Nelle elezioni di Vancouver, il “faccia a faccia” è più importante di Facebook

Analisi: il partito NPA di Vancouver ha speso molto su Facebook e ha fatto male. La festa ABC vincente si concentra sul bussare alla porta

Contenuto dell’articolo

I vincitori delle elezioni di Vancouver del mese scorso non sono stati quelli che hanno speso di più su Facebook o gli utenti Twitter più attivi.

Pubblicità 2

Contenuto dell’articolo

Un primo sguardo alla pubblicità su Facebook dei partiti politici di Vancouver fornisce una panoramica delle loro strategie.

Contenuto dell’articolo

Sebbene le piattaforme di social media come Facebook siano diventate parte integrante delle moderne campagne politiche, alcuni esperti affermano che può essere difficile eguagliare il valore dell’impegno vecchio stile e low-tech.

“Gli annunci di Facebook non possono sostituire la comunicazione faccia a faccia con altre persone ed elettori”, ha affermato Ahmed Al-Rawi, professore associato presso la scuola di comunicazione della Simon Fraser University che studia l’attività politica sui social media.

“La più efficace, nella mia mente, è la comunicazione faccia a faccia”, ha detto Al-Rawi, “e penso che Ken Sim abbia fatto un buon lavoro in questo”.

Al-Rawi ha analizzato i dati pubblicitari di Facebook dei partiti politici di Vancouver tra marzo e le elezioni del 15 ottobre e ha scoperto che l’Associazione non partigiana ha speso di più per gli annunci di Facebook, che hanno richiesto fino a $ 81.219.

Pubblicità 3

Contenuto dell’articolo

Le divulgazioni pubbliche di Facebook sulla pubblicità politica non includono importi specifici ma mostrano invece una gamma di spese. I totali qui sono i totali più alti.

OneCity e ABC Vancouver hanno seguito, spendendo rispettivamente fino a $ 52.493 e $ 51.734, ha mostrato l’analisi di Al-Rawi.

La ABC Vancouver ha dominato la notte delle elezioni, con il nuovo sindaco Ken Sim che ha sconfitto facilmente l’incumbent Kennedy Stewart e ogni candidato della ABC eletto al consiglio, al consiglio scolastico e al consiglio del parco.

Un numero elevato di retweet e commenti su Facebook non significa necessariamente successo alle urne. I candidati della ABC hanno anche avuto un vantaggio significativo a causa delle ingenti spese del loro partito per altri tipi di pubblicità e servizi professionali come sondaggisti e strateghi.

Pubblicità 4

Contenuto dell’articolo

E i professionisti che guidano la campagna della ABC hanno istruito i loro candidati a spendere più energie per le porte che per le tastiere dei computer.

Tutti i partiti hanno cercato di entrare in contatto con gli elettori prima delle elezioni. Ma mentre i candidati e i membri esecutivi di alcuni partiti di Vancouver sono insolitamente attivi sui social media, litigando su Twitter o alimentando commenti infiammatori e occasionali da account anonimi, i candidati della ABC dedicano tempo e sforzi altrove.

Lo stratega della campagna della ABC Mike Witherly ha dichiarato dopo le elezioni che si trattava di una strategia deliberata. Il consiglio frequente di Witherly ai candidati della ABC, ha detto, è: “Metti giù il telefono e bussa alle porte”.

Kareem Allam, responsabile della campagna ABC, ha aggiunto: “Ho una leggera variazione: ‘L’unica cosa che ti è permesso mostrare sui social media è se bussi alle porte.'”

Pubblicità 5

Contenuto dell’articolo

“C’è un detto che continuiamo a ripetere: ‘Non ci sono elettori indecisi su Twitter'”, ha detto Allam, che ora è il capo dello staff di Sim.

Il giornalista di dati postmedia Nathan Griffiths ha analizzato il testo della pubblicità elettorale di Vancouver su Facebook, utilizzando un algoritmo che ha valutato il testo di ogni messaggio come positivo o negativo in base alla scelta delle parole. Nel complesso, la maggior parte degli annunci è stata valutata come positiva. Le parti con la percentuale più alta di annunci negativi sono NPA, Forward Together e TEAM.

Nelle ultime due settimane della campagna, gli annunci su Facebook di Forward Together sono stati più negativi che positivi. Allo stesso tempo, ABC ha pubblicato dozzine di annunci, il 100% dei quali ha ottenuto un punteggio positivo.

Il partito che ha speso di più su Facebook, l’NPA – che era il partito per cui Sim si è candidato nel 2018, finendo secondo – ha perso pesantemente quest’anno, finendo quinto nella corsa a sindaco e non riuscendo a eleggere un candidato al consiglio, consiglio scolastico o consiglio del parco.

Pubblicità 6

Contenuto dell’articolo

Ci sono molte ragioni per cui quest’anno gli elettori di Vancouver hanno evitato l’NPA, un tempo dominante, e nessuno suggerirebbe che il volume o il tono della pubblicità su Facebook del partito sia stato il fattore decisivo. Ma è anche chiaro che i rivali emergenti su Facebook non si sono tradotti in più voti per l’NPA.

La pubblicità su Facebook è solo una parte della strategia della campagna di ciascuna parte. Le parti hanno anche pagato per la pubblicità su Twitter, YouTube, fermate degli autobus, cartelloni pubblicitari e cartelli per prati. Qualche pubblicità sui giornali o su radio e TV.

Scopriremo a gennaio quanti soldi ha raccolto e speso ogni partito in queste elezioni quando i documenti saranno depositati presso Elections BC. Sembra che l’ABC possa aver sovraperformato i suoi rivali, forse con un ampio margine. Sebbene l’ABC non abbia speso molto per la pubblicità su Facebook, ha fatto molta pubblicità alla radio, alle fermate degli autobus e su YouTube.

Pubblicità 7

Contenuto dell’articolo

Oltre a pagare per la pubblicità, candidati e partiti pubblicano i propri messaggi su piattaforme di social media come Facebook o Twitter. Questo tipo di inserzione è gratuito e non soggetto ad alcuna limitazione, fatta eccezione per il tempo e la forza del poster. Diversi candidati e partiti variavano ampiamente in quanto impegno hanno speso in questo settore.

Il candidato al consiglio dell’NPA con il punteggio più alto, l’attuale Consiglio. Melissa De Genova, ha twittato più di 100 volte tra il 1 ottobre e il giorno delle elezioni ai suoi oltre 6.000 follower. Bill Tieleman, che ha svolto il doppio ruolo di candidato al consiglio e responsabile della campagna per TEAM, ha twittato più di 140 volte durante quel periodo ai suoi oltre 10.000 follower.

Nel frattempo, ABC Coun. Lisa Dominato, che ha corso ed è stata eletta con De Genova per l’NPA nel 2018 prima di lasciare il partito e unirsi alla ABC, ha pubblicato meno di un quarto dei tweet di Tieleman in quel periodo, con meno della metà del suo numero di follower.

Pubblicità 8

Contenuto dell’articolo

Tieleman e De Genova quest’anno non sono stati eletti, mentre Dominato sì. Dominato ha ricevuto più di 70.000 voti, circa il 60% in più rispetto al totale combinato ricevuto da Tieleman e De Genova.

Twitter può essere un modo importante per i candidati politici o altri personaggi pubblici di comunicare con una vasta gamma di persone. Ma vale la pena ricordare che Twitter non rappresenta necessariamente il mondo reale.

– con l’analisi dei dati di Nathan Griffiths

dfumano@postmedia.com

twitter.com/fumano


Più notizie, meno pubblicità: Il nostro giornalismo di approfondimento è possibile grazie al supporto dei nostri abbonati. Per soli $ 3,50 a settimana, puoi ottenere un accesso pubblicitario illimitato a The Vancouver Sun, The Province, National Post e altri 13 siti di notizie canadesi. Sostienici iscrivendoti ora: The Vancouver Sun | La Provincia.

Pubblicità 1

Commenti

Postmedia si impegna a mantenere un vivace ma civile forum di discussione e incoraggia tutti i lettori a condividere le proprie opinioni sui nostri articoli. I commenti possono richiedere fino a un’ora per la moderazione prima di apparire sul sito. Ti chiediamo di mantenere i tuoi commenti pertinenti e rispettosi. Abbiamo abilitato le notifiche e-mail: ora riceverai un’e-mail se ricevi una risposta al tuo commento, c’è un aggiornamento a un thread di commenti che stai seguendo o se un utente che stai seguendo commenta. Visita le nostre Linee guida della community per ulteriori informazioni e dettagli su come modificare le impostazioni email.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *