Pubblicato il Football Leadership Diversity Code

Lo storico Codice è stato introdotto nell’ottobre 2020 per garantire che il calcio inglese rappresenti meglio la società moderna, impegnata ad aumentare le pari opportunità per incoraggiare il reclutamento di talenti diversi nei team di leadership senior, nelle operazioni di squadra e nella configurazione degli allenatori.

Il Codice ha ora oltre 60 firmatari, inclusi tutti i club della Premier League, 32 club EFL, FA, Premier League, EFL, Barclays Women’s Super League e Barclays Women’s Championship, tutti impegnati ad affrontare la disuguaglianza e a incorporare una maggiore diversità nel lungo periodo termine .

Nella seconda stagione del Codice, ci sono stati dei progressi, con il calcio che ha superato collettivamente gli obiettivi per l’assunzione di allenatori senior neri, asiatici e misti nel gioco maschile e allenatori nel calcio femminile. C’è stato un aumento del numero di liste di reclutamento con candidate donne nere, asiatiche e miste, mentre il numero di candidati maschi diversi è aumentato di nuovo.

Mentre alcuni club stanno dimostrando che un cambiamento positivo è possibile, è chiaro che occorre fare molto di più in tutto il gioco per raggiungere gli obiettivi del Codice. La stagione 2021/22 ha visto un calo del numero di assunzioni di dirigenti senior sia per le donne che per i candidati neri, asiatici e misti, purtroppo, il reclutamento di allenatori diversi non senior nel calcio maschile, nonché allenatrici nel calcio femminile , è sceso anche al di sotto degli obiettivi durante la stagione.

I lupi hanno aderito al codice volontario nel 2020 e per la seconda stagione hanno registrato aumenti positivi in ​​quasi tutti i target. Zoe Brough, direttrice delle risorse umane di Wolves e responsabile dell’uguaglianza del club, ha dichiarato: “Siamo particolarmente orgogliosi di aver raggiunto i nostri obiettivi di reclutamento per il numero di donne all’interno delle operazioni di squadra e della leadership senior. Il nostro obiettivo è ora aumentare l’uguaglianza di opportunità per uomini e donne Black , candidati con origini asiatiche e miste e assicurandoci di iniziare a riflettere la nostra comunità moderna e diversificata. Riconosciamo di avere del lavoro da fare sulla rappresentanza nelle nostre squadre di allenatori maschili e femminili “.

Clicca qui per visualizzare i risultati completi del 2021/22.

I lupi hanno recentemente nominato il primo manager per l’uguaglianza, la diversità e l’inclusione del club alla guida del piano di sviluppo EDI del club, Gurpri Bains, che ha dichiarato: “È importante notare che la FA FLDC è particolarmente focalizzata sui dati di reclutamento di etnia e genere per la prima squadra maschile e femminile ruoli operativi e di coaching piuttosto che di rappresentanza all’interno dell’organizzazione.

“Per la stagione 2021/22 non sono stati reclutati nuovi assunti per il calcio maschile. Tuttavia, sia nei giochi maschili che in quelli femminili, per i ruoli di corsa e allenatore, come parte del codice obiettivo per la rosa dei candidati per il colloquio, abbiamo almeno un candidato maschio e una femmina di colore, asiatico o misto che ha soddisfatto le specifiche del lavoro: il club ha raggiunto il 42% di uomini e il 22% di donne candidate per la rosa dei candidati.

“Nei dati del censimento del 2011, la città di Wolverhampton aveva una popolazione di oltre 249.000 abitanti con il 49,5% identificato come femmina e il 50,5% come maschio, di cui il 32% era etnicamente diverso, si stima che questo sia cambiato da allora, e gli obiettivi per la FA Il club allineato al FLDC per la prossima stagione sarà stabilito in conformità con i set di dati locali e nazionali per garantire ulteriormente che ci fissiamo obiettivi chiari e continuiamo a concentrarci sull’aumento delle pari opportunità per tutti.

Nel 2021, la FA ha lanciato una piattaforma per le carriere per creare una maggiore trasparenza dei ruoli disponibili nel calcio inglese e per aiutare i club e le organizzazioni a raggiungere un pubblico più diversificato di candidati. Tutti i firmatari del Codice possono pubblicizzare posti vacanti sulla piattaforma e dal suo lancio sono stati pubblicati oltre 2.600 posti vacanti, con oltre 13.500 domande. Di questi, il 40% dei candidati proveniva da un background di origine nera, asiatica o mista, mentre il 19% delle domande proveniva da donne e il 100% dei candidati ha dichiarato che consiglierebbe la piattaforma alla propria rete. La FA continua a incoraggiare coloro che desiderano un ruolo all’interno del gioco a registrare il proprio profilo sulla piattaforma per ricevere avvisi e cercare ruoli rilevanti per loro.

È possibile trovare ulteriori informazioni sul Football Leadership Diversity Code, inclusa una versione adattata per il National League System, il gioco di base e la piramide femminile. qui.

Accedi al Coach Index qui.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *