Aggiornamenti in tempo reale, punteggi, Giornata 5; Portogallo contro il Ghana, gol di Cristiano Ronaldo, Brasile contro Serbia, Svizzera contro il Camerun, Uruguay contro Corea del Sud

In un momento toccante, lo svizzero Breel Embolo ha segnato il gol vittoria contro il suo paese natale.

Inoltre, Cristiano Ronaldo ha segnato la storia della Coppa del Mondo segnando nel suo quinto torneo, ma ha assistito impotente mentre il Portogallo rischiava di buttarlo via contro il Ghana.

Segui la quinta giornata della Coppa del Mondo FIFA nei nostri live blog qui sotto, incluso La Svizzera contro il Camerun (21:00 AEDT), Uruguay contro Corea del Sud (12:00 AEDT), Portogallo vs Ghana (3:00 AEDT) e Brasile contro Serbia (6:00 AEDT).

Guarda i migliori calciatori del mondo ogni settimana con beIN SPORTS on You. Copertura LIVE di Bundesliga, Ligue 1, Serie A, Carabao Cup, EFL e SPFL. Nuovo per te? Inizia oggi la tua prova gratuita >

Il Belgio è sopravvissuto all’invasione del Canada | 00:50

BRASILE 2 (Richarlison 62′, 73′) SERBIA 0 – 2° TEMPO

I due gol di Richarlison in 11 minuti hanno portato il Brasile contro la Serbia nell’incontro del Gruppo G.

L’attaccante del Tottenham Hotspur ha sbloccato la situazione quando ha battuto il rimpallo dopo la parata iniziale del portiere serbo Vanja Milinkovic-Savic su tiro di Vinicius Jr.

Ma è il suo secondo lavoro che è davvero speciale.

Raccolto da Vinicius Jr. un cross con l’esterno del piede a Richarlison, che ha controllato la palla prima di produrre un finale acrobatico che il commentatore Martin Tyler ha definito “sbalorditivo”.

Ha continuato il dominio del Brasile dopo un pessimo primo tempo.

La superstar Neymar ha attirato l’attenzione di Milinkovic-Savic al 13′ quando l’attaccante del Paris Saint-German è andato dritto in porta da calcio d’angolo, ma è stato respinto.

L’esterno del Barcellona Raphinha ha avuto probabilmente la migliore occasione del primo tempo, dato che ha giocato un bel uno-due con Luas Paqueta e aveva una visione chiara della porta, ma è riuscito a produrre solo un tiro debole, che Milinkovic-Savic ha evitato con facilità.

La Serbia ha faticato a creare qualcosa mentre cercava di colpire il Brasile in contropiede, ma i favoriti della Coppa del Mondo sono stati all’altezza di tutto ciò che gli è stato lanciato.

Segui Brasile v Serbia sul nostro live blog qui sotto!

PORTOGALLO 3 (Ronaldo 65′, Joao Felix 78′, Rafael Leao 80′), GHANA 2 (Andre Ayew 73′ Osman Bukari 89′)’

Cristiano Ronaldo è diventato il primo uomo a segnare in cinque Mondiali giovedì quando ha segnato il primo gol dal dischetto nella vittoria per 3-2 del Portogallo sul Ghana.

Il 37enne ha stabilito un record quando ha tirato a casa il suo tiro dal dischetto al 65′ al 974 Stadium di Doha guidando la squadra di Fernando Santos alla vittoria che li ha portati in testa al Gruppo H, a due punti dall’Uruguay e Corea del Sud.

Joao Felix e l’astro nascente Rafael Leao si sono assicurati la vittoria dopo che il pareggio di Andre Ayew ha minacciato brevemente di rovinare la festa di Ronaldo.

Osman Bukari ha segnato all’ultimo minuto per il Ghana, ma la squadra con il punteggio più basso del torneo non è riuscita a produrre una scossa e ad arrivare all’ultimo posto nel girone.

Il Portogallo ha quasi sprecato il proprio vantaggio con Costa che ha lasciato cadere la palla ignaro che Inaki Williams del Ghana fosse in agguato dietro di lui, mentre ha accarezzato la palla attraverso i piedi di Costa ma è scivolato nel momento più cruciale mentre il Portogallo reggeva per una grande vittoria in una giornata storica.

LEGGI QUI LA RELAZIONE COMPLETA DELLA PARTITA

SVIZZERA 1 (Embolo 48′), CAMERUN 0

La seconda serie di sconfitte più lunga nella storia della Coppa del Mondo è continuata dopo che la Svizzera ha battuto il Camerun 1-0 all’Al Janoub Stadium.

Dopo un inizio traballante, allo svizzero bastava un solo gol ed è arrivato da Breel Embolo, nato in Camerun dove vive suo padre.

La vittoria significa che il Camerun ha perso otto partite consecutive di Coppa del Mondo, uno dei record di tutti i tempi stabiliti dal Messico, e con le partite contro Serbia e Brasile in arrivo, sembra sulla buona strada per batterlo.

“Abbiamo parlato dello stadio con aria condizionata, ma quello è stato probabilmente uno dei giochi più lenti che abbia visto finora”, ha detto Sarah Walsh a SBS.

“C’era una mancanza di intensità, assolutamente nessuna pressione, i giocatori stavano camminando verso la palla”.

La Spagna impertinente ha battuto il Costa Rica 7-0 | 01:19

URUGUAY, 0, COREA DEL SUD 0

Il rientrante Son Heung-min non è riuscito a ispirare la Corea del Sud quando le Tigri d’Asia hanno iniziato la loro campagna del Gruppo H della Coppa del Mondo con uno 0-0 contro l’Uruguay in Qatar.

Il capitano dell’Uruguay Diego Godin e il centrocampista del Real Madrid Federico Valverde sono stati i più vicini a sbloccare la situazione quando hanno colpito il legno in ogni tempo, mentre Hwang Ui-jo ha sprecato la migliore occasione della Corea, saltando un tiro da 10 yard che solo il portiere ha battuto.

È stata una partita con poche occasioni perché né la squadra di Son né i temibili attaccanti dell’Uruguay Luis Suarez, Darwin Nunez ed Edinson Cavani hanno trovato una chiara apertura.

Con le partite contro il Ghana e il Portogallo favorito del girone in arrivo, entrambe le squadre sembrano più intenzionate a rimanere imbattute che a spingere per una vittoria allo stadio Education City di Doha.

La prima metà della partita si è stabilita in uno schema prevedibile con la Corea che ha fatto un inizio veloce e l’Uruguay si è seduto in profondità, assorbendo la pressione senza rivelare nulla.

Il centrocampista della Corea del Sud Son Heung-min reagisce dopo non essere riuscito a segnare nella partita di calcio del Gruppo H della Coppa del Mondo di Qatar 2022 tra Uruguay e Corea del Sud.Fonte: AFP

In particolare, i sudamericani hanno messo a tacere l’uomo pericoloso coreano Son. L’Uruguay ha creato le prime occasioni chiare quando due palle rastrellanti sul campo del difensore centrale Jose Maria Gimenez hanno scelto i corridori che arrivavano da un angolo.

Valverde ha tagliato il primo sopra la traversa, mentre Nunez non è riuscito a fare il giusto contatto con il secondo da appena otto metri con la porta in balia.

Subito dopo l’ora, la Corea avrebbe dovuto essere in vantaggio dopo che un passaggio preciso ha aperto la difesa dell’Uruguay, ma è stata smarcata a 10 yard, Hwang ha sparato la palla alta sopra la traversa.

Godin è andato più vicino al gol quando ha colpito il palo interno con un colpo di testa su calcio d’angolo di Valverde.

Nessuna delle due squadre ha potuto introdurre i propri cambi di gioco nella partita, con Son chiaramente non del tutto in forma, che gioca la sua prima partita da quando si è sottoposto a un intervento chirurgico su un osso rotto intorno all’occhio all’inizio del mese contro il Marsiglia in Champions League.

Dall’altro lato, Suarez, capocannoniere record di tutti i tempi dell’Uruguay, era una figura marginale ed è stato sostituito dal collega veterano Cavani a metà del secondo tempo.

La Corea sembrava sempre più pronta per un punto, ma l’allenatore Paulo Bento ha chiamato Lee Kang-in, beniamino dei tifosi, per iniettare un po’ di energia e astuzia in una squadra debole.

L’Uruguay, però, resta la squadra più pericolosa ed è Cavani a schierare Nunez che calcia di poco a lato.

I coreani avevano il cuore in bocca quando Valverde si è schiantato dalla distanza dal montante, prima che Son sparasse a lato dall’altra parte mentre entrambe le squadre avevano la possibilità di vincere nei minuti di recupero.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *