Una decisione che definisce la tendenza è imminente

Una decisione che definisce la tendenza è imminente

  • Il prezzo del bitcoin continua a consolidarsi all’interno di un modello di pennant ribassista.
  • Il prezzo di Ethereum potrebbe testare nuovamente i minimi stabiliti di recente.
  • Il prezzo di XRP potrebbe assistere a una pompa di liquidità in uscita se il mercato rimane stagnante.

Il mercato delle criptovalute sta perdendo terreno per quanto riguarda un contrattacco rialzista. Il rally ribassista a cui si è assistito all’inizio del mese ha formato una formazione dall’aspetto ribassista in Bitcoin ed Ethereum, che potrebbe significare cattive notizie per il resto del mercato. È probabile che la risoluzione della zona di congestione ribassista avvenga presto.

Il prezzo di Bitcoin rimane limitato

Il prezzo del bitcoin deve ancora mostrare le sue carte poiché il consolidamento in corso è inferiore a $ 17.000. Dopo un calo del 25% all’inizio del mese, la valuta digitale peer-to-peer è bloccata in un intervallo di trading avvolgente. Viene mostrata una formazione di pennant vicino ai minimi mensili appena stabiliti, che si tradurrà in un crollo uguale al rally precedente.

Il prezzo del bitcoin è attualmente scambiato a $ 16.682 poiché gli orsi hanno fatto diversi rifiuti a $ 17.000 attraverso la media mobile esponenziale di 8 giorni. Usando l’analisi classica, è possibile fare una proiezione dal modello dall’aspetto di gagliardetto che si è sviluppato questa settimana. Se i dati tecnici sono corretti, gli obiettivi ribassisti sono a $ 14.000 e forse $ 12.750.

Invalidare l’idea ribassista è una violazione al di sopra della candela spinta da $ 18.250. Se il livello viene etichettato, i rialzisti potrebbero fare un picco in controtendenza fino a $ 20.000. Il prezzo di Bitcoin aumenterà del 23% se si verifica lo scenario di invalidazione.

tm/btc.18/11/22

Grafico a 1 giorno BTCUSDT

Nel seguente video, i nostri analisti approfondiscono l’andamento dei prezzi di Bitcoin, esaminando i livelli chiave di interesse nel mercato. -Squadra FXStreet

Il prezzo di Ethereum è ancora sott’acqua

Il prezzo di Ethereum continua a mostrare una roccaforte ribassista mentre la terza settimana di negoziazione di novembre entra nel fine settimana. Dopo il calo del 35% osservato all’inizio di questo mese, i tentativi rialzisti di ripresa sono stati tutti respinti. Se le condizioni di mercato continuano, gli orsi potrebbero innescare un ribasso verso il minimo stabilito di recente a $ 1.080

Il prezzo di Ethereum è attualmente messo all’asta a $ 1.205. Come Bitcoin, ETH deve ancora superare la media mobile esponenziale a 8 giorni. La scarsa lettura degli indicatori del profilo del volume può suggerire che gli investitori ad alta capitalizzazione rimarranno ai margini fino a quando non si stabilirà una tendenza definita a causa della congestione.

Se il mercato è veramente ribassista, il prossimo obiettivo di ETH sarà di $ 1.080 e forse il minimo estivo a $ 880.

Potrebbe emergere un’invalidazione ribassista se i rialzisti riconquistassero il massimo oscillante di $ 1.350. In tal modo, potrebbe esserci un ulteriore picco verso la media mobile semplice a 21 giorni a 1.450$. Il prezzo di Ethereum aumenterà del 20% rispetto all’attuale valore di mercato se si verifica lo scenario di invalidazione.

tm/eth/11/4/22

ETHUSDT Grafico a 4 ore

Nel seguente video, i nostri analisti approfondiscono l’azione dei prezzi di Ethereum, esaminando i livelli chiave di interesse nel mercato. -Squadra FXStreet

Potrebbe esserci un altro obiettivo da raggiungere per il prezzo di XRP

Il prezzo di XRP si è discostato dalla maggior parte delle criptovalute poiché i rialzisti sono stati resilienti nel contrastare la tendenza al ribasso del mercato. Il token di rimessa digitale deve ancora formare un modello di gagliardetto come la maggior parte delle criptovalute e si trova all’estremità superiore dell’intervallo dopo il suo recente declino. Il prezzo di XRP si espanderà verso la zona media di $ 0,40 o diminuirà drasticamente nei prossimi giorni.

XRP è attualmente messo all’asta a $ 0,37. I rialzisti si sono bloccati al di sopra della media mobile esponenziale a 8 giorni (EMA) e stanno testando nuovamente l’indicatore per ulteriore supporto. Il Relative Strength Index (RSI) è risalito al supporto e si è attestato al di sopra della stessa media mobile dell’RSI, il che è un segnale ottimistico. Se il mercato si sta preparando per un maggiore rimbalzo in controtendenza, il rialzo verso la zona di supporto recentemente rotta a 0,46$ sarebbe un obiettivo target ideale.

Tuttavia, la prospettiva rialzista che mira a $ 0,46 dipende dai minimi oscillanti a $ 0,316 che mantengono come supporto. Una violazione del minimo potrebbe inviare XRP nella zona di congestione del 2020 vicino a $ 0,26. Il prezzo di XRP scenderà del 35% se si verifica tale azione sui prezzi.

tm/xrp/18/11/22

XRPUSDT grafico a 1 giorno

Nel seguente video, i nostri analisti approfondiscono l’azione dei prezzi di Ripple, esaminando i livelli chiave di interesse del mercato. -Squadra FXStreet

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *