Adobe Creative Cloud Express – ARTnews.com

Se acquisti un prodotto o servizio recensito in modo indipendente tramite un link sul nostro sito Web, ARTNews potrebbe ricevere una commissione di affiliazione.

Lo scorso dicembre, Adobe, la società che produce Photoshop, InDesign, Acrobat e altri programmi per computer per professionisti creativi, ha rilasciato un nuovo set di strumenti digitali per Web e dispositivi mobili chiamato Creative Cloud Express. Progettato come una versione più accessibile della Creative Suite di Adobe, il programma offre un software di layout e modifica delle immagini di facile utilizzo che consente a quasi chiunque disponga di una connessione Internet o di uno smartphone di creare elementi visivi dai menu alle storie di Instagram. La suite non è del tutto nuova: in realtà è una versione di nuova generazione di ciò che era precedentemente noto come Adobe Spark, uno strumento Web e mobile, rivolto a non professionisti, per la creazione di grafica, foto e video compatibili con il Web. Tuttavia, ha già Adobe Photoshop Express e Adobe Premiere Rush.

Volevo vedere se Creative Cloud Express potesse essere uno strumento utile per gli artisti, in particolare come mezzo per promuovere il proprio lavoro. Per scoprirlo, ho creato due tipi di contenuti per artisti di fantasia: un avviso per una mostra in una galleria e un video promozionale. Entrambi devono essere relativamente facili e non richiedere troppo tempo. Per entrambi, ho utilizzato la versione web del programma.

Ecco cosa ho scoperto:

Un avviso per l’apertura di una galleria d’arte

Anche se un tempo gli avvisi di mostre in gallerie o musei venivano spediti per posta o stampati su giornali o riviste, oggi appaiono più spesso in formato digitale. Ho scoperto che l’utilizzo di Creative Cloud Express funziona alla grande per la creazione di entrambi gli avvisi digitali animati.

Quando inizi a utilizzare il programma, troverai molti layout di esempio, che sono in realtà modelli che puoi utilizzare per il tuo lavoro. Fai clic su quello desiderato, quindi fai clic sul pulsante in basso che dice “Crea da questo modello”. E sei sulla buona strada! Esistono strumenti che ti consentono di personalizzare i modelli, molti dei quali hanno funzionalità di trascinamento della selezione.

Adobe

Creative Cloud Express è gratuito, ma con un abbonamento di $ 9,99 al mese, avrai anche accesso in-app a 20.000 font Adobe premium e 175 milioni di immagini esenti da royalty da Adobe Stock.

Per il mio avviso di mostra, un invito a una galleria per una mostra del lavoro di un artista immaginario, ho semplicemente digitato “natura morta” in Adobe Stock e nei risultati appare un’ampia gamma di immagini di natura morta, comprese le immagini animate. Quando si lavora con le foto, è possibile eseguire varie attività, come l’autotonizzazione, il ritaglio o il raddrizzamento delle foto o la rimozione dello sfondo da una foto.

Dopo aver selezionato il modello e l’immagine, hai accesso a diversi strumenti, tra cui Colori, Animazioni, Sfondi, Ridimensiona e Design. Se fai clic su Colori, due icone circolari ti mostreranno la tavolozza dei colori corrente (composta da cinque colori) per il disegno. Il cerchio di sinistra ti consente di cambiare uno dei colori e il cerchio di destra ti consente di mescolare il modo in cui vengono utilizzati. Di seguito troverai altre cinque tavolozze di colori che puoi provare.

Recensione del prodotto: Adobe Creative Cloud Express

Ecco il mio progetto finale.

Recensione del prodotto: Adobe Creative Cloud Express

Invito finale alla galleria.

Utilizzando il mio modello, posso pubblicare il mio progetto come immagine statica o come animazione di quattro secondi; per quest’ultimo, ho animato l’immagine della natura morta e la cornice, nonché la grafica del bordo superiore e inferiore.

Per vedere la versione animata dell’avviso, clicca qui.

Un video promozionale per il lavoro di un artista

Successivamente, ho utilizzato Creative Cloud Express per creare un video promozionale per un altro artista fittizio. Questo si è rivelato un po’ più una sfida in quanto c’erano più pezzi da assemblare. Tuttavia, anche se mi ci è voluto più tempo per realizzare un video che per inviare una notifica, il processo è stato praticamente lo stesso: ho scelto un modello, aggiunto media e testo, regolato i colori e il design ed ero pronto per il download o la pubblicazione il video.

Volevo che l’apertura del video risaltasse, quindi ho cercato un modello che mi permettesse di animare il titolo in modo che svanisse.

Recensione del prodotto: Adobe Creative Cloud Express

Adobe

Per il mio video, ho utilizzato alcuni filmati piuttosto turistici che ho registrato durante un viaggio in Grecia l’anno scorso.

Recensione del prodotto: Adobe Creative Cloud Express

Esistono alcune limitazioni con Creative Cloud Express, in particolare per i video. Ho pensato di aggiungere la mia traccia musicale e un segmento animato al mio video, ma non ho potuto farlo all’interno del programma stesso. Alla fine, ho lasciato l’animazione e ho selezionato una traccia audio da una delle 17 integrate nel programma.

Ciò non significa che non puoi caricare la tua musica o animazioni con il tuo video, ma le dimensioni del file contano in Creative Cloud Express. Quando si caricano file audio, potrebbe essere necessario utilizzare una qualità audio inferiore. E devi guardare quanto sono grandi i tuoi video clip, perché il programma non accetterà un file video più grande di 200 MB.

Per vedere il mio ultimo video promozionale, clicca qui.

Mi ci sono volute circa due ore per realizzare l’avviso animato per la mostra in galleria e quattro ore per realizzare il video. Quindi, a mio avviso, l’esperimento è stato un successo! Anche se ha i suoi limiti, Adobe Creative Cloud Express è sicuramente uno strumento utile per chiunque, inclusi gli artisti, che desidera promuovere il proprio prodotto ma ha poca o nessuna esperienza di progettazione grafica.

Prezzi

Esistono due modi per provare il servizio e uno di questi è gratuito. Il piano premium, che costa $ 9,99 al mese, ha anche una prova gratuita di 30 giorni. Puoi controllare entrambi i piani in dettaglio qui.

Alcuni suggerimenti per l’utilizzo di Creative Cloud Express

Anche se ho creato queste promozioni sul mio computer, puoi accedere a Creative Cloud Express anche dal tuo telefono, quindi gli strumenti per promuovere il tuo lavoro sono sempre a portata di mano. Ma imparare a usare un nuovo strumento digitale non è sempre facile. Per iniziare, ecco alcuni suggerimenti da tenere a mente quando si utilizza il servizio.

1. Trova aiuto da Adobe online
Versione Web: se ti trovi nella schermata iniziale di Creative Cloud Express, vai sul lato sinistro dello schermo, dove vedrai alcune icone. L’icona in basso è “Impara”, che ti porterà a un gruppo di tutorial video. Per un aiuto più approfondito, fai clic su “Assistenza” nella parte inferiore della pagina.
Versione dell’app per dispositivi mobili: fai clic sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo in alto a destra dell’app, quindi fai clic su “Guida”, che ti porterà direttamente alla pagina di supporto.

2. Google la tua domanda
Quando non sei sicuro di una funzione o se hai una domanda specifica su tale funzione, chiedi a Google. Ad esempio, puoi digitare “Cosa posso animare in Creative Cloud Express?” Il risultato migliore ti porta a una pagina web sull’argomento dalla guida per l’utente di Adobe, che include più di una dozzina di animazioni e diversi video di YouTube.

3. Assicurati di dedicare del tempo a sperimentare con gli strumenti. E infine, sii paziente con te stesso!

Per ulteriori informazioni sulla nuova gamma di strumenti digitali, consulta i seguenti link utili:
Adobe Creative Cloud Express
Presentazione di Creative Cloud Express, un nuovo set di strumenti che aiuta qualsiasi creatore di Scott Belsky
Presentazione di Creative Cloud Express for Education di Mala Sharma
Funzionalità Creative Cloud Express di Justin Church

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *