Met Office avverte che la tempesta statunitense Nicole porterà tempeste e piogge “volatili” nel Regno Unito | Periodo | notizia

L’andamento meteorologico del Regno Unito per i prossimi 10 giorni è stato descritto come “volatile” e potenzialmente da record poiché condizioni insolitamente miti saranno soddisfatte da forti tempeste e pioggia. Questo secondo il Met Office, il meteorologo che sta esortando le persone a tenere d’occhio i cambiamenti delle previsioni a causa dei drastici cambiamenti causati dalla tempesta Nicole, che attualmente sta colpendo parti degli Stati Uniti. Prima di tutto, questo fine settimana sarà piuttosto caldo, con temperature quasi estive che copriranno gran parte del sud-est e della parte centrale dell’Inghilterra. Ma, in uno schema tipico di questo autunno, questa breve correzione non durerà.

Ciò, ha affermato il Met Office, è stato causato dall’alta pressione che ha limitato la pioggia a nord-ovest e ha attirato venti leggeri da sud-ovest. Ciò significa che i termometri saranno caldi per il periodo dell’anno questo fine settimana.

Ma nel frattempo attraverso l’Atlantico, la corrente a getto alimenterà condizioni meteorologiche più instabili verso il Regno Unito all’inizio della prossima settimana. Il meteorologo Alex Deakin ha dichiarato: “Per molti, la seconda metà della settimana sembra più secca della prima metà della settimana, ma i venti provenienti da sud-ovest porteranno venti deboli e alcuni forti venti rafficati, specialmente in alcune parti del nord Inghilterra, Scozia e Irlanda del Nord

“L’obiettivo principale saranno le temperature notturne. Le temperature di 13 o 14°C da giovedì a venerdì, offrono la possibilità di battere alcuni record in Irlanda del Nord e in Scozia”.

La tempesta tropicale Nicole, che è stata aggiornata a uragano di livello 1 prima di essere declassata a uragano, ha almeno 45 delle 67 contee della Florida in stato di emergenza.

È atterrato negli Stati Uniti proprio ieri e quasi 40.000 case hanno perso il potere mentre venti spaventosi hanno sferzato il Sunshine State. Mentre le condizioni avranno un ruolo nel cambiamento delle condizioni nel Regno Unito la prossima settimana, ovviamente niente è troppo brutto.

Ma sarà l’aria calda di Nicole che verrà trasportata a nord sopra gli Stati Uniti orientali e il Canada prima che i suoi effetti sul lago si facciano sentire.

Il Met Office ha spiegato qualcosa in più su cosa significhi questa tempesta per il Regno Unito. Deakin ha aggiunto: “Questa aria tropicale incontrerà aria molto fredda che sta attualmente portando freddo nel Midwest, e gli effetti a catena saranno una corrente a getto molto attiva che porterà un nuovo tema la prossima settimana, anche se i dettagli sono ancora incerto.

“Una forte corrente a getto di solito porta a un tema di bassa pressione instabile, spesso umido e ventoso che si avvicina al Regno Unito. Questa bassa pressione ha il potenziale per essere piuttosto volatile, il che porterà un tempo molto ventoso nel Regno Unito per tutta la prossima settimana, quindi è importante mantenere aggiornato con le previsioni per i prossimi giorni”.

LEGGI DI PIÙ: Kirkwood prevede venti a 60 mph in condizioni superiori alla media

Nonostante condizioni più autunnali all’orizzonte per il Regno Unito, le temperature difficilmente cambieranno. Il paese è rimasto insolitamente mite per il periodo dell’anno dopo un’estate da record.

Anche le previsioni a lungo termine del Met Office da lunedì prossimo fino alla fine di novembre suggeriscono solo un piccolo cambiamento nei termometri del Regno Unito. Dice: “Lunedì, nuvole e pioggia a ovest e dovrebbero spostarsi in modo irregolare a est per tutto il giorno.

“Davanti a queste aree di nebbia e nuvole basse è probabile che ci siano nelle aree orientali, ma questo aumenterà con l’arrivo della pioggia e della brezza. o sistemi di bassa pressione più profondi che probabilmente si stanno sviluppando sull’Atlantico o intorno al Regno Unito.

“Di conseguenza, sono previsti rovesci in gran parte del Regno Unito, con aree a est e forse a sud-est che probabilmente rimarranno asciutte. A volte sono probabili tempeste, con una piccola possibilità che ci saranno condizioni di tempesta. Le temperature sono dovrebbe essere vicino o leggermente al di sopra del normale in tutto il Regno Unito”.

Non lasciarlo passare:

Ma ci sono alcune indicazioni di un dicembre più freddo e più tipicamente invernale in arrivo. Il Met Office sta guardando i primi giorni di dicembre e ha dichiarato: “Il tempo dovrebbe stabilizzarsi per la fine di novembre, con l’alta pressione che si sviluppa vicino o sopra il Regno Unito.

“Di conseguenza, è più probabile che i periodi di siccità e i venti deboli continuino nella maggior parte delle parti, mentre si prevede che i sistemi piovosi si allontaneranno dal Regno Unito, sebbene vi sia la possibilità che i rovesci possano interessare in alcune parti settentrionali e orientali del Regno Unito a volte.

“La nebbia e il gelo sono più probabili durante la notte, a causa dei cieli sereni, con la nebbia che potrebbe diradarsi lentamente durante il giorno. Le temperature dovrebbero essere vicine alle medie stagionali, forse un po’ fredde la prossima volta”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *