USA v Galles: Mondiali 2022 – live | Mondiali 2022

It would be quite the understatement to say that this is not good. What the actual eff is happening here?

“,”elementId”:”4642edb9-112c-4323-9a26-bf7f90ca6c9a”},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TweetBlockElement”,”html”:”

Our rainbow bucket hat. We are so proud of them, BUT news on the ground tonight is our welsh female supporters wearing them in #Qatar are having them taken off them, Not the men, just Women. @FIFAcom ARE YOU SERIOUS !!#LGBTQRights 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿🏳️‍🌈🏳️‍⚧️#WeBelong | #NoPrideWithoutAll pic.twitter.com/bvo9y51WzG

— The Rainbow Wall 🏳️‍🌈🏳️‍⚧️🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 (@TheRainbowWall) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/TheRainbowWall/status/1594741429951250436″,”id”:”1594741429951250436″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”1f24710c-9dfd-44f8-bb3c-40be018f34c2″}],”attributes”:{“pinned”:false,”keyEvent”:true,”summary”:false},”blockCreatedOn”:1669055258000,”blockCreatedOnDisplay”:”13.27 EST”,”blockLastUpdated”:1669055681000,”blockLastUpdatedDisplay”:”13.34 EST”,”blockFirstPublished”:1669055310000,”blockFirstPublishedDisplay”:”13.28 EST”,”blockFirstPublishedDisplayNoTimezone”:”13.28″,”title”:”Report: female Wales supporters having rainbow hats confiscated”,”contributors”:[],”primaryDateLine”:”Mon 21 Nov 2022 13.50 EST”,”secondaryDateLine”:”First published on Mon 21 Nov 2022 12.35 EST”},{“id”:”637bbc2d8f08b0d3de454b9e”,”elements”:[{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

The 19-year-old Yunus Musah becomes the USMNT’s youngest player at a World Cup, while Borussia Dortmund’s Gio Reyna is only on the bench.

“,”elementId”:”8ab3a0d8-f9e4-44d3-a1f0-f90fe9cfdead”},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

No big surprises in the Wales team. There are four Fulham players in the starting XIs: Tim Ream, Antonee Robinson, Dan James and Harry Wilson.

“,”elementId”:”ab8ea9f7-594b-429c-8622-aa6464dc9c3c”},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

USA (possible 4-3-3) Turner; Dest, Zimmerman, Ream, Robinson; Musah, Adams, McKenzie; Weah, Sargent, Pulisic.
Substitutes: Horvath, Johnson, Reyna, Ferreira, Aaronson, de la Torre, Long, Morris, Roldan, Moore, Wright, Carter-Vickers, Yedlin, Acosta, Scally.

“,”elementId”:”8d751c7c-b3ad-4688-ac26-11e0b12d8977″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

Wales (possible 3-5-2) Hennessey; Mepham, Rodon, B Davies; Roberts, Wilson, Ampadu, Ramsey, N Williams; Bale, James.
Substitutes: Ward, A Davies, Gunter, Allen, Johnson, Moore, Morrell, Lockyer, J Williams, Harris, Thomas, Levitt, Cabango, Colwill, Smith.

“,”elementId”:”511f5b03-ed7c-4742-b85f-5d8092b5d349″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

Referee Abdulrahman Al-Jassim (Qatar)

“,”elementId”:”f7b65e1b-e1df-494c-a043-c289958bfe8d”},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TweetBlockElement”,”html”:”

Yunus Musah, who captained England’s U15, U16 and U17 teams before choosing to play for the United States, becomes the youngest player ever to start a World Cup match for the #USMNT. pic.twitter.com/OI43kzTMU8

— Bryan Armen Graham (@BryanAGraham) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/BryanAGraham/status/1594755092963815424″,”id”:”1594755092963815424″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”8f0bff7d-b3d9-48c7-a8d9-bb918ffc63f2″}],”attributes”:{“pinned”:false,”keyEvent”:true,”summary”:false},”blockCreatedOn”:1669053485000,”blockCreatedOnDisplay”:”12.58 EST”,”blockLastUpdated”:1669056493000,”blockLastUpdatedDisplay”:”13.48 EST”,”blockFirstPublished”:1669053510000,”blockFirstPublishedDisplay”:”12.58 EST”,”blockFirstPublishedDisplayNoTimezone”:”12.58″,”title”:”Team news”,”contributors”:[],”primaryDateLine”:”Mon 21 Nov 2022 13.50 EST”,”secondaryDateLine”:”First published on Mon 21 Nov 2022 12.35 EST”},{“id”:”637b38f48f0874ab9710e221″,”elements”:[{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

I think I’ll leave this one to Michael Sheen.

“,”elementId”:”066619d4-ddb1-4728-9f97-854538024c28″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TweetBlockElement”,”html”:”

If Michael Sheen was a football coach…

Audio: @michaelsheen @ALOTO
Animation: #GrindleToons@Cymru#ArBenYByd #TogetherStronger pic.twitter.com/FHmONmmDDG

— GrindleToons (@GrindleToons) November 17, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/GrindleToons/status/1593179638158721024″,”id”:”1593179638158721024″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”2b9ffa1b-d62c-412a-a017-ac35a00fa74f”},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

Yep, it’s time for Wales’ first World Cup game since 19 June 1958, when a future Viagra salesman named Edson scored the only goal in their quarter-final against Brazil. Wales have had a number of near misses since, none more painful or poignant than 17 November 1993, but it feels almost cheesily appropriate that this golden age of Welsh football should end with them finally reaching a World Cup. As someone who is neither Welsh nor patriotic, I won’t pretend to understand how this feels, or what it says about national identity. But I’d have to be the king of all dullards not to appreciate just how important tonight is to approximately 3.19 million people.

“,”elementId”:”64959b3a-f39d-401e-a523-aa6f07168589″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

If Qatar 2022 feels like a last hurrah for Wales, certainly Gareth Bale and Aaron Ramsey, then it’s the beginning of something for the USA. They are the second youngest squad at the tournament behind Ghana, with an average age of 25. And at 23, Leeds midfielder Tyler Adams is their youngest captain at a World Cup since Walter Bahr in 1950.

“,”elementId”:”e3205280-7dd4-4ae0-af4a-fafaa35ce578″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

All connected with the USMNT already have half an eye on 2026, when they will co-host the tournament and can dream about going beyond the quarter-finals for the first time. The World Cup is also a new experience for their squad. It’s only eight years since the last appearance, but after qualifying for seven tournaments in a row, missing out in 2018 was an unwelcome shock. DeAndre Yedlin is the only player who was in Brazil in 2014.

“,”elementId”:”973f5175-4976-4400-9a9c-15166a23e478″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

Both teams had to work pretty hard to qualify. Wales beat Austria and then Ukraine in the play-offs; the US finished third in the Concacaf standings, behind Canada and Mexico, thanks almost entirely to their excellent home form. They’ve won none of their last eight games outside America, but they are traditionally awkward opponents for anyone at a World Cup. It feels close to a 50/50 game.

“,”elementId”:”23ed1dc0-edbc-4e87-bbd0-e7525a361786″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

If you’re into the whole rankings thing, this game is 16th v 19th. (Surprisingly, given events earlier today, this is the only group in the tournament with all four teams in the top 20.) If the other results go as expected – which they won’t, they never do, so I’m not sure what my point is – this will be the most important game in Group B, the one that decides who plays the Netherlands, Senegal or Ecuador in the last 16.

“,”elementId”:”7bfcdeec-573c-4486-8a97-6ee0b1ae2484″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

As such this feels like a classic musn’t-lose game, although for some it’s a who-gives-a-flying-one-about-the-result game: Wales are playing at a World Cup for the first time in 64 years, and the rest is just detail.

“,”elementId”:”02287353-900e-43eb-9e3c-516d436a2000″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.TextBlockElement”,”html”:”

Kick off 7pm GMT, 2pm in New York, 10pm in Al Rayyan.

“,”elementId”:”06f17850-76cb-4f5f-b035-4dfae2cc5ae8″},{“_type”:”model.dotcomrendering.pageElements.VideoYoutubeBlockElement”,”title”:”Super Furry Animals – Bing Bong (Official HD Video)”,”url”:”https://www.youtube.com/watch?v=fqXpWvEW3ZU”,”originalUrl”:”https://www.youtube.com/watch?v=fqXpWvEW3ZU”,”embedUrl”:”https://www.youtube-nocookie.com/embed/fqXpWvEW3ZU?wmode=opaque&feature=oembed”,”height”:480,”width”:854,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”YouTube”,”sourceDomain”:”youtube-nocookie.com”,”elementId”:”79444cf9-7f0f-477e-be25-04481af2f002″}],”attributes”:{“pinned”:false,”keyEvent”:true,”summary”:false},”blockCreatedOn”:1669052127000,”blockCreatedOnDisplay”:”12.35 EST”,”blockLastUpdated”:1669052648000,”blockLastUpdatedDisplay”:”12.44 EST”,”blockFirstPublished”:1669052127000,”blockFirstPublishedDisplay”:”12.35 EST”,”blockFirstPublishedDisplayNoTimezone”:”12.35″,”title”:”Preamble”,”contributors”:[],”primaryDateLine”:”Mon 21 Nov 2022 13.50 EST”,”secondaryDateLine”:”First published on Mon 21 Nov 2022 12.35 EST”}],”filterKeyEvents”:false,”format”:{“display”:0,”theme”:2,”design”:10},”id”:”key-events-carousel-mobile”}”>

Eventi principali

Scegliere già fuori dal dipartimento

#FavouriteWorldCupGoals Ivor Allchurch for Wales v Hungary 1958. pic.twitter.com/e4U1oTJUdY

— Daniel Harris (@DanielHarris) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/DanielHarris/status/1594762064089726994″,”id”:”1594762064089726994″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”ecc5faef-07cc-4508-bcc5-1c58f2648fc1″}}”/>

“A metà degli anni ’90 Una volta ero in fila dietro Tom Jones in un negozio di patatine nella zona di Los Angeles”, scrive Peter Oh. “E circa sette anni fa ero tra il pubblico a un memorabile spettacolo di club a San Francisco prodotto da Manic Street Preachers e Cate Le Bon.

“Quello che offre in termini di informazioni su questa partita è indovinato da chiunque, ma diciamo solo che mi aspetto di ascoltare l’inno nazionale gallese come Star-Spangled Banner”.

Se vuoi Veramente divertiti stasera, in diretta tramite il feed Twitter di Elis James. Sarà emozionante.

Wales are about to play their first World Cup game since 1958. On current form, this will next happen when I am 108 years of age. I am intensely relaxed.

— Elis James (@elisjames) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/elisjames/status/1594761007494303744?ref_src=twsrc%5Egoogle%7Ctwcamp%5Eserp%7Ctwgr%5Etweet”,”id”:”1594761007494303744″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”c09d669e-8f9e-4a40-88de-d9419a270ea9″}}”>

Il Galles sta per giocare la sua prima partita di Coppa del Mondo dal 1958. Nella forma attuale, succederà quando avrò 108 anni. Sono molto rilassato.

— Elis James (@elisjames) 21 novembre 2022

“Ciao dalla California,” scritto da Ryan Casey. “Devo dire aneddoticamente che questo è il più brusio che abbia mai sentito in una gara di apertura negli Stati Uniti in vita mia. Sono sorpreso di quanto siano familiari i fan non di calcio/calcio/non andiamoci nel seguire i nostri avversari, il Galles, e molti hanno persino familiarità con Gareth Bale. Il tuo sfacciato licenziamento del Qatar come possibile avversario degli ottavi di finale nel preambolo è stato apprezzato.

Hai detto ‘scortese’, io ho detto ‘hai visto la partita ieri?’

So, despite fine words from @FIFAWorldCup before event @Cymru rainbow Bucket hats confiscated at stadium, mine included. I had a conversation about this with stewards – we have video evidence. This #WorldCup2022 just gets better but we will continue stand up for our values 🌈

— Laura McAllister 🌻 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 (@LauraMcAllister) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/LauraMcAllister/status/1594760250741112841″,”id”:”1594760250741112841″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”580cfa7e-29c4-46e3-9aa1-0fbf253e0bba”}}”>

Quindi, nonostante le buone parole di @Fifa World Championship prima dell’evento @Cymru cappellini arcobaleno confiscati allo stadio, compreso il mio. Ne ho parlato con gli amministratori, abbiamo prove video. Questo #Mondiali2022 migliora solo ma continuiamo a difendere i nostri valori 🌈

— Laura McAllister 21 novembre 2022

Ben Fisher

La Federcalcio del Galles sta indagando sulle circostanze che circondano le tifose con cappelli a secchiello color arcobaleno confiscati durante l’esordio del Gruppo B contro gli Stati Uniti. Alcuni tifosi del Galles hanno riferito di essere stati affrontati dalla sicurezza per aver portato cappelli nello stadio Ahmad bin Ali e altri li hanno confiscati. The Rainbow Wall, un gruppo di fan gallesi LGBTQ+, ha dichiarato su Twitter: “Non i ragazzi, solo le ragazze. @FIFAcom SEI SUL SERIO!!”

Jason Rodriguez

Jason Rodriguez

1958 e tutto il resto

Il Galles si è qualificato per la Coppa del Mondo per la prima volta dal 1958, quando il torneo si è svolto in Svezia.

Allora, hanno sorpreso alcune persone raggiungendo i quarti di finale. Ma l’avversario nei quarti di finale è stato il Brasile, che alla fine ha vinto il trofeo, battendolo 1-0, grazie a un gol di un 17enne di nome Pelé.

Il resoconto della partita del Guardian da Göteborg ha rilevato che il Galles ha iniziato giocando “un buon calcio” e che ha “girato la palla” e ha causato alcuni “momenti di ansia” alla difesa brasiliana.

Nella ripresa, il Brasile si è fatto valere e con il Galles che minacciava un gol, Pelé ha segnato nel finale per vincere la partita.

Il risultato avrebbe potuto essere diverso per il Galles se il loro centravanti John Charles, noto come “Gentle Giant”, non si fosse infortunato nella partita precedente.

Il rapporto del Guardian sulla sconfitta del Galles contro il Brasile nel 1958
Il rapporto del Guardian sulla sconfitta del Galles contro il Brasile nel 1958. Foto: Guardian, 20 giugno 1958/The Guardian

Cronaca: confiscati i cappelli arcobaleno dei tifosi del Galles

Sarebbe un eufemismo grossolano dire che non era buono. Cosa sta realmente succedendo qui?

Our rainbow bucket hat. We are so proud of them, BUT news on the ground tonight is our welsh female supporters wearing them in #Qatar are having them taken off them, Not the men, just Women. @FIFAcom ARE YOU SERIOUS !!#LGBTQRights 🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿🏳️‍🌈🏳️‍⚧️#WeBelong | #NoPrideWithoutAll pic.twitter.com/bvo9y51WzG

— The Rainbow Wall 🏳️‍🌈🏳️‍⚧️🏴󠁧󠁢󠁷󠁬󠁳󠁿 (@TheRainbowWall) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/TheRainbowWall/status/1594741429951250436″,”id”:”1594741429951250436″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”94a6852f-c569-4f96-9396-edfcc431f022″}}”/>

Un po’ più di lettura prima della partita

“Perché questo Coppa del Mondo, ladro?” scritto da Matt Dony. “Questo dovrebbe essere un momento clou sportivo assoluto per tutta la vita. Non fraintendetemi, sono eccitato. Ma è disattivato. Non è solo ‘Qatar’, non è solo il clima invernale fuori, non è solo l’infinito (ma necessario e importanti) discussioni su oppressione e diritti, non si tratta solo di condizioni di lavoro (le fantastiche vignette di David Squires nelle ultime settimane sono state molto commoventi). È una combinazione di tutto.

“Eppure, questo è il Galles. In una Coppa del Mondo di Chuffing. Nei giochi vincibili. Non voglio portare energia negativa, perché ora si tratta di calcio. C’è spazio per la copertura di cose importanti, e c’è spazio per la copertura del calcio, e non devono annullarsi a vicenda o implicare il supporto per qualcosa in particolare. Ma separarli completamente mentalmente richiede un bel po’ di origami mentali. Sarei un ipocrita se mi divertissi a guardare il Galles? Io davvero non so. E credimi, ci ho pensato ultimamente. Comunque. Eccoci qui. L’ho tolto dal mio sistema. Tutte le altre email che ti manderò stasera saranno facili, sciocche e con riferimenti alla musica degli anni ’90 come sempre. (Sospiro)”

È giusto dire che non sei l’unico a sentirsi così. Onestamente, mi considero fuori dai giochi su questo e non ho alcuna affiliazione con nessuna delle squadre del torneo.

Incontra Gareth, un veterano di 33 anni che ama il suo paese e il golf

I pensieri dell’allenatore del Galles Rob Page

È stata davvero una decisione molto difficile [to pick Wayne Hennessey ahead of Danny Ward] – mi ha dato alcune notti insonni. Wayne per ora ha la maglia e la sua prestazione contro l’Ucraina per portarci qui è stata probabilmente la migliore che ho visto da un portiere con la maglia del Galles. Wardy capì; i custodi sono un gruppo ristretto.

[On leaving out Kieffer Moore] Voglio andare avanti e fare il DJ [Dan James] rientra sicuramente in quella categoria.

Non siamo felici [about the armband issue] – è stato fatto così tardi che era fuori dal nostro controllo. Non rischierei che Gareth Bale scenda in campo con un cartellino giallo, è pazzesco. Ha aspettato troppo per giocare un Mondiale, e se lo farà sarà squalificato per la terza partita.

Il ragazzo di 58 anni

“Prynawn da, Rob bach!” scritto da Adam Hirst. “Beh, se non altro, il Galles vincerà sicuramente il Community Singing Golden Microphone. Sono quello che sono, ma con il matrimonio di Yma o Hyd nel tuo coro gallese medio, nient’altro si avvicinerà. C’è mai stata una canzone cantata in un stadio di calcio… o qualsiasi sport… che possa far ribollire il sangue in quel modo?

“Che frode, hanno già Land of My Fathers, Cwm Rhondda e così via, e ora hanno aggiornato tutto per aggiungere questo. È come se il City comprasse Haaland, ma peggio. Conosci il Cymraeg per strappalacrime?”

Torna indietro, indossa un cappello da pescatore e leggi questo, ora

Incontra Cristiano, un veterano di 24 anni che vive una vita straordinaria

Come abbiamo accennato in precedenza, DeAndre Yedlin è l’unico sopravvissuto dal Brasile 2014. Sta meglio? Ancora più importante, gli Stati Uniti sono migliori?

Notizie sulla squadra

Il 19enne Yunus Musah è diventato il più giovane giocatore dell’USMNT in una Coppa del Mondo, mentre Gio Reyna del Borussia Dortmund era solo in panchina.

Nessuna grande sorpresa nella squadra del Galles. C’erano quattro giocatori del Fulham nell’XI titolare: Tim Ream, Antonee Robinson, Dan James e Harry Wilson.

USA (possibile 4-3-3) Tornitore; Dest, Zimmermann, Ream, Robinson; Musah, Adams, McKenzie; Weah, Sargent, Pulisic.
Sostituti: Horvath, Johnson, Reyna, Ferreira, Aaronson, de la Torre, Long, Morris, Roldan, Moore, Wright, Carter-Vickers, Yedlin, Acosta, Scally.

Galles (possibile 3-5-2) Hennessy; Mepham, Rodon, B Davies; Roberts, Wilson, Ampadu, Ramsey, N Williams; Non importa, Giacomo.
Sostituti: Ward, A Davies, Gunter, Allen, Johnson, Moore, Morrell, Lockyer, J Williams, Harris, Thomas, Levitt, Cabango, Colwill, Smith.

Arbitro Abdulrahman Al-Jassim (Qatar)

Yunus Musah, who captained England’s U15, U16 and U17 teams before choosing to play for the United States, becomes the youngest player ever to start a World Cup match for the #USMNT. pic.twitter.com/OI43kzTMU8

— Bryan Armen Graham (@BryanAGraham) November 21, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/BryanAGraham/status/1594755092963815424″,”id”:”1594755092963815424″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”be74825e-99a5-45ad-aaa3-6f9ad14d8c92″}}”>

Yunus Musah, che ha capitanato le squadre inglesi U15, U16 e U17 prima di scegliere di giocare per gli Stati Uniti, è diventato il giocatore più giovane ad aver iniziato una partita di Coppa del Mondo per #USMNT. pic.twitter.com/OI43kzTMU8

— Bryan Armen Graham (@BryanAGraham) 21 novembre 2022

Gareth Bale non indosserà la fascia OneLove stasera. Sono sicuro che conosci una storia che si sta preparando ultimamente. Ma per il resto, questo è quello che è successo.

Preambolo

Penso che lo lascerò a Michael Sheen.

If Michael Sheen was a football coach…

Audio: @michaelsheen @ALOTO
Animation: #GrindleToons@Cymru#ArBenYByd #TogetherStronger pic.twitter.com/FHmONmmDDG

— GrindleToons (@GrindleToons) November 17, 2022

\n”,”url”:”https://twitter.com/GrindleToons/status/1593179638158721024″,”id”:”1593179638158721024″,”hasMedia”:false,”role”:”inline”,”isThirdPartyTracking”:false,”source”:”Twitter”,”elementId”:”f8710327-0e42-4022-9648-2af57b0ba5bd”}}”/>

Sì, è il momento della prima partita di Coppa del Mondo del Galles dal 19 giugno 1958, quando un futuro venditore di Viagra di nome Edson segnò l’unico gol nei quarti di finale contro il Brasile. Da allora il Galles ha avuto alcuni quasi incidenti, nessuno più doloroso o straziante del 17 novembre 1993, ma sembra quasi appropriato che questa età d’oro del calcio gallese finisca quando finalmente arriva la Coppa del Mondo. In quanto persona che non è né gallese né patriottica, non pretenderò di capire come ci si sente o cosa si dice sull’identità nazionale. Ma dovrei essere il re di tutti gli ottusi per non apprezzare quanto sia importante questa serata per circa 3,19 milioni di persone.

Se Qatar 2022 suona come un ultimo evviva per il Galles, sicuramente Gareth Bale e Aaron Ramsey, allora è l’inizio di qualcosa per gli Stati Uniti. Sono la seconda squadra più giovane del torneo dopo il Ghana, con un’età media di 25 anni. E a 23 anni, il centrocampista del Leeds Tyler Adams è il loro più giovane capitano in una Coppa del Mondo dai tempi di Walter Bahr nel 1950.

Tutti quelli collegati all’USMNT hanno già un occhio di riguardo per il 2026, quando ospiteranno il torneo e possono sognare di andare oltre i quarti di finale per la prima volta. La Coppa del Mondo è anche una nuova esperienza per la loro squadra. Erano passati otto anni dall’ultima apparizione, ma dopo essersi qualificati per sette tornei di fila, perdersi nel 2018 è stato uno spiacevole shock. DeAndre Yedlin è stato l’unico giocatore ad essere in Brasile nel 2014.

Entrambe le squadre dovranno lavorare sodo per qualificarsi. Il Galles ha battuto l’Austria e poi l’Ucraina negli spareggi; gli Stati Uniti sono arrivati ​​terzi nella classifica Concacaf, dietro a Canada e Messico, grazie soprattutto all’eccellente forma casalinga. Non hanno vinto nessuna delle ultime otto partite fuori dall’America, ma sono tradizionalmente un avversario scomodo per chiunque ai Mondiali. Sembra vicino a un gioco 50/50.

Se ti interessa l’intera faccenda della classifica, questo gioco è 16esimo contro 19esimo. (Sorprendentemente, dati gli eventi precedenti, questo è l’unico gruppo del torneo con quattro squadre tra le prime 20). è – questa sarà la partita più importante del Gruppo B, deciderà chi affronterà Olanda, Senegal o Ecuador negli ottavi di finale.

Questo lo fa sembrare un classico gioco da non perdere, anche se per alcuni è un gioco a chi dà un volo sul risultato: il Galles sta giocando una Coppa del Mondo per la prima volta in di 64 anni, e il resto sono solo dettagli.

Calcio d’inizio 19:00 GMT, 14:00 a New York, 22:00 ad Al Rayyan.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *