Guide della squadra della Coppa del Mondo 2022 parte 22: Canada | Canada

Questo articolo fa parte del Guardian’s World Cup 2022 Experts’ Network, una collaborazione tra alcune delle migliori organizzazioni di media dei 32 paesi qualificati. theguardian.com trasmette ogni giorno anteprime da entrambi i paesi in vista del torneo del 20 novembre.

Il programma

In un paese in cui così tanti sono abituati a tifare per altre nazioni nei grandi tornei, questo gruppo di giocatori ha affascinato una nazione assicurandosi un posto per la Coppa del Mondo per la seconda volta e la prima dal 1986.

Dopo un estenuante viaggio di qualificazione alla Coppa del Mondo di 20 partite, in cui hanno sorpreso tutti conducendo bene nel round finale delle qualificazioni a Concacaf, il Canada è stato sorteggiato in un girone serrato per il Qatar, insieme al Marocco e a due giganti europei che sono arrivati ​​​​al ultime quattro nel 2018, Belgio e Croazia.

Immediatamente, hanno iniziato a cercare un avversario che giocasse con uno stile basato sul possesso simile ai centrocampisti stellari e nell’amichevole di settembre contro l’Uruguay hanno acquisito una visione significativa di quale sarà il compito in Qatar, giocando bene in una partita che hanno perso 2-0.

v Belgium Wed 23 Nov, 7pm Ahmad Bin Ali Stadium

v Croatia Sun 27 Nov, 4pm Khalifa International Stadium

v Morocco Thu 1 Dec, 3pm Al Thumama Stadium

All times GMT

“,”credit”:””,”pillar”:2}”>

Guida veloce

Partite del girone canadese

mostrare

contro Belgio mercoledì 23 novembre, 19:00 Stadio Ahmad Bin Alì

contro Croazia domenica 27 novembre, 16:00 Stadio Internazionale Khalifa

contro Marocco Giovedì 1 dicembre, alle 15 Stadio Al Thumama

Tutti gli orari GMT

Grazie per il tuo feedback.

“Quello che i giocatori ora capiscono è che ci siamo. Parte del lavoro offensivo non è stato abbastanza clinico, ma eravamo vicini”, ha riflettuto in seguito l’allenatore John Herdman.

Ciò che era anche chiaro era l’impegno del Canada a mantenere la palla e ad essere audace in possesso, nonostante la qualità degli avversari. Durante le qualifiche, il Canada è stato un’enorme minaccia d’attacco nelle transizioni e benedetto da una velocità impressionante che era sul radar di tutti i suoi avversari. Colpire così in alto come nelle qualificazioni, contro i migliori avversari, potrebbe essere un ponte troppo lontano, ma Herdman sembra irremovibile che la sua squadra non cambierà improvvisamente rotta sedendosi troppo in profondità, poiché il Canada insegue il suo primo gol in una Coppa del Mondo maschile.

Un’ombra che incombe sui preparativi sono le trattative tese e piuttosto pubbliche con Canada Soccer sui bonus della Coppa del Mondo e sui diritti di immagine, che non sono state risolte al momento in cui scrivo.