Suggerimenti e trucchi per Windows 11 per i professionisti che lavorano

Suggerimenti e trucchi per Windows 11 per i professionisti che lavorano

Windows 11, come molti sistemi operativi passati e presenti, ha la tendenza a nascondere le cose buone. Quando si tratta di produttività, spesso è più facile cercare sul Web qualcosa che ritieni dovrebbe esistere, piuttosto che essere un’interfaccia utente (UI) che ti indirizza organicamente nella direzione di tale funzionalità.

Molte aziende e professionisti allo stesso modo si chiederanno se valga la pena eseguire l’aggiornamento a Windows 11. Insieme a molte interessanti funzionalità fornite con Windows 11, ciò che potrebbe guidare gli utenti finali sono alcuni suggerimenti e trucchi utili che potrebbero essere un po’ difficili da inciampare su, ma possono aumentare la tua produttività se li attingi con successo.

Istantanee personalizzate

Esistono molti modi per scattare un’istantanea in Windows 11, ma forse il più versatile è lo strumento di cattura. Invece di utilizzare il pulsante “Stampa schermo”, che scatta una foto dell’intero schermo e richiede di incollarla in un altro programma, fai clic su Windows + Maiusc + S.

Lo schermo si oscurerà e appariranno quattro opzioni, tutte indicanti un modo diverso per selezionare l’immagine che vuoi catturare. Quando decidi tra rettangolo, forma libera, finestra o schermo intero, puoi scegliere cosa vuoi catturare e salvarlo tramite la finestra dello strumento di cattura che si apre quando fai clic sulla notifica sul lato destro dello schermo.

Conosci le tue scorciatoie da tastiera

Esistono centinaia di scorciatoie da tastiera incorporate in Windows 11 e, sebbene tu possa essere un guru della produttività completa e avere un’intera tastiera dedicata alle macro di Windows 11, come alcuni editor video, è probabilmente più pratico memorizzare le scorciatoie che usi spesso

Per molti professionisti, ciò significa utilizzare combinazioni come Windows + il numero che corrisponde all’ordine delle scorciatoie sulla barra delle applicazioni. Alcuni dei più utili includono la pressione di Windows + I per aprire le impostazioni e Windows + U per aprire le opzioni di accessibilità. Ecco un elenco più completo di scorciatoie curato dalla stessa Microsoft.

Attiva il tremolio della finestra

Potremmo scherzare sul nascondere ciò che stai facendo ai surfisti sulle spalle, ma questo trucco per scuotere la finestra ti tornerà utile permettendoti di concentrarti su una finestra alla volta, riducendo al minimo tutto il resto sullo schermo.

Sebbene tu possa impostare tutti gli elementi sullo schermo su skedaddle utilizzando Windows + M, l’attivazione della funzione di scuotimento della finestra ti consente di spostare una finestra avanti e indietro per farlo è l’unica cosa sullo schermo. Sebbene questa impostazione sia disabilitata per impostazione predefinita, puoi abilitarla aprendo Impostazioni, scorrendo verso il basso verso destra nell’area multitasking e attivando la vibrazione della finestra.

Screenshot dell'utilizzo di Windows Shake in Windows 11

Personalizza le tue impostazioni rapide

Tutti abbiamo strumenti a cui torniamo più e più volte. Per molti, queste possono essere le impostazioni di rete, i dispositivi Bluetooth, l’indicatore della modalità Focus e le impostazioni audio. Per visualizzare questo pratico menu, fai clic su in basso a destra dello schermo, accanto alla data e all’ora.

Da lì, puoi aggiungere varie opzioni, tra cui la modalità aereo e l’input da tastiera. Puoi anche passare direttamente da questo menu più piccolo all’area delle impostazioni più ampia facendo clic sull’icona dell’ingranaggio corrispondente.

Screenshot della personalizzazione delle impostazioni rapide in Windows 11

Rinomina le tue sorgenti audio

Può sembrare semplice, ma in realtà sapere a quale sorgente audio sei collegato, piuttosto che il nome generico del monitor o delle cuffie, può davvero aiutare a passare da un lavoro profondo e silenzioso a una presentazione più ampia. .

Dopotutto, molte volte potresti utilizzare più sorgenti audio durante il giorno, come laptop, cuffie, monitor esterni e altoparlanti bluetooth, il che può creare confusione quando accedi, ad esempio, a una riunione di videoconferenza e gestisci l’audio questioni. Innanzitutto, vai su Impostazioni, quindi Suono, prima di selezionare la piccola freccia accanto al dispositivo che desideri modificare.

Screenshot della ridenominazione delle sorgenti audio in Windows 11

Ci sono molte opzioni qui, dalla modifica della qualità dell’audio che invii alle tue cuffie all’abilitazione del suono spaziale, ma rinominare il tuo dispositivo è semplice come fare clic sul pulsante Rinomina appena sotto l’icona del dispositivo.

Digitazione vocale

Microsoft non è estranea alla tecnologia di riconoscimento vocale. Prima di tutto, ha acquisito Nuance, i produttori del software Dragon Naturally Speaking, nel 2021. La digitazione vocale, precedentemente nota come dettatura, può essere utilizzata sia come strumento di accessibilità sia come modo per accelerare il flusso di lavoro.

Per attivare la digitazione vocale, premi Windows + H, quindi fai clic sull’icona del piccolo microfono nella finestra visualizzata. Sentirai un piccolo segnale acustico per indicare che il programma è in ascolto. Per quanto riguarda la privacy, puoi scegliere se inviare o meno clip vocali alla finestra e puoi anche scegliere se il software fornisce automaticamente la punteggiatura per te.

Screenshot della digitazione vocale in Windows 11

Espansione del menu Start

A volte indicato come “il menu Start segreto”, se fai clic con il pulsante destro del mouse sull’icona di Windows, viene visualizzato un semplice menu che ti consente di fare cose come andare direttamente alle opzioni di risparmio energia, aprire PowerShell o Task Manager, senza dover fare clic. attraverso più menu. Puoi anche accedere a questa funzione premendo Windows + X.

Mostra i tipi di file

Molte volte nel viaggio di tutti incontrano un miscuglio di file diversi con nomi confusi e contrastanti, creati utilizzando software diversi, da Microsoft Word ad Adobe InDesign. Sapere quale tipo di file stai cercando può aiutarti, come può dirti Esplora file di Windows 11. Per abilitarlo, fai clic sulla scheda Visualizza, scorri verso il basso fino a Mostra, quindi fai clic su Estensioni del nome file. Indipendentemente dalla vista che usi, puoi dire che tipo di file è qualcosa.

Screenshot della visualizzazione dei tipi di file in Windows 11

Attiva le impostazioni di accessibilità

Invece di scegliere solo una funzione di accessibilità, diamo un’occhiata all’intero menu. Per accedervi, apri la finestra delle impostazioni e scorri l’elenco sul lato sinistro. Lì, terzo dal basso, troverai il simbolo universale dell’accessibilità nella tecnologia: un piccolo umanoide.

Screenshot dell'attivazione delle impostazioni di accessibilità in Windows 11

Fai clic su quel menu e vedrai una miriade di opzioni. Puoi fare cose come cambiare la dimensione del testo sullo schermo, abilitare il tracciamento oculare se ne hai bisogno e anche cambiare il contrasto dello schermo e i filtri colore.

Associa lo strumento Snippet a Print Screen

Molti dei suggerimenti e trucchi nascosti in Windows 11 sono incentrati sull’accessibilità, e con buone ragioni, ma c’è un’impostazione particolare che è molto importante anche se queste impostazioni sono una parte comune del tuo flusso di lavoro. Facendo clic sull’interruttore denominato “Usa il pulsante Stampa schermo per attivare lo snipping dello schermo” puoi semplificare il salvataggio di quegli screenshot.

Screenshot di come accedere alle impostazioni di binding della tastiera in Windows 11

Gruppi di snap

Man mano che le esigenze del nostro tempo diventano più intense e il nostro spazio sullo schermo si espande per adattarsi, la disputa tra gli oggetti sparsi nei nostri spazi di lavoro digitali può diventare complicata.

In Windows 11 puoi agganciare le finestre a diversi layout passando con il mouse sopra l’icona della finestra in alto a destra. Dopo aver scattato quelle finestre, appariranno anche come gruppo di snap nella barra in basso. Segmentare il tuo lavoro in questo modo può consentirti di modificare rapidamente l’aspetto dello schermo in base alle attività e al flusso di lavoro.

Risorse in primo piano

AI per il servizio clienti

IBM Watson Assistant risolve i problemi dei clienti la prima volta

Dai un’occhiata adesso

Risolvi le sfide della resilienza informatica con le soluzioni di storage

Funzionalità chiave dell’infrastruttura IT resiliente al cyber

Download gratuito

IBM FlashSystem 5000 e 5200 per le medie imprese

Gestisci la rapida crescita dei dati con budget IT limitati

Download gratuito

Utilizza l’APM automatizzato per accelerare CI/CD e migliorare le prestazioni delle applicazioni

Innovazione continua per soddisfare le funzionalità delle applicazioni in rapida evoluzione

Download gratuito

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *