Focus e sei a posto.

Puoi leggere il nostro post per utilizzare Focus su Mac.

Fai attenzione durante la navigazione

I siti Web hanno trovato modi innovativi per indurti a consentire il consenso alla notifica. Dovresti leggere attentamente tali pop-up prima di premere alla cieca “Consenti”. Dovresti anche visitare regolarmente il menu “Privacy e sicurezza” in Google Chrome per tenere sotto controllo tali siti web.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *