Neve e temporali potrebbero rovinare i viaggi di vacanza questa settimana



Cnn

Mentre milioni di americani si preparano a viaggiare durante la settimana festiva del Ringraziamento, molti dovranno fare i conti con pioggia, neve, vento e basse temperature.

Più di 5 milioni di persone dal Michigan a New York sono sotto allerta meteorologica invernale poiché domenica dovrebbe cadere ulteriore neve effetto lago.

Nel frattempo, la pioggia e i temporali saranno una delle maggiori preoccupazioni per alcuni stati del sud.

Negli ultimi giorni sono caduti più di 2 piedi di neve in alcune parti del Wisconsin, Michigan e Minnesota, e un blockbuster di oltre 6 piedi di neve è caduto nello stato di New York. Con temperature che superano appena i 40 gradi nei prossimi giorni, gran parte della neve rimarrà nei paraggi.

Anche le temperature fredde dopo la neve sono pericolose.

“In un giorno in cui la neve cade così velocemente, sei quasi accecato dal punto di vista della visibilità durante la guida”, ha detto alla CNN Jonathan Guseman, il meteorologo del coordinamento degli avvertimenti per il servizio meteorologico nazionale dello State College, in Pennsylvania. “La neve si scioglie in autostrada e poi l’aria fredda dietro la tempesta di neve congela la neve sciolta e produce quello che chiamiamo congelamento istantaneo, dove è quasi impossibile mantenere la trazione e guidare in sicurezza in autostrada”.

Ottieni le previsioni di viaggio per dove sei diretto proprio qui >>>>>

Questa settimana, oltre il 70% della popolazione statunitense (oltre 230 milioni di persone) vedrà temperature pari o inferiori allo zero.

La domenica inizierà con la maggior parte delle persone a est del fiume Mississippi e gran parte del Texas che si sentirà più come gennaio che novembre con temperature da 10 a 20 gradi al di sotto del normale.

Il S. Si prevede che Louis avrà una temperatura massima domenica di soli 40 gradi – questa è la loro normale temperatura massima per gennaio di 10 gradi.

Si prevede che Cincinnati avrà una temperatura alta domenica di soli 32 gradi – 20 gradi più fredda della normale temperatura massima di 52 gradi.

Anche le città del sud come San Antonio non sono molto migliori. La loro previsione ha una temperatura massima domenica di soli 49 gradi – la loro normale temperatura massima è di 70 gradi.

Questa settimana una serie di tempeste si spingerà nel nord-ovest del Pacifico portando pioggia sulla costa e nelle valli e neve sulle montagne Olympic e Cascade.

“Un sistema meteorologico debole si sposterà nell’area nella tarda notte di domenica o lunedì mattina, seguito da uno più forte martedì”, ha detto l’ufficio del National Weather Service a Portland.

Ora della CNN

Le Montagne Rocciose settentrionali vedranno anche possibilità di pioggia da martedì a mercoledì con un sistema frontale in movimento.

Gli accumuli di pioggia non dovrebbero essere molto alti, con la maggior parte delle aree che raccolgono meno di 1 pollice entro mercoledì.

Gli Stati Uniti meridionali, tuttavia, vedranno quantità di precipitazioni leggermente più elevate questa settimana.

Un sistema di bassa pressione nel Golfo del Messico sta consentendo rovesci in tutto il Texas domenica, spingendo in Louisiana lunedì e Alabama e Georgia martedì.

Le aree della Florida, tuttavia, hanno possibilità di pioggia ogni giorno da domenica a mercoledì, tra cui Orlando, Miami e Key West.

Il totale delle precipitazioni in Texas e Louisiana varierà tra 1-2 pollici, ma leggermente più alto lungo la costa orientale della Florida che potrebbe raggiungere fino a 3 pollici a metà settimana.

Il Weather Prediction Center (WPC) ha avvertito che inondazioni improvvise isolate potrebbero essere una preoccupazione nelle aree urbane.

La più grande preoccupazione meteorologica di questa settimana festiva dovrebbe verificarsi a partire da giovedì nel centro del paese.

Per ora, la parata del Giorno del Ringraziamento di Macy a New York dovrebbe svolgersi senza pioggia, ma venerdì potresti aver bisogno di quell’ombrello nel nord-est per qualsiasi shopping del Black Friday.

“Un paio di sistemi di bassa pressione insieme a un possibile Nor’easter potrebbero portare precipitazioni significative nella parte orientale degli Stati Uniti alla fine della prossima settimana”, ha affermato il WPC questo fine settimana.

Potrebbe portare pioggia/neve e cattive condizioni di viaggio in molte grandi città a est del fiume Mississippi fino a sabato.

“Le previsioni attuali indicano che le precipitazioni invernali sono una possibilità migliore per l’interno nord-orientale, mentre le aree metropolitane lungo il corridoio I-95 hanno maggiori probabilità di ricevere precipitazioni”, ha affermato il WPC.

Ma resta sintonizzato sulle previsioni di questa settimana poiché dettagli come la neve rispetto alla pioggia potrebbero cambiare nei prossimi giorni.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *