Premio per la stagione 2022/23 della Premier League 2022/23 di 90 minuti

In un mondo perfetto, la stagione del club verrebbe interrotta a metà strada. No, grattalo, in un mondo perfetto la stagione dei club non si fermerebbe affatto perché questa Coppa del Mondo si svolge in circostanze tradizionali.

Ma comunque, eccoci qui.

La stagione 2022/23 della Premier League è stata finora piuttosto impegnativa e sorprendente: l’Arsenal sarà in testa a Natale, il Newcastle è improvvisamente la migliore squadra del mondo, il Nottingham Forest non è esploso nonostante abbia firmato una nuova squadra.

Ecco i nostri premi alternativi della stagione finora.

Dichiarazione di non responsabilità: da questo momento in poi, “stagione” significa “stagione finora”. È troppo doloroso digitare due parole in più ogni volta e sembra goffo.


1. Giocatore della stagione – Erling Haaland

Haaland è il vincitore in fuga | Visionhaus/GettyImages

1° – Erling Haaland
2° – Granito Xhaka
3° – Guglielmo Saliba
4° – Miguel Almiron
5° – Kevin De Bruyne

Di questo passo, Erling Haaland segnerà circa 135 gol in questa stagione. Tenendo conto del fatto che non andrà ai Mondiali e il totale sale a circa 178. Non mostrerò le mie imprese.

2. Giovane giocatore della stagione

Un altro | Robbie Jay Barratt – AMA/GettyImages

1° – Erling Haaland
2° – Guglielmo Saliba
3° – Bukayo Saka
4° – Moises Caicedo
5° – Gabriele Martinelli

Puoi annoiarti per un momento, Erling?

Il bizzarro norvegese dal punteggio libero si qualifica per il premio PFA ufficiale in 20 giorni. Mi dispiace, William Saliba.

3. Portiere della stagione

‘Immagini di calcio che vanno duro’ | Mike Hewitt/GettyImages

1° – Alisson
2° – Nick Pope
3° – Giordano Pickford
4° – David Raya
5° – Kepa Arrizabalaga

Il Liverpool spesso se la cavava con la sua implacabile difesa perché aveva un potente portiere tra i bastoni. Alisson è stato più impegnato del solito in questa stagione e se si comporta meglio, farà i test PED ogni giorno.

4. Il più grande piagnucolone

Solo un gol in Premier League in questa stagione | Matthew Ashton – AMA/GettyImages

1° – Cristiano Ronaldo
2° – Cristiano Ronaldo
3° – Cristiano Ronaldo
4° – Cristiano Ronaldo
5° – Cristiano Ronaldo

Hai pensato di fare il tuo lavoro, Cristiano?

5. Miglior giocatore

Xhaka è stato migliore che mai | Marc Atkins/GettyImages

1° – Granito Xhaka
2° – Miguel Almiron
3° – Leandro Trossard
4° – Diogo Dalot
5° – Kepa Arrizabalaga

L’arco di redenzione di Granit Xhaka è stato un orologio sorprendente, soprattutto per me che ero lì (e ridevo) il giorno in cui è andato in guerra con i fan dell’Arsenal nel 2019.

6. Stagione degli autografi

ancora? | Visionhaus/GettyImages

1. Erling Haaland
2. Gabriele Gesù
3. Lisandro Martínez
4. Casemiro
5. Pervis Estupinan

Erling, puoi smetterla di monopolizzare i riflettori per un secondo?

7. La squadra più eccitante

L’Arsenal è in testa alla classifica | Justin Setterfield/GettyImages

1° – Arsenale
2° – Newcastle United
3° – Fulham
4° – Brighton & Hove Albion
5° – Manchester United

Mi dispiace Manchester City, ma sei fuori di quel succo. L’Arsenal gioca in modo simile ma è un orologio più avvincente.

Ritiro le mie scuse. Non me ne pento. Il calcio non è una simulazione.

8. Più probabilità di lasciare lo stadio prima del premio a tempo pieno

Fuori si pop | Alex Pantling/GettyImages

1° – Cristiano Ronaldo
2° – Cristiano Ronaldo
3° – Cristiano Ronaldo
4° – Cristiano Ronaldo
5° – Cristiano Ronaldo

Hai pensato di scendere in campo quando il tuo allenatore, Cristiano, te lo chiede?

9. Gestore del tempo

Arteta è grande | Visionhaus/GettyImages

1° – Mikel Arteta
2° – Eddie Howe
3° – Marco Silva
4° – Gary O’Neil
5° – Thomas Frank

Beh, ci sono volute tre stagioni, ma Mikel Arteta sta dimostrando esattamente il motivo per cui l’Arsenal desidera trattenerlo.

10. Scopo della Stagione

1° – Ivan Toney contro Leeds United
2° – Miguel Almiron contro Fulham
3° – Miguel Almiron contro Southampton
4° – Allan Saint-Maximin contro i Wolves
5° – Youri Tielemans contro Everton

Il calcio di punizione è esteticamente gradevole, ma ovviamente sto parlando del giro di Illan Meslier da parte di Toney e del successivo strappo sui difensori del Leeds in ritirata. Phwoarrrrr.

11. Il momento più felice della stagione

1° – Stretta di mano tra Antonio Conte e Thomas Tuchel
2° – I tifosi dell’Aston Villa cantano un canto di Demba Ba a Steven Gerrard
3° – Il Manchester United è stato accostato a Marko Arnautovic e Adrien Rabiot dopo una brutta partenza
4° – Lo spot BT Sport di Pierre-Emerick Aubameyang
5° – Joachim Andersen ha adescato Darwin Nunez con un cartellino rosso

Sono incredibilmente di parte, ma le risate che sono esplose in un affollato pub di Brighton (soprattutto da parte mia) sono state rumorose e inscatolate come quando Del Boy è caduto nell’enoteca. È anche molto difficile trovare filmati dei fan di Villa che cantano già canzone

12. Conflitto di tempo

Attaccalo nell’armadietto dei trofei | Visionhaus/GettyImages

1° – Cristiano Ronaldo contro il Manchester United

Non ci sono i primi cinque per questo premio perché a) nessuno si avvicinerà a Ronaldo per tenere il passo con la sua squadra di calcio e b) la battuta “Ronaldo si classifica cinque volte su cinque” perderebbe ogni impatto significativo se la facessi di nuovo.


Fonte: 90 min


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *