La moderazione dei contenuti di Twitter ha riportato la cattedra di ingegneria sotto Elon Musk

Il CEO di TikTok Shou Zi Chew ha camminato con cautela martedì quando gli è stato chiesto la sua opinione sulle turbolenze su Twitter di proprietà di Elon Musk. Parlando al New Economy Forum di Bloomberg, Chew ha affermato che è “troppo presto per dire” se la revisione di Musk avrà successo, aggiungendo che “sono sicuro che ci sono molti altri cambiamenti in corso all’interno” che non sono visibili al pubblico.

Tuttavia, Chew ha lanciato un avvertimento indiretto al suo nuovo rivale sui social media.

“Per molte aziende tecnologiche, inclusa la nostra, uno dei team più grandi che avrai è il tuo team di fiducia e sicurezza, che non è solo le persone che progettano le linee guida della community, ma le persone che integrano i motori in termini di moderazione dei contenuti e proteggere la piattaforma e assicurarsi che il contenuto sia sicuro “, ha detto Chew.” Questo è un investimento che penso valga davvero la pena se vuoi mantenere la piattaforma molto sicura.

I commenti di Chew, forse inavvertitamente, hanno inciso su uno dei più grandi punti interrogativi che ancora incombono sul mandato embrionale di Musk come proprietario di Twitter: quanto è impegnato a mantenere Twitter al sicuro?

Nonostante tutta l’attenzione prestata alla repressione di Musk sulla libertà di parola e sugli account falsi, Twitter sta spendendo enormi quantità di tempo e denaro per rendere Twitter una piattaforma user-friendly e adatta agli inserzionisti.

Vale a dire, Twitter ha riportato questo rimosso 5,1 milioni di contenuti dal suo sito nella seconda metà del 2021. La maggior parte dei post rientra in cinque categorie: “abusi/molestie” (1,3 milioni); “condotte odiose” (1,3 milioni); “media sensibili”, come violenza esplicita o materiale sessuale (1,1 milioni); “beni e servizi illegali o determinati regolamentati” (572.000); e “promuovere il suicidio o l’autolesionismo” (510.000).

Al contrario, è meno probabile che gli argomenti politici che catturano i titoli dei giornali attirino l’ira dei moderatori di Twitter. Secondo quanto riferito, Twitter ha rimosso circa 30.000 contenuti ritenuti “informazioni fuorvianti sul COVID-19” e 100 post che violavano i regolamenti di “integrità civica” della piattaforma. Twitter ha sospeso circa 1.400 account per motivi legati al COVID e quattro account per violazioni dell’integrità civica.

Musk ha assunto vaghi impegni per le pratiche di moderazione dei contenuti su Twitter, ma azioni recenti suggeriscono che la sicurezza, anche a breve termine, non è una priorità assoluta.

Come riportato da diversi media all’inizio di questa settimana, Twitter ha licenziato i suoi lavoratori a contratto che erano, in gran parte, responsabili dell’applicazione quotidiana della moderazione dei contenuti. Quei tagli hanno seguito il taglio di Musk della forza lavoro a tempo pieno di Twitter dedicata a fiducia e sicurezza del 15%secondo l’ex capo del dipartimento, Yoel Roth, così come diverse dimissioni da parte dei dirigenti che sovrintendono a tali sforzi.

Twitter non ha confermato la portata dei tagli, ma Casey Newton di Platformer sì erano fissati a circa 4.400 a 5.500 lavoratori. Twitter ha più di 2.000 persone che lavorano alla moderazione dei contenuti in prima linea, l’ex capo della fiducia e della sicurezza della piattaforma, Roth twittato all’inizio di questo mese. Per il contesto, martedì Chew ha affermato che TikTok, una piattaforma che probabilmente ha da quattro a cinque volte più utenti attivi ogni giorno rispetto a Twitter, impiega “decine di migliaia” di persone nella moderazione dei contenuti.

Quindi, in un’e-mail mattutina mercoledì, Musk ha detto ai suoi restanti dipendenti su Twitter che l’attenzione dell’azienda era “più orientata all’ingegneria”, con poche rassicurazioni sull’importanza della moderazione dei contenuti.

“La progettazione e la gestione del prodotto saranno ancora molto importanti e riferiranno a me, ma coloro che scrivono un ottimo codice costituiranno la maggioranza del nostro team e avranno la maggiore influenza”, ha scritto Musk. “Nel suo cuore, Twitter è una società di software e server, quindi penso che abbia senso.”

Per ora, le mosse di Musk non faranno che aumentare le preoccupazioni delle aziende americane riguardo alle loro pubblicità che mescolano Twitter con contenuti offensivi. Decine di marchi in tutto il mondo hanno annunciato pubblicamente che sospenderanno le loro spese di marketing su Twitter, mentre i principali acquirenti di annunci aziendali Omnicom Media Group e Mediabrands di IPG hanno esortato i clienti a sospendere le loro campagne su Twitter.

Potrebbe esserci un metodo per la follia di Musk. In teoria, Musk potrebbe deviare quante più risorse possibili per interrompere l’impianto idraulico di Twitter, nella speranza di riprogettare e ridare energia alla piattaforma. In caso di successo, Twitter può attirare più utenti, rendendolo così più attraente per gli inserzionisti. Quando ciò accade, Musk può reinvestire nella moderazione dei contenuti.

Una simile scommessa funziona? Come ha detto Chew, è troppo presto per raccontare tutto su Twitter. Tuttavia, gli inserzionisti non possono essere incolpati per essere scappati prima di vedere dove cadono i chip.

Vuoi inviare pensieri o suggerimenti a Scheda dati? Scrivimi qui.

Giacobbe Carpentiere

NOTIZIE

Il Congresso ha alcune domande. Il comitato per i servizi finanziari della Camera degli Stati Uniti prevede di tenere un’udienza a dicembre con il crollo degli scambi di criptovalute FTX, ha riferito Reuters mercoledì. I leader del comitato hanno affermato che cercheranno la testimonianza dell’ex CEO di FTX Sam Bankman-Friedfunzionari coinvolti con la società di trading di criptovalute collegata a FTX Alameda Research e l’exchange di criptovalute rivale Binanza. Alcuni membri del Congresso hanno chiesto nuove leggi progettate per proteggere i consumatori da eventi come la dichiarazione di fallimento di FTX, che dovrebbe coinvolgere più di 1 milione di creditori che devono miliardi di dollari.

Fermarsi mentre brucia? Prestatore istituzionale di criptovalute Genesi capitale globale detto ai clienti ha sospeso i rimborsi e non emetterà nuovi prestiti mentre risolve il crollo di FTX‘s morte, ha riferito CoinDesk mercoledì. L’outfit, che opera come un braccio della criptovaluta banca d’investimento Commercio globale di genesiha riferito di avere $ 2,8 miliardi di prestiti attivi alla fine del terzo trimestre del 2022. L’amministratore delegato ad interim di Genesis Global Capital ha affermato che l’unità è alla ricerca di fonti di liquidità e prevede di aggiornare i clienti sullo stato la prossima settimana.

Delusioni back-to-back. Conglomerato tecnologico cinese Tencent ha detto le entrate sono diminuite per il secondo trimestre consecutivo mentre la Cina continua a fare i conti con un rallentamento economico, il giornale di Wall Street segnalato. I funzionari di Tencent hanno affermato che le entrate sono diminuite del 2% su base annua nel terzo trimestre, mentre l’utile netto è aumentato dell’1%. Il colosso dei social media e dei videogiochi ha anche annunciato che darà agli azionisti quasi tutta la sua quota del 17% nella società cinese di consegna di cibo. Meituandel valore di circa $ 20 miliardi, sotto forma di dividendo.

Prodotto negli Stati Uniti d’America. Mela Amministratore delegato Tim Cook Ai dipendenti è stato detto questo autunno che l’azienda si aspetta presto iniziare a ottenere semiconduttori prodotto negli Stati Uniti, l’ultimo passo verso la diversificazione geografica della sua catena di approvvigionamento, ha riferito Bloomberg martedì. Cook ha affermato che il gigante della tecnologia acquisterà chip da uno stabilimento che inizierà la produzione in Arizona nel 2024, una probabile allusione a un Taiwan Semiconductor Manufacturing Co. in costruzione fuori Phoenix. TSMC, il più grande produttore di chip al mondo, sta lavorando per produrre più chip al di fuori di Taiwan, mentre Apple spera di ridurre la sua dipendenza dai prodotti realizzati nei focolai geopolitici di Cina e Taiwan.

CIBO PER LA MENTE

Un’altra procedura guidata di Excel. come FTX Amministratore delegato Sam Bankman-Fried convincere alcuni dei più fedeli venture capitalist della Silicon Valley a investire nel suo castello di carte? FortunaLuisa Beltran ha riferito martedì che l’ex cripto prodigio faceva affidamento su fogli di calcolo caotici che mostravano un’enorme crescita dei ricavi, facendo svenire i potenziali investitori. I registri, esaminati da Beltran, suggeriscono che le entrate di FTX sono aumentate da circa $ 15 milioni nel 2019, anno in cui è stata fondata, a oltre $ 1 miliardo nel 2021. Nel frattempo, i documenti affermano che l’utile netto è passato da $ 3 milioni a $ 370 milioni. Tuttavia, i fogli di calcolo mancano di informazioni chiave, come le valutazioni di FTX dei token che detiene, e non delineano le passività catastrofiche della società associate alla società commerciale affiliata. Ricerca ad Alameda.

Da articolo:

Presi insieme, i documenti rivelano una prima immagine di un’azienda in rapida crescita gestita da un fondatore che ha evitato le strutture di gestione tradizionali, la supervisione del consiglio di amministrazione, i team di commercialisti e avvocati e altre pratiche comuni delle aziende che sono cresciute fino a queste dimensioni.

I fogli di calcolo sono lontani dalle finanze controllate; invece, sembrano essere file Excel fatti in casa, che a volte sono confusi e hanno etichette imprecise. Questi sono documenti di vendita e non forniscono un chiaro resoconto di come FTX valuta i suoi vari token o passività quando calcola numeri come “utili netti”. Tuttavia, Bankman-Fried è stato in grado di tradurre tali documenti in quasi $ 2 miliardi da alcuni degli investitori più sicuri in circolazione.

NEL CASO TI MANCHI

Elon Musk ha finalmente deciso su Twitter Blue: diventi una celebrità o un’azienda “ufficiale” se un numero sufficiente di persone verificate ti seguedi Sophie Mellor

Perché la debacle FTX di Sam Bankman-Fried sta preoccupando la ricerca sull’IAdi Jeremy Kahn

Il presidente della SEC Gary Gensler “in un angolo” mentre il Congresso cerca risposte al pasticcio FTXdi Jeff John Roberts

Gli avvocati di Elizabeth Holmes hanno dipinto un quadro cupo del capitale di rischio mentre incombeva la sua condannadi Jessica Matthews

Per prevenire il burnout degli infermieri, un ingegnere di 35 anni ha creato un robot che fa risparmiare tempo, ora utilizzato nei migliori ospedali degli Stati Unitidi David Mayer

Potremmo dimezzare i posteriori se tutte le nostre auto avessero i freni automatici, dimostrano gli studidi Tom Krisher e dell’Associated Press

PRIMA CHE TU PARTA

Stacca la spina. Un triste addio a Protocol, una meravigliosa aggiunta alla scena del reportage tecnologico e un punto fermo abbastanza frequente della scheda tecnica. L’outlet ha annunciato martedì che lo era la pubblicazione è stata immediatamente interrotta dopo quasi tre anni di circolazione digitale e licenziamento di circa 60 dipendenti. Ex proprietario di Politico Roberto Allbritton Protocollo lanciato nell’aprile 2020, posizionandolo come una pubblicazione sorella del suo connazionale di mentalità politica. Ma una combinazione di eventi: la pandemia di COVID-19, la vendita di Politico da parte di Allbritton a Axel Springer, il rallentamento della crescita pubblicitaria ha mandato in corto circuito il sito. In onore dell’ottimo lavoro svolto dalla troupe di Protocol, un’ultima raccomandazione per la storia: il pezzo di Nick Statt su calo scioccante dei giochi per dispositivi mobili.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *