Come correggere il codice di errore di Microsoft Store 0x87E10BD0 in Windows

Il codice di errore 0x87E10BD0 può impedirti di utilizzare Microsoft Store, ma fortunatamente è facile da risolvere.


L’errore 0x87E10BD0 è un problema che è stato segnalato quando gli utenti tentano di scaricare determinati giochi o app dal Microsoft Store. Quell’errore genera un messaggio che dice “È successo qualcosa di inaspettato” e “l’acquisto non può essere completato”. È ampiamente menzionato che ciò sia accaduto per Sea of ​​​​Thieves, ma potrebbe apparire per altri giochi e app.


Gli utenti non possono scaricare e installare giochi o app MS Store in cui viene visualizzato l’errore 0x87E10BD. Questo è un errore comune che gli utenti hanno risolto in modi diversi. Questi sono alcuni dei metodi per correggere il codice di errore 0x87E10BD0 in Windows 11/10.


1. Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store

Microsoft Store è un’app appropriata da risolvere con lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store. Lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store probabilmente non risolverà l’errore 0x87E10BD per tutti, ma potrebbe comunque aiutare alcuni utenti. Quindi, prova a eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi in questo modo:

  1. Per accedere alle Impostazioni, fare clic su Iniziare e scegli di aprire quell’app usando il suo pulsante menu (l’icona a forma di ingranaggio) o il collegamento bloccato. Puoi anche provare qualsiasi altro modo per aprire le Impostazioni di Windows.
  2. Quindi, seleziona Risoluzione dei problemi per visualizzare tre opzioni di navigazione.
  3. Aprire l’elenco degli strumenti per la risoluzione dei problemi selezionando Altri strumenti per la risoluzione dei problemi.
  4. Quindi apri lo strumento di risoluzione dei problemi delle app di Windows Store facendo clic su Correre opzione per esso.
    Il pulsante Esegui per le app di Windows Store

  5. Esamina e applica tutti i suggerimenti offerti dallo strumento di risoluzione dei problemi.
    Lo strumento per la risoluzione dei problemi delle app di Windows Store

I passaggi per accedere a entrambi gli strumenti di risoluzione dei problemi in Windows 10 sono leggermente diversi a causa del diverso layout delle Impostazioni. Per eseguire lo stesso strumento di risoluzione dei problemi su quella piattaforma, fare clic su Aggiornamenti e sicurezza > Risoluzione dei problemi in Impostazioni. Quindi fare clic su Ulteriori strumenti per la risoluzione dei problemi collegamento nella navigazione e seleziona App di Windows Store da lì.

2. Assicurati di aver effettuato l’accesso a un account Microsoft

Alcuni utenti di MS Store hanno affermato di dover accedere ai propri account Microsoft per correggere l’errore 0x87E10BD0. Sei sicuro di aver effettuato l’accesso al tuo account Microsoft in Windows? Assicurati di aver effettuato l’accesso al tuo account MS Store come segue:

  1. Clic Iniziare premendo il tasto destro del mouse e selezionare Correre.
  2. Ingresso ms-settings:emailandaccounts all’interno del comando Esegui (Domani) scatola.
  3. Allora scegli OK per visualizzare la sezione Email e account delle Impostazioni.
  4. Se non viene mostrato alcun account MS, è necessario aggiungerne uno. scegli il Aggiungi un account Microsoft opzione.
    opzioni-add-account-microsoft

  5. Inserisci l’indirizzo e-mail del tuo account MS e seleziona Prossimo opzione.
    La finestra di accesso di Microsoft

  6. Quindi inserire la password e fare clic su Registrazione pulsante.
  7. Fare clic su Windows’ Ricomincia opzione.

3. Reimposta la cache di Microsoft Store

I dati corrotti della cache di MS Store stanno causando l’errore 0x87E10BD0 sui PC di alcuni utenti. Il ripristino di quella cache risolverà questo motivo. Puoi reimpostare la cache di MS Store con questi rapidi passaggi:

  1. Apri l’accessorio Esegui di Windows.
  2. Entrare in un wsreset.exe comando nella finestra di dialogo Esegui.
    Il comando Esegui wsreset.exe

  3. Scegliere OK per eseguire wsreset.exe, che ripristinerà la cache di MS Store.
  4. Attendi che l’app Microsoft Store si apra automaticamente dopo aver reimpostato la cache. Quindi puoi provare a scaricare qualsiasi app in cui si è verificato l’errore 0x87E10BD0 in MS Store per vedere se risolve il problema.

4. Creare nuovamente la cartella AUInstallAgent

Ricreare la cartella AUInstallAgent è un altro modo in cui alcuni utenti sono stati in grado di correggere l’errore 0x87E10BD0 in Windows. Una cartella AUInstallAgent corrotta o mancante causa questo problema sui PC di quegli utenti. Ecco come ricreare quella cartella in Windows 10 e 11:

  1. Usa il vincita + R scorciatoia da tastiera per accedere a Esegui.
  2. Ingresso %windir% su Esegui e fare clic su OK per visualizzare una directory di Windows.
  3. Individua la cartella AUInstallAgent nella directory di Windows.
  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella AUInstallAgent e selezionare Elimina se riesci a trovare quella directory. Se non riesci a trovare quella cartella, vai al passaggio successivo.
  5. Fare clic all’interno della directory di Windows con il tasto destro del mouse per selezionare Nuovo > Cartella.
    Le opzioni Nuovo e Cartella

  6. Ingresso AUInstallAgent per il titolo della nuova cartella e premere Si accomodi.
    AUInstallAgentFolder

  7. Quindi vai al menu Start e fai clic Ricomincia.

5. Verificare che il servizio di installazione Microsoft sia in esecuzione

Il servizio di installazione di Microsoft Store influisce sull’installazione delle app UWP. Quindi, assicurati che il servizio sia abilitato e in esecuzione. Puoi controllare e modificare le impostazioni per Microsoft Install Service in questo modo:

  1. Fai clic sulla casella di ricerca o sul pulsante della barra delle applicazioni per visualizzare l’app e lo strumento di ricerca dei file.
  2. Si accomodi Servizi all’interno della casella degli strumenti di ricerca per trovare quell’app.
  3. Clicca il Servizio risultati di ricerca dell’app.
  4. Doppio click Servizio di installazione di Microsoft Store per aprire una finestra delle proprietà.
    La finestra Servizi

  5. Impostare il Tipo di avvio opzione a Automatico.
  6. Clic Iniziare se il servizio di installazione di Microsoft Store viene interrotto.
    La finestra del servizio di installazione di Microsoft Store

  7. Scegliere Fare domanda a per configurare le nuove impostazioni del servizio di installazione di Microsoft Store.
  8. Clic OK per chiudere la finestra del servizio di installazione di Microsoft Store.

Se il servizio di installazione di Microsoft Store è già in esecuzione, scegli di riavviarlo. Puoi farlo facendo clic con il pulsante destro del mouse su Microsoft Store Install Service e selezionando a Ricomincia opzione per esso. Oppure premi Fermare e Iniziare nella finestra delle proprietà per quel servizio.

6. Elimina l’avvio di Windows tramite l’avvio pulito

Un’altra possibilità è che potrebbe esserci qualcosa in background (un’app o un servizio) che è in conflitto con i download di MS Store. È possibile rimuovere app di terze parti e servizi in background che potrebbero causare il problema 0x87E10BD0 impostando Windows per l’avvio pulito. Quella configurazione di avvio rimuove gli elementi di avvio che vengono eseguiti automaticamente.

La nostra guida su come eseguire l’avvio pulito di Windows spiega come eliminare l’avvio di Windows utilizzando gli strumenti di sistema MSConfig e Task Manager. Quindi eseguire un avvio pulito riavviando Windows. Prova a scaricare giochi e app interessati da MS Store dopo il riavvio per vedere se un avvio pulito fa la differenza.

Lo strumento MSConfig

7. Reinstallare (registrare nuovamente) Microsoft Store

Potrebbe essere necessaria la nuova registrazione di MS Store se l’errore 0x87E10BD0 persiste dopo aver applicato tutte le altre potenziali soluzioni di cui sopra. La nuova registrazione in MS Store è simile alla reinstallazione dell’app e puoi farlo eseguendo un comando lungo. Questi sono i passaggi per reinstallare MS Store utilizzando PowerShell:

  1. Apri l’utilità di ricerca file di Windows.
  2. genere Guscio di potenza all’interno dello strumento di ricerca di Windows.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato della ricerca di Windows PowerShell per selezionare a Esegui come amministratore opzione per l’apertura di un’app della riga di comando.
  4. Immettere questo comando per la nuova registrazione in MS Store e premere Si accomodi eseguire:
     Get-AppXPackage *Microsoft.WindowsStore* | Foreach {Add-AppxPackage -DisableDevelopmentMode -Register "$($_.InstallLocation)\AppXManifest.xml"}  
    Il comando reregister MS Store

  5. Riavvia il PC al termine del processo di comando.

Ottieni l’errore 0x87E10BD0 sul tuo PC

Molti utenti hanno risolto l’errore 0x87E10BD0 con i metodi di risoluzione dei problemi in questa guida. Quindi, è probabile che una di queste risoluzioni risolva lo stesso problema di MS Store sul tuo PC. Quindi puoi scaricare e reinstallare tutti i giochi e le app in Microsoft Store.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *