Met Office emette un nuovo avviso di pioggia poiché le coste del Regno Unito saranno colpite entro 13 ore | Periodo | notizia

Il Met Office ha emesso un altro allerta meteo questa settimana quando le condizioni più instabili si stanno avvicinando, con le coste meridionali della Gran Bretagna ora gravemente colpite. L’allerta partirà dalle 17 di domani e durerà fino alle 6 di giovedì. Copre Londra e il sud-est dell’Inghilterra, comprese le regioni di Brighton e Hove, East Sussex, Hampshire, Isola di Wight, Kent, Medway, Portsmouth, Southampton, Surrey e West Sussex. Una dichiarazione del meteorologo ha aggiunto: “Dopo la forte pioggia di mercoledì, una fascia di pioggia battente si sposterà a nord-est mercoledì notte, seguita da un’ulteriore pioggia battente durante la notte.

“È probabile che cadano ampiamente da 15 a 25 mm di pioggia, con da 30 a 40 mm in alcuni punti in 12 ore. Poiché il terreno è già saturo, ciò potrebbe portare ad alcune inondazioni. Sono probabili forti venti, con raffiche da 40 a 50 mph possibile lungo le coste”.

Il meteorologo ha avvertito le persone di condizioni di guida difficili, ritardi nei trasporti pubblici e potenziali inondazioni di case e aziende. Il tempo umido e instabile durerà per tutto il fine settimana, con questo avviso che evidenzierà gli acquazzoni più pesanti.

Gli esperti hanno attribuito la forte pioggia a una “successione di fronti meteorologici” con un sistema a bassa pressione che ha portato tempo piovoso e ventoso in tutto il Regno Unito e l’ha visto dominare l’agenda per tutta la settimana.

Oggi, nonostante gran parte del sud sia già inzuppato da acquazzoni, sono in atto allarmi per parti del Galles meridionale, dell’Inghilterra meridionale e della Scozia orientale che attualmente soffrono le condizioni più difficili.

Steven Ramsdale, capo meteorologo del Met Office, ha dichiarato: “La pioggia colpirà gran parte del Regno Unito all’inizio di questa settimana, con il tempo di martedì che a volte porterà forti piogge e forti venti.

“È probabile che la pioggia di martedì possa causare alcuni impatti sui viaggi e alcune possibili inondazioni in alcune aree. È probabile che parti del Galles meridionale, dell’Inghilterra meridionale e della Scozia orientale vedranno gli acquazzoni più forti e frequenti, con oltre 30 mm di pioggia in alcuni punti e alcuni esposti parti della Scozia orientale potrebbero vedere 50 mm. Tuttavia, per molti sarà una giornata piovosa con 10-20 mm di pioggia che cadranno su gran parte dell’Inghilterra, del Galles e della Scozia”.

Guardando a domani, il quadro è invariato e, nonostante gli avvisi non arriveranno almeno fino alle 17:00, le coste meridionali e occidentali saranno colpite da pioggia per la maggior parte della giornata.

L’unico cambiamento durante la notte sarà la pioggia più “persistente” proveniente da ovest, ha aggiunto il meteorologo. La maggior parte del paese sperimenterà forti venti, con raffiche che raggiungeranno i 60 mph giovedì.

LEGGI DI PIÙ: allerta pioggia Met Office per 6 regioni in quanto previste inondazioni improvvise

Helen Caughey, vice capo meteorologo del Met Office, ha dichiarato: “Mercoledì inizierà generalmente più asciutto per molti, anche se ci saranno alcuni intervalli di pioggia soprattutto intorno alle zone costiere a sud e ad ovest.

“Sebbene ci siano alcune differenze nei tempi, c’è un buon livello di fiducia che la bassa pressione si sposterà da ovest mercoledì notte e seguirà il nord-est fino a giovedì, schiarendosi nell’estremo nord-est all’inizio di venerdì, indicando un ritorno a condizioni più umide e ventose .più ampio.

“Questa bassa pressione porterà delle forti piogge durante le ultime ore di mercoledì, con il rischio che si diffonderà a nord entro giovedì. Per la maggior parte sono previsti anche forti venti, con alcune raffiche costiere possibili. È probabile che i venti più forti siano nell’estremo nord-est Giovedì la Scozia e le Isole del Nord, con possibili raffiche superiori a 60 miglia all’ora”.

Anche le temperature inizieranno a faticare questa settimana, poiché inizieranno a tornare verso la media per il periodo dell’anno. I meteorologi avvertono che farà più freddo a causa di forti venti e pioggia.

Sabato ci sarà un’interruzione nello schema instabile, ma le temperature in questa stagione continueranno a scendere, con notti più fresche di quanto non si sentissero da un po’ di tempo.

Ma guardando avanti alla prossima settimana, il tema umido e ventoso tornerà di nuovo, con la possibilità che continui fino all’inizio di dicembre.

Helen Caughey ha continuato: “Sebbene i tempi in questo intervallo siano più incerti, c’è un buon accordo sul modello di una continuazione di un regime ciclonico da ovest da sabato prossimo, per tutto il resto del fine settimana, all’inizio della prossima settimana, con periodi piovosi e ventosi. meteo, soprattutto a ovest e nord-ovest”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *