Recosoft spedisce PDF2ID ​​2023 – Rilasciato il plug-in del convertitore da PDF a InDesign 2023

PDF2ID ​​che supporta Adobe InDesign 2023

In Adobe MAX 2022 abbiamo introdotto PDF2ID ​​2023 a supporto di InDesign 2023; ora, con l’ultima versione, i professionisti creativi possono essere sicuri che il loro flusso di lavoro da PDF a InDesign rimane ininterrotto – Paramjit Chadha, MD, Recosoft Corporation

PDF2ID ​​2023 supporta direttamente Adobe InDesign 2023 mantenendo l’integrazione con InDesign CC fino alle versioni 2022 per piattaforme macOS e Windows. PDF2ID ​​​​​​2023 include miglioramenti come la capacità di controllare il raggruppamento dettagliato di elementi grafici, la riduzione delle immagini duplicate durante la conversione di PDF in InDesign e una migliore creazione di proprietà di InDesign che rende InDesign file snello ed efficiente.

PDF2ID ​​Standard 2023 è immediatamente disponibile nelle seguenti configurazioni dal web store Recosoft (per licenza):

PDF2ID ​​Standard 2023 US $ 199,00

Aggiornamento PDF2ID ​​Standard 2023 99,00 USD

PDF2ID ​​Professional 2023 sarà disponibile nell’ambito dell’edizione PDF2ID ​​Professional Suite 2023 che verrà rilasciata a fine novembre.

PDF2ID ​​converte i file PDF e Windows XPS in file InDesign completamente modificabili consentendo il recupero dei dati PDF e XPS all’interno di InDesign. PDF2ID ​​​​​​è il convertitore PDF de facto per InDesign, che consente a chiunque di aprire, convertire e modificare documenti PDF e XPS in InDesign; eliminando la necessità di utilizzare o ottenere altri strumenti di conversione PDF e XPS.

Principali nuove funzionalità

PDF2ID ​​2023 si integra con Adobe InDesign 2023 (è supportato anche InDesign CC 2017 tramite InDesign 2022).

  • Creazione di file InDesign semplificata

Per creare file InDesign migliori, vengono introdotti i controlli di raggruppamento della grafica migliorati, il rilevamento e la riduzione ripetuti delle immagini e la conversione di Softmask in una proprietà Ombra esterna.

  • Il supporto di InDesign CC 2015 è deprecato

Rimosso il supporto per InDesign CC 2015 (v11.x) semplificando le distribuzioni.

Sono state apportate piccole modifiche alla stabilità che offrono una migliore conversione da PDF a InDesign.

Requisiti di sistema

Mac OS: macOS 10.13.xo versioni successive

Hardware: Apple Silicon o Mac basato su Intel

Applicazione: Adobe InDesign (versioni CC da 2017 a 2023)

Windows: Windows 10, Windows 11

Hardware: computer Pentium III minimo

Applicazione: Adobe InDesign (versioni CC da 2017 a 2023)

Recosoft Corporation ha aperto la strada a PDF2Office®, l’utilità di conversione di fatto da PDF a Excel, da PDF a Word, da PDF a PowerPoint, da PDF a OmniGraffle; PDF2Office® per iWork, l’applicazione di conversione da PDF a Keynote, da PDF a numeri e da PDF a pagine; IR2Office, l’unico strumento Adobe Illustrator in PowerPoint e Apple Keynote; ID2Office, il convertitore InDesign-to-Word, InDesign-to-PowerPoint; e PDF2ID® è lo strumento di conversione di fatto da PDF a InDesign. L’azienda è leader nella progettazione e fornitura di convertitori PDF, soluzioni software InDesign e Illustrator che migliorano l’automazione e la produttività del flusso di lavoro per i professionisti creativi. Per ulteriori informazioni sui convertitori PDF Recosoft e sulle soluzioni relative a InDesign o Illustrator, visitare http://www.recosoft.com

Informazioni sui contatti

Recosoft Corporation

Hommachi 1-5-6, Chuo-ku, Osaka, Giappone

Fax: +81-6-6260-5543

http://www.recosoft.com

©Copyright 2022 Recosoft Corporation

DecksMoveIn, PDF2Assets, IR2Office, ID2Office, PDF2Office, PDF2ID, PDFtoID sono marchi o marchi registrati di Recosoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Microsoft, Excel, PowerPoint, Word e il logo Office sono marchi o marchi registrati di Microsoft Corporation negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Adobe, InDesign, Illustrator e Creative Cloud sono marchi o marchi registrati di Adobe System Incorporated negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Apple, Macintosh, macOS, Mac, Numbers, Keynote, Pages, iWork, iPod, iPhone, iOS, iPAD sono marchi o marchi registrati di Apple, Inc. negli Stati Uniti e/o in altri paesi. Tutti gli altri marchi sono riconosciuti e di proprietà dei rispettivi proprietari.

Condividi l’articolo sui social media o via email:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *