Il pubblico dei Brooklyn Nets reagisce al ritorno di Kyrie Irving, Gregg Popovich si apre su Kawhi Leonard e altro

La guardia All-Star dei Brooklyn Nets Kyrie Irving è tornata dalla squalifica domenica sera e ha ricevuto un caloroso benvenuto dai fan.

In altre notizie, il leggendario allenatore dei San Antonio Spurs Gregg Popovich ha parlato della sua relazione con l’ex giocatore Kawhi Leonard.

In tale nota, ecco le ultime notizie dall’NBA al 21 novembre 2022.

I Brooklyn Nets hanno reagito al ritorno dalla squalifica di Kyrie Irving

La guardia All-Star dei Brooklyn Nets Kyrie Irving

Kyrie Irving è stato presentato a forti applausi qui al Barclays Center. https://t.co/5DOPnzrIyT

Kyrie Irving ha chiuso con 14 punti, cinque rimbalzi, un recupero e un muro con il 41,7% di tiri. I Nets hanno vinto la partita 127-115 contro una squadra di Grizzlies shorthanded, senza Ja Morant e Desmond Bane. L’attaccante superstar dei Nets Kevin Durant ha guidato Brooklyn con 26 punti, mentre l’ala di Memphis Dillon Brooks ha chiuso con 31 punti.

Dopo la vittoria, i Nets sono migliorati fino a 8-9 e nono nella Eastern Conference. Nel frattempo, i Grizzlies sono scesi a 10-7 e sesti nella Western Conference.

copertina di youtube

Gregg Popovich parla di Kawhi Leonard

L'allenatore dei San Antonio Spurs Gregg Popovich e l'attaccante superstar degli LA Clippers Kawhi LeonardL'astro nascente dei Detroit Pistons, Cade CunninghamDamian Lillard, guardia superstar dei Portland Trail BlazersDerrick Rose, guardia dei New York Knicks

“I Knicks hanno mostrato la volontà di discutere di Derrick Rose e Immanuel Quickley nei colloqui commerciali, hanno detto fonti della lega, come un modo per correggere l’obesità della squadra nella posizione di guardia nel corso della stagione”. @IanBegley rapporti di nuovo: chiamate commerciali IQ twitter.com/ShamsCharania/…

In 17 partite di questa stagione, Quickley ha segnato una media di 8,5 punti, 4,6 rimbalzi, 3,1 assist e 1,3 palle rubate a partita. Nel frattempo, Derrick Rose ha una media di 6,8 punti, 1,8 rimbalzi e 2,1 assist a partita in questa stagione.

I Knicks hanno già un ottimo titolare nella posizione di playmaker in Jalen Brunson. Quindi ha senso per il team migliorare la profondità delle ali usando Rose o Quickley.

L’aggiunta di affidabili attaccanti a due vie al loro nucleo di Brunson, Julius Randle e RJ Barrett potrebbe aiutare i Knicks a tornare nel quadro dei playoff.

copertina di youtube

Link veloci

Altro da Sportskeeda

A cura di Gautam Aggarwal


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *