Previsioni meteorologiche nel Regno Unito: Met Office emette avvisi meteorologici per ghiaccio e vento per cinque regioni | Periodo | notizia

Nelle prossime ore il Met Office ha emesso due allerte meteorologiche gialle separate per il Regno Unito. Gran parte della Scozia sarà suscettibile alle condizioni di gelo al mattino poiché una notte fresca e bella consente lo sviluppo di tali condizioni. E nel sud-ovest, è probabile che forti piogge e forti venti causino interruzioni per la maggior parte di domani. Gli avvertimenti arrivano dopo una settimana di condizioni meteorologiche turbolente per gran parte della Gran Bretagna, da forti piogge a forti venti che sferzano le coste. E nonostante alcune condizioni stabilite offrano una breve tregua, il paese è destinato a sperimentare più o meno lo stesso nella prossima settimana.

Il primo avviso è per la Scozia in vigore dalle 20:30 di oggi fino alle 9:30 di domani. Copre le regioni Central, Tayside e Fife tra cui Angus, Perth e Kinross. Colpirà anche coloro che vivono nelle aree Grampian di Aberdeen, Aberdeenshire e Moray, e le Highlands e Eileen Siar.

Il Met Office ha dichiarato: “Una notte più secca e più fredda che negli ultimi tempi con il gelo che si sta diffondendo in tutta la Scozia e il ghiaccio che probabilmente si formerà su superfici non trattate. La Scozia nord-orientale vedrà il pericolo maggiore è il ghiaccio, dove le superfici sono ancora bagnate dalle recenti piogge e scorrono fuori campo e terreno più elevato.

“È probabile che durante la notte si sviluppino macchie di nebbia o nebbia gelata, il che si aggiungerà a condizioni di viaggio difficili”. Esorta le persone a essere consapevoli delle condizioni di guida difficili e dei percorsi scivolosi che possono lasciare i residenti vulnerabili alle lesioni.

È probabile che vi siano alcune strade, marciapiedi e piste ciclabili non trattate a causa delle spargitrici che trattano solo i percorsi principali.

Quindi, nel sud-ovest dell’Inghilterra e del Galles, domani dalle 6:00 alle 18:00 è in vigore un’allerta gialla per il vento, con sette parti del sud-ovest dell’Inghilterra coperte e 12 aree nel Galles.

In Inghilterra questo include Cornovaglia, Devon, Isole Scilly, Somerset settentrionale e centrale, Plymouth e Torbay. In Galles si estende a Bridgend, Caerphilly, Cardiff, Carmarthenshire, Monmouthshire, Neath Port Talbot, Newport, Pembrokeshire, Rhondda Cynon Taf, Swansea e Vale of Glamorgan.

Il Met Office afferma che una “complessa area di bassa pressione” è responsabile dell’avvertimento di domani – aggiungendo: “Si prevede che una complessa area di bassa pressione si sviluppi domenica sera nel sud-ovest del Regno Unito con il potenziale per lunedì una piccola area di venti molto forti colpirà parti del sud-ovest dell’Inghilterra e forse del Galles meridionale.

“C’è molta incertezza sia nelle località interessate che nella forza del vento, ma c’è una piccola possibilità che raffiche di 70-80 mph colpiscano le aree costiere e 55-65 mph all’interno dell’area di allerta. I venti scendono da ovest fino all’alba. “

LEGGI DI PIÙ: I pensionati con determinati benefici potrebbero ottenere £ 25 quando fa freddo

Il principale meteorologo esorta le persone a essere consapevoli di potenziali interruzioni di corrente e interruzioni dei servizi di trasporto pubblico. Dice che c’è una “piccola possibilità” di venti molto forti con aree costiere esposte che potrebbero raggiungere raffiche di 80 mph.

Ciò potrebbe causare danni agli edifici, con detriti volanti e tegole che volano via dai tetti. I servizi aerei, ferroviari e marittimi potrebbero subire interruzioni, causando ritardi per i passeggeri.

Strade e ponti potrebbero essere chiusi per motivi di sicurezza e potrebbero verificarsi interruzioni di corrente. Le persone che vivono vicino alle zone costiere o a una spiaggia devono essere consapevoli dei detriti volanti che entrano nella costa e delle grandi onde che si infrangono contro le scogliere e il porto.

Il Met Office afferma anche che il tempo sarà più instabile per il resto della settimana e gli ultimi giorni prima di dicembre. La sua previsione a lungo termine dal 25 novembre all’inizio del prossimo mese recita: “È probabile che questo periodo rimanga instabile per tutto il tempo.

Non lasciarlo passare:
Meghan e Harry saranno onorati per la loro posizione “eroica” contro lo Studio [LIVE]
King ha amato più che mai da quando è salito al trono [REVEAL]
Meghan è più “influente” di Charles, ma non tanto quanto la defunta regina [REPORT]

“Venerdì sarà probabilmente caratterizzato da rovesci e intervalli soleggiati, anche ventosi con rovesci lungo le coste e le colline. Rovesci forse più continui e intensi in arrivo da ovest nella notte di venerdì e sabato.

“Durante il fine settimana, rimarranno attese condizioni instabili, con possibili rovesci e periodi di pioggia più lunghi, soprattutto a ovest. Possibilità di forti venti e burrasche che continuano.

“Alla fine di novembre e all’inizio di dicembre è probabile che le condizioni rimangano instabili, con periodi di pioggia e forti venti. È probabile che le aree occidentali vedano la maggior parte delle piogge più forti e continue, con le aree orientali che iniziano a vedere periodi più lunghi di siccità in via di sviluppo.

“Le temperature saranno probabilmente pari o leggermente superiori alla media stagionale”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *