Come mostrare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni di Windows 11 utilizzando le impostazioni (e altri 4 modi)

L’orologio visualizzato sulla barra delle applicazioni è una delle funzionalità più basilari e permanenti di Windows o di qualsiasi altro sistema operativo. Ma Windows non supporta tutte le unità di tempo.

Le versioni precedenti di Windows avevano la possibilità di visualizzare gli aggiornamenti dei secondi sull’orologio della traccia di sistema. Tuttavia, le versioni successive di Windows hanno rimosso questa funzionalità e gli utenti dovevano fare affidamento su app di terze parti per visualizzare i secondi sulla barra delle applicazioni.

Ora, per fortuna, Microsoft ha ripristinato la possibilità di visualizzare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni. Ecco tutto ciò che devi sapere al riguardo.

Nuovo avviso di funzionalità: Microsoft sta riportando i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni in Windows 11

La funzionalità attesa da tempo di visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni è ora tornata, a partire da Windows 11 Dev build 25247. Se non fai parte del programma Insider, potresti dover attendere un po’ prima che la funzionalità venga implementata. in edifici pubblici stabili.

Fino a Windows 10, gli utenti potevano modificare il ‘ShowSecondsInSystemClock‘ chiave di registro nell’editor del registro per visualizzare i secondi. Ciò costringe Windows Explorer ad aggiornare la barra delle applicazioni e visualizzare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni. Tuttavia, a partire da Windows 11, Explorer ha iniziato a saltare il controllo di questa chiave in qualsiasi punto del registro.

In risposta al feedback degli utenti, Microsoft ha deciso di riportare l’opzione per visualizzare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni, con grande gioia degli utenti che dovevano tenere d’occhio i secondi

passato.

Imparentato: Come modificare l’ora e la data in Windows 11

Come visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni in 5 modi

L’aggiunta di questa funzione apre alcuni modi nativi diversi per visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni, non solo tramite applicazioni di terze parti. Ecco come visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni.

Metodo 1: utilizzo delle impostazioni della barra delle applicazioni

Il modo più semplice per mostrare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni è dalla finestra Impostazioni barra delle applicazioni. Ma ricorda, puoi utilizzare questo metodo solo se hai ottenuto la funzione come parte degli ultimi aggiornamenti (vedi la sezione sopra per maggiori informazioni su questo). Come questo:

Premere Win+I per aprire Impostazioni. Quindi fare clic su Personalizzazione nel riquadro di sinistra.

Scorri verso il basso a destra e fai clic su Barra delle applicazioni.

(In alternativa, puoi anche raggiungere questa pagina delle impostazioni facendo clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni e selezionando Impostazioni della barra delle applicazioni.)

Quindi, una volta nelle impostazioni della barra delle applicazioni, seleziona Abitudini della barra delle applicazioni.

Ora fai clic e seleziona la casella accanto ad essa Visualizza i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni.

Ora dovresti vedere i secondi apparire sull’orologio della barra delle applicazioni.

Imparentato: Come cambiare carattere in Windows 11

Metodo 2: utilizzo del registro

Ecco come utilizzare il registro per visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni.

Premi Start, digita editor del registroe premi Invio.

Passare al seguente indirizzo nell’editor del registro:

HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced

Oppure copia quanto sopra e incollalo nella barra degli indirizzi dell’editor del registro.

Quindi premere Invio. Sulla destra, scorrere verso il basso e fare doppio clic su ShowSecondsInSystemClock chiave

Qui, cambia il valore da 0 a 1.

Quindi fare clic OK.

Metodo 3: utilizzo del prompt dei comandi (CMD) o Powershell o Windows Terminal

Puoi anche utilizzare terminali di comando come PowerShell e Prompt dei comandi per eseguire la modifica e visualizzare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni. Ecco come farlo con PowerShell:

Premi Start, digita PowerShellfare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e selezionare Esegui come amministratore.

Ora digita il seguente comando:

Set-ItemProperty -Path HKCU:\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced -Name ShowSecondsInSystemClock -Value 1 -Force

In alternativa, copia quanto sopra e incollalo in PowerShell.

Premere Invio. Ora dovresti vedere i secondi visualizzati sull’orologio della barra delle applicazioni.

Se preferisci utilizzare il prompt dei comandi, dovrai modificare il comando precedente. Ecco come farlo:

Premi Start, digita cmdfare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato (prompt dei comandi) e quindi selezionare Esegui come amministratore.

Ora digita il seguente comando:

powershell.exe Set-ItemProperty -Path HKCU:\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced -Name ShowSecondsInSystemClock -Value 1 -Force

Premere Invio. Ed è finita.

Metodo 4: utilizzo di RUN

È inoltre possibile utilizzare la finestra di dialogo ESEGUI per eseguire i comandi sopra indicati. Ma è necessaria una leggera modifica del comando precedente. Ecco come farlo.

Premere Win+R per aprire la finestra ESEGUI. Quindi digitare il seguente comando:

cmd /c powershell.exe Set-ItemProperty -Path HKCU:\Software\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Explorer\Advanced -Name ShowSecondsInSystemClock -Value 1 -Force

Quindi premere Invio.

Metodo 5: utilizzo di ElevenClock (app di terze parti)

Prima dell’aggiunta di questa opzione nativa per visualizzare i secondi nella barra delle applicazioni, gli utenti dovevano utilizzare applicazioni di terze parti come ElevenClock. Se per qualche motivo non puoi utilizzare l’opzione nativa per “mostrare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni” dai metodi sopra indicati, potresti non avere altra scelta che utilizzare questa applicazione.

Nota: potresti voler provare la correzione indicata di seguito per verificare se tutto va bene prima di optare per questa soluzione.

Scarica: UndiciOrologio

Per cominciare, segui il link sopra indicato. Scorri la pagina e clicca su Elevenclock.Installer.exe.

Clicca su mantenere per avviare il download.

Una volta scaricato, esegui il file eseguibile. Se viene visualizzata la schermata “Windows sta proteggendo il tuo PC”, fai clic su Informazioni aggiuntive.

Allora scegli Ancora correndo.

Clic OK.

Clic Prossimo.

Accetta il contratto di licenza, quindi fai clic su Prossimo.

Quindi fare clic Installare.

Al termine dell’installazione, fare clic su Fine.

Quando si apre ElevenClock, fare clic su Iniziare.

Scegli se desideri sincronizzare l’ora di Internet o mantenere solo l’ora locale. Quindi fare clic sulla freccia successiva.

Scegli se vuoi nascondere o mostrare l’orologio a schermo intero, quindi fai clic sulla freccia successiva.

Ora, scegli ft. Secondi e fare clic sulla freccia successiva.

Una volta selezionato questo formato, dovresti vedere i secondi apparire nell’orologio della barra delle applicazioni.

Nella schermata successiva, puoi scegliere uno stile per il tuo orologio. Scegline uno e quindi fai clic sulla freccia successiva.

Infine, fai clic su Fine.

Dove sono i secondi in tutto questo?

Ci si potrebbe chiedere perché Microsoft non abbia aggiornato l’orologio della barra delle applicazioni in Windows per tutto questo tempo per qualcosa di apparentemente piccolo come mostrare i secondi. La ragione di ciò è principalmente la performance.

Ogni volta che l’unità dell’orologio secondario viene aggiornata, il tuo computer spende risorse preziose per aggiornare, impaginare e ridisegnare l’orologio della barra delle applicazioni. Sui computer con più utenti, le stesse risorse vengono divise più volte per eseguire la stessa operazione. Sebbene i computer moderni siano sufficientemente in grado di gestire queste duplicazioni, le buone prestazioni sono il risultato tanto della priorità delle attività quanto delle capacità.

Dopotutto, perché Windows dovrebbe dare la priorità all’aggiornamento dei secondi di un orologio, che attira l’attenzione e consuma molte risorse, quando può incanalare la stessa quantità di risorse in qualcosa di meglio, come prevedere la tua prossima frase digitata o assicurarsi che un video sia giocare correttamente?

Come Microsoft ha sottolineato in un blog all’inizio di quest’anno, “l’aggiornamento dei secondi nell’orologio della barra delle applicazioni non è essenziale per l’interfaccia utente”. Tuttavia, sembra che abbiano cambiato idea su questo e abbiano dato la possibilità agli utenti di scegliere da soli. Complimenti!

FIX: Impossibile trovare l’opzione per mostrare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni

Se non riesci a trovare l’opzione “Mostra i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni” nelle impostazioni della barra delle applicazioni, probabilmente è perché l’aggiornamento non ti è stato ancora distribuito. Al momento della stesura di questa guida, questa funzionalità è disponibile solo in Developer Build 25247, che può essere ottenuta partecipando al programma Windows Insider. Oppure, puoi aspettare che Microsoft lo implementi gradualmente attraverso una build stabile.

Correzione: mostra i secondi nell’orologio di sistema non funziona

Nella maggior parte dei casi, se la configurazione delle impostazioni per mostrare i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni non funziona immediatamente, un rapido riavvio del sistema o il riavvio di Windows Explorer può risolvere il problema. Questo può accadere se questa è la prima volta che attivi i secondi nell’orologio della barra delle applicazioni perché ci vuole un po’ di tempo per preparare i canali per iniziare a mostrare i secondi. Il riavvio del sistema ripristinerà i pacchetti e rileggerà i file di registro.

Domande frequenti

In questa sezione, cerchiamo di rispondere ad alcune domande frequenti sulla visualizzazione dei secondi sull’orologio di Windows 11.

Come faccio a visualizzare i secondi sull’orologio di Windows 11?

Se sei su Dev build 25247 o successiva, puoi andare ai comportamenti della barra delle applicazioni in Impostazioni barra delle applicazioni e attivare mostrare secondi sull’orologio della barra delle applicazioni. Per ulteriori metodi e informazioni, fare riferimento alla nostra guida sopra.

Come faccio a visualizzare i secondi sull’orologio del mio computer?

Esistono diversi modi per visualizzare i secondi sull’orologio del computer. Puoi utilizzare app di terze parti come ElevenClock o attivare il supporto nativo per alcuni secondi nell’orologio della barra delle applicazioni. Consulta la nostra guida qui sopra per saperne di più.

Il tempo è una cosa importante. Ma la capacità di vedere i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni è più importante delle risorse di sistema? Microsoft ora ti offre una scelta. E speriamo che ora tu sappia come visualizzare i secondi sull’orologio della barra delle applicazioni se lo decidi.

IMPARENTATO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *