Come unire PDF su dispositivi Windows

Sommario

Allora, cos’è un combinatore PDF?

4 motivi per cui dovresti imparare a combinare file PDF

Come unire i PDF in Windows

Conclusione

Il formato di file PDF offre molti vantaggi, ma non è privo di difetti. Scopri tutto sui vantaggi dell’unione di più file

Originariamente creato da Adobe nel 1993, il Portable Document Format è un formato di file incredibilmente flessibile e affidabile che viene utilizzato ancora oggi da esperti in quasi tutti i settori a cui puoi pensare. Questo perché i PDF sono essenzialmente immagini statiche che possono essere facilmente visualizzate su qualsiasi dispositivo con l’aiuto di app o tramite un normale browser web.

Tuttavia, questa incredibile compatibilità incrociata ha un costo, a differenza del normale formato DOCX o Google Docs, I PDF spesso occupano più spazio perché spesso includono più immagini. Sono anche più difficili da modificare, soprattutto quando tutto ciò che devi fare è una copia digitale digitalizzata di un documento fisico. Quindi, come riduci le dimensioni dei tuoi PDF e li modifichi comodamente tutti in una volta? La soluzione è utilizzare un combinatore PDF.

Allora, cos’è un combinatore PDF?

Immagina di dover inviare un rapporto dettagliato al tuo superiore sullo stato attuale del mercato delle auto elettriche negli Stati Uniti, ma la tua ricerca, sebbene terminata, è ancora un pasticcio disordinato di documenti scansionati, file DOCX, fogli di calcolo e singole foto. Il vero calciatore? Lavori da casa e devi essere pronto alla fine della giornata. Cosa stai facendo

Utilizzerai uno strumento di unione PDF, ovviamente! Ciò che conta è ciò che questi strumenti ti permettono di fare combina diversi formati di file in un unico file ordinato e completamente ricercabile che puoi aprire su qualsiasi sistema operativo sotto il sole. E la parte migliore? Tale software non degrada la qualità dell’immagine originale né applica alcuna modifica alla formattazione del contenuto: quando i file vengono combinati, tutto sarà esattamente come prima.

Ora puoi inviare con sicurezza quel rapporto al tuo superiore come singolo allegato di posta elettronica, sapendo benissimo di aver fatto un ottimo lavoro.

4 motivi per cui dovresti imparare a combinare file PDF

Ora che sappiamo come unire i PDF, è il momento di rispondere alla domanda successiva: perché preoccuparsi? Sebbene abbiamo già trattato alcuni dei vantaggi dell’unione di più file, non possiamo sottolineare abbastanza quanto possa essere utile uno strumento di questo tipo nel tuo arsenale. Ad esempio, utilizzando PDF Combiner, potrai:

  • Libera spazio sul tuo dispositivo. Al giorno d’oggi, ogni bit di spazio di archiviazione conta e quindi non ha senso tenere insieme venti e qualcosa di singoli file, soprattutto se è necessario inviarli rapidamente tramite e-mail a qualcuno. Come bonus aggiuntivo, inviando un solo file PDF contenente tutte le informazioni, non supererai alcun limite di dimensione del file e non dovrai bombardare il tuo destinatario con e-mail separate contenenti più allegati, il che può portare rapidamente a problemi .
  • Protezione ambientale. È un gioco da ragazzi: avere una copia digitale completamente ricercabile del tuo rapporto è molto più conveniente che stampare dozzine di documenti fisici, riorganizzarli secondo necessità e scansionarli sul tuo dispositivo. Non solo l’intero processo è meno noioso e dispendioso in termini di tempo, ma rende anche il mondo un posto migliore: pensa solo a tutta la carta che non utilizzerai!
  • Semplifica la collaborazione. Se stai lavorando a un progetto internazionale su larga scala che coinvolge persone di diversi dipartimenti, le cose possono rapidamente sfuggire di mano quando inizi a scambiare rapporti, contratti e altri documenti con formati di file diversi, alcuni dei quali potrebbero dover essere firmati da più partiti. È qui che avere un combinatore PDF è particolarmente utile perché puoi prendere tutti quei file sparsi e apparentemente non correlati, combinarli in diversi report coerenti e inviarli a tutte le parti interessate per la revisione finale e la firma.
  • Sbagli le password. Immagina di dover aggiungere manualmente la crittografia a una dozzina di documenti solo per tralasciarne accidentalmente uno e rischiare potenzialmente di far trapelare informazioni altamente riservate sui clienti. Ora immagina di doverlo fare solo una volta: unisci tutti i documenti in un unico file protetto da password e sei a posto!

Come unire i PDF in Windows

Sebbene macOS abbia strumenti preinstallati per aiutarti a combinare file PDF, come le app Finder e Anteprima, gli utenti Windows non hanno altra scelta che cercare soluzioni di terze parti. E mentre una rapida ricerca su Google rivelerà senza dubbio molti strumenti gratuiti, potresti finire per condividere i tuoi dati con un sito potenzialmente dannoso che potrebbe venderli a scopo di lucro.

Fortunatamente, non è necessario acquistare un Mac perché sono disponibili molte opzioni di unione PDF, come PDF Extra. Ecco come iniziare subito a unire i file in Windows 10 e 11:

Scarica e installa l’app.

Apri l’app. Una volta effettuato l’accesso, fai clic sull’icona “Unisci” nella parte superiore della home page. Se decidi di accedere alla funzione mentre stai già lavorando su un documento, questo verrà automaticamente aggiunto alla finestra del combinatore.

Aggiungi tutti i file di cui hai bisogno. Puoi combinare sia PDF che immagini facendo clic su “Aggiungi file” o semplicemente trascinandoli e rilasciandoli direttamente all’interno dell’interfaccia del combinatore. Puoi anche aggiungere file crittografati al mix, purché memorizzi le loro password.

Senza titolo 84

Organizza il contenuto esattamente come vuoi. Prima di combinare qualsiasi file, puoi riorganizzare l’ordine di ciascun file e immagine nella finestra del combinatore PDF tramite semplici controlli di trascinamento della selezione.

Senza titolo 85

Assicurati di unire i file corretti. Puoi controllare ogni singolo elemento nella coda e riorganizzare o eliminare alcune delle sue pagine finché non sei soddisfatto del risultato. E se rivedi troppo spesso un documento, puoi sempre comprimere le pagine non necessarie dalla visualizzazione.

Senza titolo 86

Premere “Unisci”. Il tuo file nuovo di zecca sarà pronto in pochissimo tempo!

Senza titolo 87

Conclusione

La gestione dei file non dovrebbe essere difficile e con un potente combinatore PDF al tuo fianco, in realtà non lo è. Con questo strumento, puoi facilmente lavorare su più cartelle di documenti non organizzati e uscire con file ben cercati di cui puoi essere davvero orgoglioso. Inoltre farà risparmiare alla tua azienda molto tempo fatturabile e migliorerà la sua efficienza perché i dipendenti non devono sprecare minuti preziosi alla ricerca dei file giusti.

Imparando a unire più PDF in uno, puoi anche proteggere più file contemporaneamente e anche liberare spazio prezioso, risparmiandoti il ​​fastidio di aggiornare il tuo spazio di archiviazione fisico o cloud. E se hai bisogno di inviare alcuni di questi file ai tuoi clienti o alle principali parti interessate, puoi farlo con sicurezza sapendo che staranno bene su quasi tutti i dispositivi. Quindi, dai una pausa alla tua stampante e installa semplicemente uno strumento di unione di file: puoi ringraziarci più tardi!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *