Comprare Bitcoin in calo? 3 cose che gli investitori più intelligenti sanno sulle criptovalute

Bitcoin (CRITTOGRAFIA: BTC) è il gigante nel mondo delle criptovalute. Questo è il primo giocatore e il più grande. Puoi usarlo per pagare in più di 15.000 aziende in tutto il mondo. In effetti, due paesi – El Salvador e Repubblica Centrafricana – lo riconoscono addirittura come moneta a corso legale. Gli investitori si sono riversati su Bitcoin lo scorso anno mentre l’intero mercato delle criptovalute ha superato i $ 3 trilioni di capitalizzazione di mercato.

Tuttavia, i problemi economici di quest’anno hanno spinto gli investitori verso gli asset più sicuri. E questo significa che le criptovalute hanno sofferto. Potresti pensare di acquistare Bitcoin in questo momento, ma prima di farlo, dai un’occhiata a queste tre cose che gli investitori più intelligenti sanno sulle criptovalute.

1. I problemi economici di oggi non cambiano la storia delle criptovalute

L’aumento dell’inflazione e altri problemi economici hanno danneggiato i portafogli delle persone ei profitti delle aziende. Il contesto attuale sta pesando anche sulla domanda di criptovalute.

Durante questi periodi, gli investitori evitano gli asset rischiosi. Perché le criptovalute sono pericolose? Perché è relativamente nuovo. E non sappiamo esattamente come sarà il paesaggio tra qualche anno.

Ma la situazione economica odierna non cambia lo sviluppo che sta avvenendo nel mondo delle criptovalute. Ad esempio, gli sviluppatori aggiungono costantemente progetti a blockchain come Ethereum (CRIPTO: ETH). E le persone continuano a pagare con Bitcoin o lo usano per immagazzinare valore.

Queste piattaforme potrebbero non essere così popolari come gli investimenti in questo momento, ma il contesto economico non danneggia i loro casi d’uso o il potenziale per ridefinire il modo in cui viene svolto il business. Quindi, una volta rimossi questi problemi esterni, le criptovalute possono aumentare rapidamente.

2. La regolamentazione potrebbe essere in arrivo, ma non è necessariamente un male

L’idea della regolamentazione delle criptovalute potrebbe far rabbrividire alcuni investitori. Il timore è che questo possa distruggere la libertà promessa dal mercato delle criptovalute.

E la regolamentazione potrebbe essere in arrivo. Questo autunno, la Casa Bianca ha rilasciato un quadro per lo sviluppo responsabile delle risorse digitali. Il documento include una varietà di punti, tra cui potenziali sforzi per aumentare la stabilità del mercato e idee per combattere le attività illegali.

Naturalmente, se il governo si spinge troppo oltre in determinate aree, l’eventuale regolamentazione potrebbe danneggiare la domanda di criptovaluta. Ma è importante notare che è probabile che diversi esperti siano coinvolti nelle discussioni. E la futura regolamentazione potrebbe non tradursi in decisioni drastiche o distruttive.

Invece, la regolamentazione può effettivamente stabilire linee guida che rassicurano gli investitori che sono riluttanti a investire in criptovaluta. Un mercato più sicuro non significa un mercato con meno libertà o opportunità di guadagno. Quindi la potenziale regolamentazione potrebbe essere positiva e attrarre più investitori sul mercato.

3. C’è un modo sicuro per investire in criptovalute in questo momento

Come accennato, la criptovaluta è tra gli asset più rischiosi. Ma ciò non significa che un portafoglio che include criptovalute sia ad alto rischio, e uno che non lo fa è una scommessa sicura. Se vuoi entrare in questo mercato innovativo mentre i prezzi scendono, c’è un modo per farlo in sicurezza.

Innanzitutto, puoi considerare i giocatori più anziani e più forti: Bitcoin ed Ethereum. Ognuno di loro ha perso più del 65% quest’anno. Ma sin dal loro inizio, sono saliti rispettivamente di oltre il 5.000% e il 38.000%. E come possiamo vedere nel grafico, hanno attraversato momenti difficili in passato e si sono ripresi.

Dati sui prezzi di YCharts Bitcoin

Hai la possibilità di acquistare frazioni di azioni di questi giocatori. Quindi, non è necessario fare un investimento enorme. Per investire in modo sicuro in questi o altri giocatori di criptovalute, non investire più di quanto puoi permetterti di perdere.

Inoltre, bilancia le tue partecipazioni in altre attività considerate più sicure, ad esempio azioni note per la loro crescita dei dividendi o azioni di beni di consumo di base o società farmaceutiche con una solida esperienza di guadagni.

Questo tipo di strategia ti permetterà di entrare in un mercato che può portare enormi ricompense nel lungo periodo. Nel frattempo, non perderai il sonno.

10 azioni che ci piacciono di più di Bitcoin
Quando il nostro pluripremiato team di analisti ha un suggerimento sulle azioni, può essere utile ascoltarlo. Dopotutto, la newsletter che hanno gestito per oltre un decennio, Motley Fool Stock Advisortriplicherà il mercato.*

Hanno appena rivelato quelle che secondo loro sono le dieci migliori azioni che gli investitori possono acquistare in questo momento… e Bitcoin non è una di queste! Esatto: pensano che questi 10 titoli siano acquisti migliori.

Visualizza 10 azioni

*Stock Advisor torna a partire dal 7 novembre 2022

Adria Cimino ha posizioni in Ethereum. The Motley Fool ha posizioni e consiglia Bitcoin ed Ethereum. The Motley Fool ha una politica di divulgazione.

Le opinioni e le opinioni qui espresse sono quelle dell’autore e non riflettono necessariamente le opinioni di Nasdaq, Inc.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *