La richiesta dell’omosessuale per gli account Twitter dei propri cari defunti

Adam Packer (L) e la sua defunta fidanzata Dean Eastmond che sono morti per il sarcoma di Ewing, un raro cancro delle ossa e dei tessuti molli. (Gavin Lomas)

Adam Packer ha perso la sua ragazza, il giornalista Dean Eastmond, a causa di un raro cancro cinque anni fa. Controlla il feed Twitter di Dean quasi ogni giorno.

Dean è morto nel 2017, all’età di 21 anni, dopo aver ceduto al sarcoma di Ewing, un cancro alle ossa e ai tessuti molli.

I messaggi che ha condiviso su Twitter continuano a essere una “fonte di conforto” per Adam, che afferma di utilizzare l’account di Dean per ricordare i ricordi che hanno condiviso.

Ma ora, sotto le nuove regole di Twitter di Elon Musk, potrebbe perdere il supporto emotivo e l’eredità digitale di Dean.

Musk sta pianificando una “eliminazione” di tutti gli account inattivi da più di un anno, incluso quello di Dean.

Adam, che ha 28 anni e viene da Milton Keynes, dice Notizie rosa Elon Musk deve prestare attenzione a Twitter proteggendo gli account inattivi dei propri cari defunti.

Oltre a esaminare gli account inattivi, Packer vuole che il miliardario, che adora etichettare gli account, aggiunga una funzione commemorativa per i propri cari perduti.

“Persone come Elon Musk devono riconoscere che piattaforme come Twitter hanno un valore così profondo, sentimentale ed emotivo per le persone che potrebbe non riconoscere come significativo o grande”, ha detto. Notizie rosa.

“Qualunque cosa accada a Twitter dovrebbe almeno essere guidata dalla cura che Elon non ha investito finora”.

Adam ha affermato che la minaccia di perdere l’account di Dean deriva da una “raccolta di problemi” che sono sorti da quando Musk ha rilevato la piattaforma all’inizio di quest’anno.

I suoi timori si sono avverati in seguito al suggerimento del miliardario di cancellare gli account rimasti inattivi per più di un anno.

“Ciò che Musk deve fare per andare avanti è riconoscere non solo il valore finanziario di Twitter, ma anche il valore emotivo”, ha continuato Adam.

“Non solo a lui come imprenditore, ma anche al valore emotivo dei suoi utenti che hanno investito così tanto nei nostri account, nei nostri tweet e nelle relazioni e connessioni sociali che abbiamo stabilito tramite Twitter.

“Consiglio vivamente a Elon di utilizzare l’etica della cura, non solo nei confronti dei suoi utenti, ma anche del suo staff.

“Forse se avesse investito un po’ più di attenzione nel modo in cui lo ha fatto, avrebbe potuto vedere risultati più fruttuosi in quello che stava facendo”.

Adam sottolinea che Musk dovrebbe ripensare “cambiando tutto nel momento in cui acquisti qualcosa”.

Ma a parte scherzare sul nuovo proprietario di Twitter, Adam ha ammesso che è stato “deludente” vedere Twitter prendere in considerazione la rimozione di account inattivi tre anni dopo essersi sbarazzato con successo dell’idea insensibile.

Nella sua argomentazione contro l’eliminazione di account inattivi da parte di Twitter, Adam ha affermato nel 2019 che “il giornalismo e l’attivismo di Dean sarebbero stati dimenticati” se il suo account fosse stato rimosso e ha affermato quanto fosse importante “preservare” i suoi tweet.

“È un po’ deludente per me che tre anni dopo l’incidente, non possiamo fare nulla per trovare una soluzione su come gestire i resoconti delle persone che sono morte e cosa fare per ricordare quei resoconti”.

“L’eredità digitale viene gradualmente eliminata”

Adam ha identificato la funzione dei ricordi di Facebook come una funzione utile per preservare l’eredità di Internet delle persone.

Dopo essere stata diagnosticata nel 2016, Dean ha scritto candidamente del suo trattamento per il cancro e della discriminazione LGBTQ + all’interno dell’assistenza sanitaria nella sua rivista PUÒ FARLO – una rivista di cultura queer che ha fondato a beneficio della comunità queer.

Adam ha detto che “il problema con Internet è che non è stabile… cambia continuamente”, aggiungendo: “Anche la rivista di Dean PUÒ FARLO non è più di sua proprietà o del suo socio in affari.

“Ciò si aggiunge al senso di perdita, poiché le sue eredità digitali vengono lentamente assorbite dalle mutevoli politiche di queste aziende”.

Anche se Adam non fa check Twitter di Dean ogni giorno, quando lo fa, dice che gli serve come “fonte di conforto”, gli porta “calore” e suscita molti ricordi.

“Se penso a Dean o se un ricordo o qualcosa mi viene in mente, è una fonte di conforto.”

Ma ammette che rivisitare il loro passato a volte può indurre “tristezza e tristezza”.

“Col passare del tempo, inevitabilmente ci sono cose che dimentico, o con cui non sono stato, o è troppo buio per me in quel momento.”

Avendo recentemente accettato un lavoro a Birmingham, dove Dean è in cura nell’unità giovanile del Queen Elizabeth Hospital, Adam guarda indietro ai posti per ricordare “come lo hanno trattato bene le infermiere”.

Ha detto che i tweet di Dean le hanno permesso di “riconnettersi” e ricordare i momenti che aveva perso a causa dell’attenzione sul suo essere una badante.

Questi tweet rimangono “davvero centrali e importanti” per lui e per l’eredità di Dean, “che è stato l’impatto che ha avuto sui social media”.

Preservare l’eredità della gioventù queer

Se gli account inattivi dei propri cari perduti vengono cancellati, Adam teme che il mondo perderà l’opportunità di vedere l’eredità di giovani attivisti queer, come Dean.

“Dobbiamo trovare un modo come comunità queer per archiviare questi giovani queer che hanno costruito la loro carriera sui social media e su Internet e pensare a come registrare questo tipo di ricordi.

“Il motivo per cui sono così esplicito su questo problema è perché ci sono altre persone a cui è stato diagnosticato il sarcoma di Ewing e vogliono trovare altre persone uniche che lo abbiano combattuto.

“È davvero importante per me assicurarmi che ci siano ancora informazioni là fuori su questo e su cosa vuol dire essere una persona queer con il cancro. Questo è quello che sto cercando di preservare qui.”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *