Come installare ufficialmente le app Android su Windows 11

Una delle funzionalità più popolari fornite con Windows 11 è la possibilità di eseguire ufficialmente applicazioni Android sul desktop. Inizialmente, lo facciamo tramite emulatori di terze parti non ufficiali. Questa funzionalità è stata testata per la prima volta con le build di Windows Insider per alcuni mesi, ma ora è disponibile per tutti gli utenti.

Tuttavia, c’è un criterio che devi soddisfare prima di poter installare ed eseguire app Android su Windows 11. Per iniziare, devi essere in esecuzione su un Sistemi Windows 11 con build 22000.526 o più alto. Successivamente, ci sono i requisiti hardware del tuo computer.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Se il tuo computer soddisfa i requisiti hardware minimi, ne avrai bisogno installare il sottosistema Windows per Android (WSA) con il Amazon Appstore. È inoltre necessario controllare e installare quelli in sospeso Aggiornamenti di Windows prima di continuare. Infine, dovrai abilitare la virtualizzazione dell’hardware.

Ciò è necessario perché Windows 11 esegue app Android in una macchina virtuale. Successivamente, tutte le app Android funzioneranno come qualsiasi altra app Windows nativa. Ecco come farlo. Ma prima, diamo un’occhiata a WSA e all’hardware necessario per farlo.


Leggi anche:


Sottosistema Windows per Android (WSA)

Il sottosistema Windows per Android è la magia che funziona dietro le quinte per semplificare l’esecuzione delle app Android sul tuo dispositivo Windows 11. Windows 11 è configurato per installare automaticamente WSA in background a tua insaputa ogni volta che installi Amazon Appstore da Microsoft Store.

Succede anche automaticamente in background ogni volta che installi per la prima volta un’app Android dal Microsoft Store. Questo perché Windows 11 inizia installando Amazon Appstore prima di installare la tua app Android.

requisiti minimi di sistema

Per controllare le proprietà del sistema per il tuo sistema corrente, apri il file Gestore delle attività premendo Ctrl+Maiusc+Esc e selezionando il Scheda Prestazioni. Da qui puoi vedere informazioni dettagliate su RAM, CPU e spazio di archiviazione. Di seguito sono riportati i dettagli minimi richiesti. Qui controllerai anche se la virtualizzazione dell’hardware è abilitata. Ciò significa anche che se hai un hardware migliore di quello specificato di seguito, stai meglio.

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

  • RAM: Devi almeno 8GB di RAM ma 16 GB è la quantità consigliata.
  • processore: Processore Intel i3 8a gen o AMD Ryzen 3000 o Qualcomm Bocca di Leone 8c.
  • Magazzinaggio: Devi Unità a stato solido (SSD)Gli HDD non sono supportati.

Se la tua virtualizzazione hardware è disabilitata, vai al tuo computer Firmware UEFI (BIOS) e controlla Intel VT-X o AMD-V poi accendilo.

Aggiorna Microsoft Store

Successivamente, assicurati che il tuo negozio Microsoft sia nella versione più recente. A conferma di ciò, apri Microsoft Storevai a pagina della bibliotecae aggiorna tutte le app. È una buona idea riavviare il computer a questo punto, soprattutto se hai installato degli aggiornamenti.


Leggi anche:


Guida passo passo per installare app Android su Windows 11

Innanzitutto, dobbiamo abilitare la piattaforma Virtual Machine e Windows Hypervisor Platform

  • Apri il menu di avvio, trova il pannello di controllo e aprilo.
  • Seleziona la sezione Programmi
  • Clic Attiva o disattiva le caratteristiche di Windows.
  • Scorri verso il basso e trova entrambi Piattaforma di macchine virtuali e Piattaforma Windows Hypervisor
  • Quindi, seleziona le caselle accanto a entrambi e fai clic su OK per abilitarli
Applicazioni Android Windows 11

Ora installiamo Amazon Appstore:

  • Apri il Microsoft Store premendo il Tasto Windows sulla tastiera e digitando Microsoft Store.
  • In Microsoft Store, cerca il file Amazon Appstore e installazione tramite le istruzioni di installazione. L’ultimo passaggio ti chiederà di riavviare il PC, fallo.
  • Dopo il riavvio, il L’Amazon Appstore si aprirà automaticamente. In caso contrario, cerca quello appena installato Amazon Appstore dal menu di avvio e aprilo.
  • A questo punto, devi accedere all’Amazon Appstore, cioè se hai già un account Amazon. Se non ne hai uno, vai avanti creare un account Amazon.
  • Dopo aver effettuato l’accesso, scoprirai che funziona come qualsiasi altro app store. Puoi sfogliare o cercare tutte le app Android che ti piacciono e installale.
  • Dopo l’installazione, queste app Android possono essere trovate nel file Menu iniziale proprio come qualsiasi altra app di Windows. Puoi anche aggiungerli alla barra delle applicazioni, se lo desideri

Regioni supportate per Amazon Appstore

Un avvertimento qui è che l’App Store di Amazon è disponibile in tutto il mondo e al momento è disponibile solo in un numero limitato di paesi e regioni. Questi paesi e regioni supportati finora includono; Andorra, Australia, Austria, Canada, Isola di Natale, Isole Cocos (Keeling), Isole Cook, Belgio, Francia, Germania, Gibilterra, Guernsey, Isole Heard e McDonald, Irlanda, Isola di Man, Italia, Giappone, Jersey, Liechtenstein, Lussemburgo , Monaco, Nuova Zelanda, Niue, Isola Norfolk, San Marino, Spagna, Svizzera, Tokelau, Regno Unito, Stati Uniti e Città del Vaticano.

Questo è tutto ciò che devi sapere per installare app Android sul tuo computer Windows 11. Va da sé che anche i giochi Android funzioneranno. Quali app o giochi Android non vedi l’ora di installare e utilizzare sul tuo PC Windows? Vai avanti e faccelo sapere attraverso la sezione commenti qui sotto.

Credito immagine in primo piano: techbriefly.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *