Pronostici Mondiali 2022: vincitore, cavalli oscuri, flop e capocannonieri

Inghilterra e Galles sono le uniche nazioni di casa con ambizioni diverse tra i due, mentre la solita scuderia di cavalli oscuri è destinata ad entrare in scena nelle prossime settimane.

RadioTimes.com ti offre le nostre migliori previsioni in vista della Coppa del Mondo 2022 in Qatar, incluso chi pensiamo alzerà il trofeo e chi vincerà la Scarpa d’Oro.

Pronostici Mondiali

Vincitori della Coppa del Mondo

Argentina

Non puoi semplicemente lanciare 11 motori V8 in un’auto e aspettarti che funzioni senza intoppi. Certo, hai abbastanza potenza per inviare un’auto sulla luna reale, ma hai bisogno di qualcosa di più della semplice potenza per far funzionare un’auto senza intoppi. L’Argentina è ben consapevole di questo sentimento,

Negli ultimi anni, l’Argentina ha partecipato ai tornei con un gruppo di individui brillanti e ha fatto del suo meglio per infilarli in un sistema coerente. Non ha funzionato.

Nel 2022 arrivano con un aspetto snello e altamente funzionale. Lionel Messi, Angel Di Maria e Nicolas Otamendi sono gli unici tre giocatori della rosa con più di 50 presenze all’attivo e le reclute relativamente nuove che sono state aggiunte alla rosa nel corso degli anni sono state riunite in un’unità coesa.

L’Argentina ha vinto la Copa America dell’anno scorso e Messi, contrariamente alle chiacchiere insensate per tutta la sua carriera, ha continuato a fare ottime prestazioni per la squadra nazionale. Ora ha segnato 90 gol in 164 partite per il suo paese e non sta quasi rallentando. Il 36enne ha giocato 16 volte per il suo paese nel 2021, più di ogni altro anno, con nove gol da mostrare per i suoi sforzi. Quest’anno ha segnato 10 gol in sole sei partite.

Più così

Ci sono state molte chiacchiere sul Brasile e sul loro esercito di stelle della Premier League, ma solo 11 uomini possono schierarsi in campo contemporaneamente e l’Argentina sembra finalmente aver decifrato il codice per giocare come una squadra di unità completa che può arrivare fino in fondo. .

Cavalli oscuri della Coppa del Mondo

Croazia

È difficile descrivere i secondi classificati del 2018 come una forza nascosta, ma è giusto dire che con il nucleo scricchiolante della Croazia che va ben oltre la loro “data di scadenza”, saresti perdonato se pensassi che fossero tutti fatti e pronti per il cacao e coperte in una casa di riposo di Zagabria. Ma ti sbagli.

La Croazia entra in Coppa del Mondo con probabilmente la forma migliore di tutte, data la forza della loro recente opposizione. Hanno pareggiato in casa con la Francia prima di batterli a Parigi, hanno fatto il doppio contro la Danimarca e l’hanno coronata con la vittoria di buona misura sull’Austria nella Nations League.

Il 40.000enne Luka Modric continua a muoversi come un fluido a centrocampo, Ivan Perisic rimane letale per il suo paese e in tutta la squadra, veterani esperti continuano a produrre grandi risultati contro grandi squadre. Scrivi la Croazia come è stata a tuo rischio e pericolo.

Uruguay

Una canzone di ghiaccio e fuoco: l’Uruguay entra in questo torneo con una rosa combustibile piena di intensità alle due estremità del campo. La loro forza d’attacco di Edinson Cavani, Luis Suarez e Darwin Nunez combinano la giusta formula di gelida compostezza sotto porta e una bruciante determinazione a vincere.

Aspettati che almeno uno di quei tre venga eliminato da questo torneo mentre l’Uruguay sembra pronto a lottare con le unghie e con i denti per vincere nel Gruppo H contro un tiepido Portogallo.

La linea d’attacco può ricevere molta attenzione, ma c’è qualità nella squadra stessa. Il fenomeno del Tottenham Rodrigo Bentancur si è rivelato una forza formidabile a centrocampo, mentre erano inclusi anche la stella del Real Madrid Federico Valverde e il difensore centrale dell’Atletico Diego Godin. Si tratta di vincere il girone, anche se il secondo classificato affronterà probabilmente il Brasile negli ottavi di finale.

Fallimento della Coppa del Mondo

Belgio

L’età dell’oro era arrivata e sembrava persa con il Belgio che non riusciva a sollevare un trofeo. Certo, è molto difficile vincere una Coppa del Mondo o un Campionato Europeo, ma con il talento che ha riempito le loro casse negli ultimi anni, si ha la sensazione che avrebbero dovuto esserci una volta. O almeno un ultimo.

Roberto Martinez è sotto pressione per estrarre le ultime gocce di succo dai difensori veterani Toby Alderweireld e Jan Vertonghen, che si sentono entrambi come calciatori di un’altra epoca. Eden Hazard continua a fare parte della squadra nonostante la sua apparente mancanza di tempo di gioco o l’entusiasmo di ricevere più tempo di gioco. I giocatori svaniscono e non vengono sostituiti da stelle campione istantanee.

Romelu Lukaku è un chiaro contendente per la Scarpa d’Oro in base al talento, ma era un dubbio di forma fisica all’inizio del torneo, lasciando Kevin De Bruyne come l’ultimo vero pezzo di qualità rimasto in questa squadra belga. Anche allora, il KDB non è riuscito a trascinare la sua squadra a calci e urla in grandi scontri sulla scena internazionale, anche se non con alcuna regolarità. Lo spettacolo è quasi finito per l’era più brillante della storia del calcio belga.

Come se la caverà l’Inghilterra ai Mondiali?

Pronostico: l’Inghilterra raggiungerà i quarti di finale

Le aspettative sono misurate all’inizio di questo torneo rispetto ai precedenti, il che è strano considerando che l’Inghilterra ha raggiunto la finale di un importante torneo internazionale poco più di 15 mesi fa.

La Nations League si è rivelata un castigo ritorno sulla Terra per i Tre Leoni poiché sono stati retrocessi dalla massima serie quasi illesi. Tuttavia, puoi aspettarti di vedere un’Inghilterra molto diversa emergere dall’intenso crogiolo delle finali di un torneo importante.

La squadra si sente sistemata questa volta: l’XI titolare quasi si riprende da solo. Harry Kane è di nuovo uno dei migliori marcatori, Raheem Sterling spera di porre fine alla sua stagnazione al Chelsea e continuare a stupire per l’Inghilterra, mentre Jude Bellingham è destinato a iniettare grande qualità nel centrocampo.

L’Inghilterra può battere qualsiasi squadra nel torneo nel suo giorno. Chiunque. Hanno la qualità per vincerlo. Tuttavia, nei quarti di finale attende un incontro scoraggiante con la Francia e, sulla carta, si dovrebbe dire che l’ordine potrebbe essere troppo alto per gli uomini di Gareth Southgate.

Come andrà il Galles ai Mondiali?

Pronostico: Il Galles cade nella fase a gironi

Il Galles entra in questo aggrappandosi alle reliquie della squadra di Euro 2016 che li ha portati oltre i loro sogni più sfrenati. Gareth Bale e Aaron Ramsey rimangono i due nomi al botteghino, nonostante non siano stati particolarmente impressionanti negli ultimi anni, mentre Jonny Williams e Chris Gunter sono in rosa nonostante abbiano esercitato il loro mestiere in League Two.

Questo torneo è una grande opportunità per artisti del calibro di Brennan Johnson di dimostrare il loro valore per la squadra nazionale. Era un attaccante molto bravo, ma ha fatto una grande impressione per il Galles. Anche Harry Wilson e Dan James sono sotto il microscopio quando si tratta di trovare obiettivi in ​​questa squadra del Galles.

Rob Page vedrà raggi di luce nel fatto che il Gruppo B non è una conclusione scontata. L’Inghilterra dovrebbe prendere il primo posto, l’Iran dovrebbe essere eliminato, ma il Galles si ritroverà molto nel mix contro gli Stati Uniti per il secondo posto. Gli Stati Uniti vantano molte stelle nascenti, ma nulla è scolpito nella pietra. Il Galles può essere breve, ma tutto è possibile.

Capocannoniere della Coppa del Mondo

Lionel Messi (Argentina)

Lionel Messi Getty Images

Se l’Argentina vuole arrivare fino in fondo, ci sarà un uomo chiave che la guiderà lì. Sorprendentemente, Messi non ha mai segnato un gol negli ottavi di finale di un Mondiale, ma come abbiamo detto, questa è una nuova Argentina. (FYI, Cristiano Ronaldo non ha ancora trovato la rete nonostante la fase a gironi di un Mondiale.)

Messi ha buone possibilità di incassare qualche gol contro artisti del calibro dell’Arabia Saudita nella fase a gironi prima di passare a friggere pesci più grandi. In altre parole, se Messi giocasse il numero massimo di partite in questo torneo, scommetteresti davvero contro di lui?

Altri candidati ragionevoli per la Scarpa d’Oro includono Kane – vincitore del gong capocannoniere della Coppa del Mondo 2018 – così come il duo francese Kylian Mbappe e Karim Benzema, Neymar o forse anche una vera scommessa come Memphis Depay, che ha straziato il processo di qualificazione nel Olanda.

Superstar emergente

Gavi (Spagna)

Passa a Xavi e Iniesta. Il padre manager Sergio Busquets si è seduto in profondità per la Spagna, permettendo ai giovani, Gavi e Pedri, di vagare liberamente davanti a lui.

Pedri è stato nominato Young Player of the Tournament di Euro 2020, quindi è piuttosto famoso per aver partecipato a questo torneo all’età di 19 anni. Questo torneo è il momento di brillare di Gavi.

Il 18enne – che ha festeggiato il suo compleanno solo ad agosto – è già titolare in prima squadra del Barcellona con 12 presenze con la Spagna al suo attivo. Si è già guadagnato una reputazione nel suo paese d’origine e ha una sorprendente somiglianza, in termini di stile, con il grande Iniesta. È tempo che il mondo veda quello che ha.

Se stai cercando qualcos’altro da guardare, dai un’occhiata al nostro guida tv oppure visita il ns Gli sport centro.

L’ultimo numero della rivista Radio Times è in vendita oggi: iscriviti ora e ricevi i prossimi 12 numeri per solo £ 1. Per saperne di più dalle più grandi star della TV, ascolta il podcast Radio Times View From My Sofa.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *