Come risolvere l’errore GameLoop “Impossibile avviare l’emulatore” su Windows 10 e 11

Ricrea GameLoop e torna ai tuoi giochi Android con questi suggerimenti per Windows.


GameLoop (precedentemente noto come Tencent Gaming Buddy) è tra i migliori emulatori di giochi Android per Windows 10 e 11. Milioni di giocatori si divertono con i migliori giochi per dispositivi mobili sui propri PC utilizzando quel software. Tuttavia, alcuni utenti non possono giocare ai giochi Android su GameLoop a causa di un errore “Impossibile avviare l’emulatore”.


L’errore GameLoop si verifica per alcuni utenti ogni volta che tentano di avviare (caricare) i giochi sull’emulatore. I giochi dell’emulatore non si avviano quando GameLoop emette il messaggio di errore “Impossibile avviare l’emulatore”. Ecco come puoi correggere quell’errore in Windows 11/10.


1. Seleziona l’opzione Multi-finestra in GameLoop

Questa potenziale soluzione per l’errore “Impossibile avviare l’emulatore” è più una soluzione alternativa che una correzione, ma funziona per alcuni giocatori. GameLoop ha un’opzione Multi-finestra per aprire una nuova finestra in cui avviare il gioco. Prova ad avviare un gioco interessato selezionando GameLoop’s Multifinestra opzione come questa:

  1. Avvia il software GameLoop.
  2. Clicca su un gioco Giocare a pulsante.
  3. Quando viene visualizzato il messaggio di errore “Impossibile avviare l’emulatore”, fare clic su OK pulsante.
  4. Quindi selezionare il Multifinestra opzione sul lato destro di GameLoop.
    L'opzione multi-finestra di GameLoop

  5. Fai clic sul gioco che non si avvia nella seconda finestra.
  6. Verrà visualizzato un messaggio del motore DirectX. Clicca il OK pulsante in quella finestra di messaggio.
    Messaggio del motore DirectX+ di GameLoop

  7. scegli il Inizia il gioco opzione dopo aver caricato l’emulatore.

2. Elimina la cartella Tencent

Diversi utenti di GameLoop hanno confermato che la correzione della cartella dei dati di Tencent ha risolto l’errore “Impossibile avviare l’emulatore”. Prima di farlo, assicurati che GameLoop non sia ancora in esecuzione in background disabilitando il suo processo in Task Manager, se necessario. Quindi eliminare la cartella Tencent come segue:

  1. Avvia Esegui su Windows 11 e 10 con vincita + R combinazione di tasti. Scopri come aprire Esegui in Windows per altri modi per raggiungere questo obiettivo.
  2. genere %appdata% entro Domani scatola.
  3. Scegliere OK per visualizzare la sottocartella Roaming in AppData.
  4. Quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella Tencent e seleziona Elimina.
    L'opzione del menu contestuale Elimina

3. Terminare il processo Aow_exe.exe

Molti utenti di GameLoop hanno risolto l’errore “Impossibile avviare l’emulatore” disabilitando il processo in background aow_exe.exe. Questi utenti devono utilizzare software Process Hacker di terze parti per terminare tale processo anziché Task Manager. Ecco come puoi terminare aow_exe.exe usando Process Hacker:

  1. Apri la home page di Process Hacker.
  2. Clicca il Scarica Process Hacker pulsante.
    Il pulsante Download Process Hacker

  3. Doppio click processhacker-2.39-setup.exe per visualizzare la finestra Setup – Process Hacker.
  4. scegli il accetto l’accordo tasti della radio.
  5. Continua a fare clic Prossimo per installare Process Hacker.
    L'installazione - Process Hacker

  6. Scegliere Fine utilizzando la configurazione guidata Avvia Process Hacker 2 casella di controllo è selezionata.
  7. genere aow_exe.exe nella casella di ricerca Process Hacker.
  8. Fare clic con il pulsante destro del mouse su aow_exe.exe elaborarlo e selezionarlo Fine opzione.
    L'opzione Terminate Process Hacker

  9. Scegliere Fine alla richiesta di conferma di Process Hacker.
  10. Apri il software GameLoop.
  11. Quindi prova a riavviare il gioco Android in GameLoop.

4. Cancella Prefetch e Cartella temporanea

Anche i dati danneggiati nelle cartelle Prefetch e Temp possono causare problemi con GameLoop. Pertanto, si consiglia di cancellare i dati in tali cartelle con i seguenti passaggi:

  1. Rilascia Esegui ed entra %temp% in questo Domani casella di comando.
  2. Seleziona Esegui OK opzione per visualizzare la cartella Temp.
  3. Tenere il Ctrl tasto e premere UN per selezionare tutto il contenuto nella cartella Temp.
  4. spingere il Elimina tasto della tastiera.
    La cartella Temp

  5. Torna a Correree ingresso precarica all’interno della sua casella di comando.
  6. Clic OK per visualizzare la cartella Prefetch.
  7. Seleziona tutto nella directory Prefetch e seleziona Explorer’s Elimina opzione.
    La cartella Prefetch

  8. Apri il Cestino in Windows.
  9. Clic Il Cestino è vuoto per pulirlo.

5. Aggiorna il driver grafico

Un driver grafico obsoleto sul tuo PC potrebbe essere un altro potenziale motivo per l’errore “Impossibile avviare”. I requisiti grafici di giochi per dispositivi mobili come PUBG Mobile e Call of Duty sono paragonabili alle loro controparti Windows. Quindi, assicurati che la GPU (unità di elaborazione grafica) del tuo PC disponga del driver più recente disponibile. La nostra guida all’aggiornamento dei driver grafici in Windows include linee guida complete per l’aggiornamento di un driver GPU.

La pagina di download del driver NVIDIA

6. Seleziona l’opzione GameLoop Repair Now

GameLoop ha un Sistemalo adesso l’opzione ha corretto l’errore “Impossibile avviare l’emulatore” per alcuni giocatori. Se quell’opzione ha funzionato per loro, potrebbe risolvere lo stesso problema per te. Puoi scegliere quello Riparazione opzione nei seguenti passaggi:

  1. Premi lo strumento di ricerca vincita + S combinazione di tasti.
  2. Inserisci la frase di ricerca App e funzionalità nella casella di ricerca e seleziona per aprire lo strumento da lì.
  3. Fare clic sul pulsante a tre punti per GameLoop e selezionare il file Disinstalla opzione. In Windows 10, dovrai selezionare quell’app e fare clic Disinstalla.
    L'opzione Disinstalla in Impostazioni

  4. scegli il Sistemalo adesso opzione.
    Il pulsante Ripara ora per GameLoop

  5. Attendere il completamento del processo di riparazione.
  6. Clicca il chiudere pulsante.

7. Reinstalla il software GameLoop

Se hai ancora bisogno di correggere l’errore “Impossibile avviare l’emulatore” dopo aver applicato le potenziali soluzioni di cui sopra, prova a reinstallare il software GameLoop. Ecco come puoi reinstallare GameLoop su Windows.

  1. Apri App e funzionalità (vedi come aprire App e funzionalità in Windows) e scegli di disinstallare GameLoop come indicato nei primi tre passaggi della sesta risoluzione.
  2. Fai clic su GameLoop Disinstalla opzione.
  3. Selezionare una casella di controllo di feedback e fare clic Disinstalla ancora.
    Il pulsante Disinstalla

  4. Riavvia Windows 11/10 prima di reinstallare GameLoop
  5. Elimina tutti i file e le cartelle rimanenti da GameLoop. Consulta la nostra guida sulla cancellazione degli avanzi dal software disinstallato in Windows per maggiori dettagli.
  6. Apri la home page del sito web di GameLoop.
  7. Fare clic su quello viola Scarica pulsante per il programma di installazione di GameLoop.
    Il pulsante Scarica GameLoop

  8. spingere il Ctrl + J tasto di scelta rapida in Chrome, Opera, Edge o Firefox per aprire un file Download Scheda. Se utilizzi un browser diverso, apri la scheda corrispondente.
  9. Clicca il GLP_installer_1000218456_market.exe per aprire la configurazione guidata.
  10. Scegliere Installare nella configurazione guidata di GameLoop.
    Pulsante di installazione di GameLoop

Goditi di nuovo i tuoi giochi Android su Windows

L’errore “Impossibile avviare l’emulatore” è un problema di GameLoop ampiamente citato che è stato risolto da molti utenti utilizzando le soluzioni confermate in questa guida. Quindi, è probabile che uno di questi risolva l’errore “Impossibile avviare l’emulatore” sul tuo PC Windows.

Se, tuttavia, il problema persiste, tieni presente che esistono alcune buone alternative di emulatore Android a GameLoop per Windows, come BlueStacks. Quindi, puoi invece giocare ai tuoi giochi Android preferiti su uno degli emulatori alternativi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *