5 modi per disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11

Vuoi interrompere gli aggiornamenti automatici in Windows per molte ragioni. Ad esempio, se non sei interessato a testare l’implementazione del primo aggiornamento, non disponi di dati sufficienti per scaricare l’aggiornamento o stai eseguendo software che potrebbe essere interessato dagli aggiornamenti di Windows. Bene, la buona notizia è che puoi facilmente disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11. Continua a leggere per saperne di più.

Tuttavia, non consigliamo di sospendere gli aggiornamenti di Windows perché apportano correzioni di sicurezza, correzioni di bug critici e altro ancora, importanti per la privacy e la sicurezza del tuo PC Windows. Detto questo, se vuoi ancora continuare, tQuesto articolo ti guiderà attraverso tutti i modi possibili per disabilitare la funzionalità di aggiornamento automatico di Windows 11 e portare Windows sotto il tuo controllo. Quindi, senza ulteriori indugi, iniziamo!

1. Disabilita gli aggiornamenti automatici in Windows 11 utilizzando le impostazioni di Windows

Questo è il modo più semplice e più comune per interrompere gli aggiornamenti automatici di Windows 11. Ecco come farlo.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare impostazioni, e fare clic su Apri.

digitare Impostazioni

Passo 2: Vai a Windows Update dal riquadro di sinistra.

Vai a Windows Update

Passaggio 3: fai clic sulla freccia giù accanto a Sospendi aggiornamenti e seleziona l’intervallo di tempo più lungo disponibile, ad esempio “Pausa per 5 settimane”.

Fare clic sulla freccia giù

Questo è tutto. Hai disattivato gli aggiornamenti automatici di Windows 11. Tuttavia, questa non è una soluzione permanente. Questa impostazione può interrompere l’aggiornamento di Windows 11 per 5 settimane. Successivamente, il tuo sistema tornerà a scaricare gli aggiornamenti di Windows ogni volta che saranno disponibili. Tuttavia, puoi impostare orari di attività per assicurarti che il tuo dispositivo si riavvii per gli aggiornamenti solo quando non utilizzi il PC.

Detto questo, diamo un’occhiata al metodo successivo, che ti consente di disabilitare per sempre gli aggiornamenti automatici di Windows 11.

2. Come disattivare Windows 11 Aggiornamenti automatici Utilizzo delle impostazioni di rete

Sì, quello che hai letto era giusto. Puoi disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows 11 utilizzando le Impostazioni di rete di Windows. Capiamo come farlo passo dopo passo.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera per aprire il menu Start, digitare impostazioni, e fare clic su Apri.

digitare Impostazioni

Passo 2: Dal riquadro di sinistra, selezionare Windows Update.

Vai a Windows Update

Passaggio 3: selezionare Opzioni avanzate dal riquadro a destra.

Seleziona Opzioni avanzate

Passaggio 4: Disattiva l’opzione “Scarica aggiornamenti sulle connessioni a consumo”.

Disattiva

Passaggio 5: Ora seleziona “Rete e Internet” nel riquadro a sinistra e fai clic Wi-Fi nel riquadro di destra.

Seleziona Wi-Fi dal riquadro a destra

Passaggio 6: fare clic su Proprietà Wi-Fi.

Vai alle proprietà Wi-Fi

Passaggio 7: infine, attiva l’opzione Connessione a consumo.

attivare o disattivare l'opzione Connessione a consumo

Riduce l’utilizzo dei dati disabilitando gli aggiornamenti automatici in Windows 11. Troppo complicato da capire? Bene, dai un’occhiata al metodo successivo per sospendere gli aggiornamenti automatici in Windows 11.

3. Come fermare Windows 11 Aggiornamenti automatici Utilizzo dei servizi di Windows

Questo metodo utilizza Servizi Windows e ti consente di disabilitare gli aggiornamenti di Windows in modo permanente. Segui i passaggi seguenti.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare Correree fare clic su Apri.

Ricorda: puoi anche premere “tasto Windows + R” per aprire la finestra di dialogo Esegui.

digitare Esegui

Passo 2: nel campo di testo della finestra di dialogo Esegui, digitare service.msc e fare clic su OK.

tipo di servizi.msc

Passaggio 3: scorri verso il basso l’elenco dei servizi per trovare il servizio Windows Update e fai doppio clic su di esso per aprirne le proprietà.

trova il servizio Windows Update

Passaggio 4: Nella scheda Generale, accanto a Tipo di avvio, seleziona Disabilitato dal menu a discesa.

selezionare l'opzione Disabilitato

Passaggio 5: Fare clic su Applica e quindi su OK.

Fare clic su Applica

Questi passaggi ti consentono di disabilitare gli aggiornamenti automatici in Windows 11. Se desideri riattivare gli aggiornamenti di Windows 11, puoi seguire i passaggi precedenti e, in Tipo di avvio, selezionare Abilita. Sei bravo ad andare. Vuoi conoscere un altro modo per disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows 11? Continua a leggere.

4. Come disabilitare Aggiornamenti automatici in Windows 11 Usando Editore del registro

Questo metodo può sembrare complicato, ma non lo è. Ma poiché questo metodo utilizza l’editor del registro, ti suggeriamo di eseguire il backup del registro di Windows prima di seguire i passaggi. Una volta fatto, segui i passaggi indicati di seguito.

Passo 1: premere il tasto Windows sulla tastiera, digitare Editore del registroe fai clic su “Esegui come amministratore”.

Ricorda: Puoi anche premere “Tasto Windows + R” per aprire la finestra di dialogo Esegui, digitare regedit.exe, e fare clic su OK per aprire l’Editor del Registro di sistema.

digitare Editor del Registro di sistema

Al prompt, selezionare Sì.

Passo 2: Nella barra in alto, inserire l’indirizzo indicato di seguito.

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows

inserire l'indirizzo indicato di seguito

Ora devi creare le cartelle WindowsUpdate e AU (Aggiornamento automatico).

Passaggio 3: Quindi, fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto, seleziona Nuovo, seleziona Chiave, crea una cartella e assegnale un nome Aggiornamento Windows.

chiamalo Windows Update

Passaggio 4: Ora, seleziona la cartella WindowsUpdate nella barra laterale e, nel riquadro di destra, fai clic con il pulsante destro del mouse, seleziona Nuovo, seleziona Chiave e crea una cartella e assegnale un nome AU.

nella cartella Windows Update

L’indirizzo dovrebbe essere simile al seguente: HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Policies\Microsoft\Windows\WindowsUpdate\AU

Passaggio 5: ora, seleziona la cartella AU nella barra laterale e, nel riquadro di destra, fai clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio vuoto e fai clic su Nuovo, seleziona Valore DWORD (32 bit) e assegnagli un nome Nessun aggiornamento automatico.

selezionare Valore DWORD (32 bit).

Passaggio 6: Ora, fai doppio clic su NoAutoUpdate.

fare doppio clic su NoAutoUpdate

Passaggio 7: impostare il suo valore su 1 e fare clic su OK.

Immettere il valore 1

Riavvia il computer Windows per implementare ed eseguire le modifiche. E questo è tutto! Hai disabilitato correttamente gli aggiornamenti di Windows.

5. Disattiva gli aggiornamenti automatici in Windows 11 utilizzando l’Editor criteri di gruppo

La maggior parte delle impostazioni di Windows può essere ben controllata dall’Editor criteri di gruppo e Windows Update non fa eccezione. Ecco come disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11.

Ricorda: Editor Criteri di gruppo è disponibile solo per le versioni Windows 11 Pro ed Enterprise. Se utilizzi Windows 11 Home Edition, puoi saltare questo metodo.

Passo 1: premi i tasti Windows sulla tastiera, digita gpedit.msce fare clic su Apri.

digitare gpedit.msc

Ricorda: Puoi anche premere “Tasto Windows + R” per aprire la finestra di dialogo Esegui, digitare gpedit.msce fare clic su OK.

Passo 2: nel riquadro di sinistra, in Criteri del computer locale, selezionare Configurazione computer.

selezionare Configurazione computer

Passaggio 3: Nel riquadro di destra, fare doppio clic su Modelli amministrativi.

fare doppio clic su Modelli amministrativi

Passaggio 4: selezionare l’opzione Componenti di Windows.

Opzione Componenti di Windows

Passaggio 5: Sotto l’opzione Componenti di Windows, trova Windows Update e aprilo.

cercare Windows Update

Passaggio 6: vai a “Gestisci l’esperienza dell’utente finale”.

Vai a Gestisci l'esperienza dell'utente finale

Passaggio 7: Ora, fai doppio clic sull’opzione “Configura aggiornamenti automatici”.

fare doppio clic su Configura aggiornamenti automatici

Passaggio 8: nella finestra Configura aggiornamenti automatici, selezionare l’opzione Disabilitato e fare clic su Applica seguito da OK.

selezionare l'opzione Disabilitato

Con questa impostazione, interrompi gli aggiornamenti automatici sul tuo PC Windows 11.

Domande frequenti su Windows Aggiornamenti

1. Cosa succede se rifiuto l’aggiornamento di Windows 11?

Nulla cambierà. Microsoft supporterà Windows 10 fino al 14 ottobre 2025, fino ad allora puoi continuare a utilizzare Windows 10. Se cambi idea, puoi sempre andare su Impostazioni > Aggiornamento finestra > accettare l’installazione di Windows 11 .

2. Cosa succede se interrompo un Windows Update in corso?

Quando interrompi gli aggiornamenti di Windows a intervalli, può danneggiare il sistema operativo. Se bloccato, potrebbe essere necessario reinstallare la versione di Windows da zero.

3. Cosa succede se non aggiorni Windows?

Gli aggiornamenti di Windows consistono in aggiornamenti di sicurezza e patch importanti per la sicurezza e la protezione del sistema. Tuttavia, se non desideri eseguire l’aggiornamento, puoi continuare a utilizzare il tuo sistema, ma sarà soggetto a bug e attacchi alla sicurezza.

Avere più controllo sul tuo PC

Alcuni dei metodi sopra menzionati sono abbastanza semplici; tuttavia, altri diventano più confusi alla fine. Ma tutti i metodi descritti in questo articolo ti aiuteranno a disattivare gli aggiornamenti automatici in Windows 11 in modo rapido ed efficace. Quindi, quanto spesso aggiorni il tuo sistema Windows? Condividi la tua risposta nei commenti qui sotto.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *