100 persone che cambiano business Highlights 10 leader tecnologici emergenti

Adeyemi Ajao, Managing Partner e cofondatore, Base10 Partners


Jeramie Campbell/Insider


L’azienda di Ajao aiuta gli HBCU a prendere piede nel capitale di rischio, che ha generato entrate significative per le dotazioni di università come Harvard e Yale, ma è meno accessibile a molte scuole più piccole. Gli HBCU hanno un peso superiore al loro peso – costituiscono il 3% di tutti i college e le università statunitensi ma producono il 20% dei laureati neri americani, secondo lo United Negro College Fund – ma affrontano problemi di finanziamento cronici.

“Essere un immigrato due volte adesso”, dice, “mi ha sempre dato molta empatia per le persone che si sentono ‘altro’. È stato vantaggioso per me come investitore e come imprenditore”.

Leggi di più.

Alexis Barreyat, CEO e cofondatore di BeReal

Il cofondatore e CEO di BeReal, Alexis Barreyat, posa con la sua bicicletta davanti a un paesaggio montano desertico.

Il cofondatore e CEO di BeReal, Alexis Barreyat.

Essere vero


BeReal di Barreyat è stato scaricato più di 53 milioni di volte in ottobre, con download mensili che sono esplosi da meno di 1 milione a gennaio a 14,7 milioni a settembre, secondo Sensor Tower. Dopo un round di finanziamento a luglio, in cui la società sta raccogliendo 85 milioni di dollari, il suo valore è salito a 600 milioni di dollari.

“Nessun mi piace, nessun follower, nessuna pubblicità, nessun filtro, solo quello che stanno facendo i miei amici, nel modo più autentico possibile”, ha dichiarato Barreyat, CEO di BeReal, in un post su LinkedIn.

Leggi di più.

Mary Ellen Coe, Chief Business Officer, YouTube

Mary Ellen Coe è inquadrata in testa, indossa un abito nero e siede su una sedia di legno


Youtube


Ad agosto, YouTube ha annunciato che Coe sarebbe intervenuto come chief business officer di YouTube per sostituire Robert Kyncl. Questo è un ruolo chiave nella gestione del rapporto di YouTube con i numerosi creator sulla piattaforma, tra cui etichette musicali, studi televisivi e singoli creator.

Coe è un veterano dirigente delle vendite di Google che è stato presidente delle soluzioni per i clienti globali. Ha lavorato con medie e piccole imprese utilizzando gli strumenti pubblicitari di Google. Questo gruppo rappresenta oltre la metà dei 200 miliardi di dollari di entrate pubblicitarie di Google.

Leggi di più.

Jessica Gonzalez, Organizzatrice, CODE-CWA

Jessica González


Per gentile concessione di Jessica González


Per due anni, Gonzalez ha contribuito a formare il gruppo di difesa del lavoro di Activision Blizzard King A Better ABK e ha condannato pubblicamente i leader per la loro risposta poco brillante alle denunce di violenza sessuale. Nel 2021, González si è dimesso mettere al primo posto il suo benessere.

Crede che la sua difesa pubblica abbia attirato l’attenzione del CWA perché i lavoratori dell’industria dei giochi in genere non si esprimono a causa di accordi di non divulgazione.

“Ero in uno spazio in cui ero tipo, ‘Oh, mio ​​Dio, ho quasi 10 anni in questo settore, ed è lo stesso'”, ha detto Gonzalez. “Ero davvero stanco. E così ho pensato, ‘OK, sarò qualcuno che aiuta il movimento.'”

Leggi di più.

Andrey Khusid, CEO e cofondatore, Miro

Andrey Khusid Miro CEO

Andrey Khusid è il fondatore e CEO di Miro.

Mirò


In qualità di CEO e cofondatore della startup di lavagne virtuali Miro, gli ultimi due anni di Khusid sono stati caratterizzati da scala e domanda esplosive. Il numero di utenti di Miro è passato da 5 milioni a 40 milioni tra il 2020 e ottobre.

“Pochissimi fondatori possono portare le loro startup alla scala che abbiamo raggiunto”, ha affermato. “E devo continuare ad aumentare le mie conoscenze e la mia leadership in modo da poter continuare a far avanzare l’azienda invece di essere un tetto”.

Leggi di più.

Akshay Kothari, direttore operativo, nozione

Akshay Kothari - Nozione


credenza


Gli utenti totali della startup da 10 miliardi di dollari hanno raggiunto più di 20 milioni negli ultimi 12 mesi. Allo stesso tempo, i suoi strumenti sono diventati un punto fermo per gli influencer di TikTok e gli utenti di tutti i giorni che cercano di organizzare la propria vita personale.

Kothari, un dirigente del prodotto diventato tuttofare, è stato determinante nel guidare Notion attraverso la sua rapida crescita.

“L’idea è che troppi tipi siano diventati la piattaforma di collaborazione asincrona predefinita”, ha affermato. “I nostri giorni più emozionanti sono davanti a noi.”

Leggi di più.

Chris LaPré, Chief Technology Officer, Connectivity Standards Alliance

Chris LaPré


Jason Henry/Insider


In qualità di leader tecnologico presso la Connectivity Standards Alliance dal 2019, LaPré collabora con l’organizzazione no profit per affrontare i problemi di connettività nell’Internet delle cose. Sotto la sua guida, in ottobre CSA ha lanciato il suo protocollo sugli standard di progettazione, Matter, per aiutare le aziende a semplificare il modo in cui creano tecnologia intelligente.

“Non voglio dire che Matter salverà il mondo”, ha detto LaPré a Insider. “Ma penso che ci siano grossi problemi là fuori che Matter può davvero aiutare a risolvere.”

Leggi di più.

Aly Orady, CEO e fondatore, Tonal

Foto di Aly Orady


Tonale


All’inizio di quest’anno, la società di Orady ha raggiunto lo status di unicorno quando ha raccolto $ 250 milioni con una valutazione di $ 1,6 miliardi. Gli investitori nella società includono un elenco di atleti professionisti, tra cui le star del tennis Serena Williams e Maria Sharapova e le star del basket Stephen Curry e LeBron James.

Leggi di più.

Andy Parsons, Senior Director di Content Authenticity Initiative, Adobe

Andy Parsons


Per gentile concessione di Andy Parsons


Parsons è entrato a far parte della società di design Adobe nel 2020 per guidare la Content Authenticity Initiative. Lanciata come partnership tra Adobe, Twitter e The New York Times, la Content Authenticity Initiative è cresciuta fino a diventare una comunità di 800 aziende, organizzazioni non profit e altre istituzioni che lavorano per creare un settore per l’autenticazione dei contenuti.

“La prima cosa che dobbiamo fare per questa iniziativa è renderla il più aperta possibile”, ha detto Parsons a Insider. “Abbiamo lavorato con giornalisti, creatori di contenuti, editori: il motivo per cui lavoriamo tutti a questi tavoli collaborativi è perché tutti sentiamo il bisogno di risolvere il problema della disinformazione”.

Leggi di più.

Laurie Richardson, Vicepresidente di Trust and Safety, Google

Richardson svolge un ruolo importante non solo all’interno di Google ma anche in tutto il mondo, poiché il motore di ricerca è una risorsa chiave per le persone che cercano problemi durante le elezioni e per i politici per raggiungere gli elettori.

Lavora come vicepresidente per la fiducia e la sicurezza presso Google e supervisiona l’integrità elettorale per i prodotti Google, inclusi la ricerca e Gmail. La società sta assumendo un ruolo più pratico mentre cerca di garantire che le informazioni di voto e gli annunci politici su Google rimangano utili per gli elettori.

Leggi di più.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *