Di cosa hai bisogno nella tua cucina, secondo gli autori di libri di cucina

Acquista i robot da cucina in un negozio di cucine

Immagine: Spencer Platt (Getty Images)

“I negozi di cucine di oggi sono luoghi meravigliosamente eccitanti in cui curiosare”, il Ricettario del globo di Boston dichiarato, in qualche modo inutile, negli anni ’80. Questo è un promemoria che il tc’era un tempo non molto tempo fa in cui gli autori di libri di cucina erano restii a dire ai lettori come vestire le loro cucine.

“Utensili e utensili da cucina sono cose molto individuali e personali,” Il Globo il ricettario continuò, devotamente solo un paragrafo sul tipo di attrezzatura di cui un cuoco potrebbe aver bisogno. In effetti, ai lettori è stato detto per scoprire di cosa hanno bisogno, comprare il meglio che possono permettersi e usarlo bene—questo è un consiglio piace nuvoloso come il porto di Boston a gennaio.

Come sono cambiate le cose. I libri di cucina non sono più solo manuali di istruzioni incentrati sulle ricette. In questi giorni, gli autori consigliano attrezzi e ingredienti da acquistare Realizzare i migliori risultati.

“Le ricette in questo libro sono progettate per aggiungere strumenti alla tua cassetta degli attrezzi, uno alla volta”, afferma Greg Wade, autore di Testa di Pane e il socio amministratore vincitore del James Beard Award di Chicago Pane di qualità pubblicano.

Wade è tra gli autori e gli chef che dedicano ampio spazio ai loro libri guidando i lettori verso l’ideale attrezzature e ingredienti. A volte, questi suggerimenti arrivano all’inizio del libro, prima di scendere alle ricette; altre volte, sono nascosti dietro.

Ho esaminato cinque libri di cucina pubblicati quest’anno per vedere come i loro consigli si confrontavano tra loro. Quei libri di cucina sono:

Ecco cos’è adesso Gli autori di libri di cucina vogliono che tu mantenga la tua cucina rifornita.

Battrezzatura da cucina asic

Ciascuno di questi libri di cucina include una sezione sul tipo di pentole (o, nel caso di Hirsch, accessori per miscelare bevande) che dovrebbe essere nelle tue mani prima di immergerti.

Crapanzano e Wade concordano sul fatto che i fornai alle prime armi devono avere un impastatrice, misura della cucinae il termometro da forno. Wade vuole avere un fornaio di argilla teglia per pane in ghisa. Crapanzano lobby per teglie per il pane in un formato standard (8 1/2 per 4 1/2 pollici) e grande (9 per 5 pollici) nonché tortiera rotonda cioè 8, 9 e 10 pollici intorno.

Hirsch pensa che una barra di base dovrebbe avere a jigger da due onceun tremante, mescolando il bicchiere (Quindi le bevande possono essere agitate o mescolate), tre tipi di filtriun disordinatoe una selezione di sarà rotto.

Il più importante articoli da dispensa

In una rivista, in un programma radiofonico, in un programma televisivo, e istruzioni online sull’ampio portfolio di Milk Street, con Christopher Kimball l’impresa mantiene una dispensa a Boston che è sempre rifornita di elementi essenziali come pomodori in scatola, tonno, grano e fagioli. Ma Kimball ha detto che quegli eroi in cucina “a volte hanno bisogno di un piccolo aiuto”.

Cucina quello che hai include un elenco di 25 ingredienti essenziali di Kimball pensa che i cuochi casalinghi dovrebbero avere le manicome acciughe, pancetta, capperi, semi di sesamo, tahini e semplice aceto di riso.

Bhatt è migliore di lui. Vengo da qui con il tre pagine di consigliato spezie e ricette per la preparazione miscele di spezie utilizzate nelle sue ricette. Consiglia anche ai cuochi di avere una scorta di olio di arachidi o di canola e avranno bisogno di un brodo di riso. Preferisce il basmati per la sua qualità aromatica, ma qualsiasi riso a chicco lungo andrà bene.

Questo La lista della spesa può sembrare scoraggiante se non conosci l’India meridionale stile fusion da Bhatt libro, quindi aiuta a dare una versione breve.

“Non lasciare che un ingrediente mancante ti impedisca di provare una ricetta”, scrive Bhatt. “Nella maggior parte delle ricette suggerisco la migliore pentola o padella per il compito da svolgere. Se non l’hai sullo scaffale, usa quella che hai e cucina”.

Il miglior tipo di fnostro, secondo gli esperti

I cuochiI libri ti offrono un modo per assaporare il sapore che dovrebbe avere il risultato finale, anche se non puoi visitare Bhatt a Oxford, Mississippi, portare a casa il pane di Wade da Chicago, o incontra Crapanzano a Parigi o New York. Tutti questi scrittori hanno in comune un ingrediente fondamentale: la farina di prima qualità.

Riflettendo la sua vasta gamma di ricette, Wade condivide i suoi pensieri in vari modi tipi di grani-rtu, miglio, grano saraceno, riso, mais, sorgo, farro, avena, e, naturale, grano. Poi dentro il grano, spiega la farina della tortaFarina per dolciFarina per tutti gli usifarina di pane, e farina ad alto contenuto di glutine.

Poiché Crapanzano è principalmente orientato alla torta, la sua selezione di farine comprende tutti gli usi, torte, e farine di noci (mandorle e nocciole, che conserva nel congelatore). Crapanzano avverte che la farina americana e quella francese sono diverse: Dla farina per tutti gli usi non è disponibile qui in Francia e la farina per dolci e la farina per dolci sono cose diverse. Per mantenere le cose accessibili al fornaio medioprende le sue farine da King Arthur Baking.

Bhatt sostiene di tenere a portata di mano la farina di ceci…“Adoro il suo sapore di nocciola”, ha scritto. Solitamente, la farina di ceci è disponibile a macinatura grossa e fine. Se hai una scelta, opta per bene.

Come offrono i libri di cucina varie su un tema

Maggiori informazioni sui loro suggerimenti per articoli specifici per la dispensa e attrezzature da cucinaqueste i libri ne condividono uno somiglianza rassicurante: Dciao presente ricette basedopo offre variazioni all’utente possono vestirsi come meglio credono.

Una delle prime ricette che ho imparato a fare dalla mia famiglia francese è stata la classica torta allo yogurtdove un piccolo contenitore per yogurt viene utilizzato per misurare cose come farina, zucchero, latte, e, naturalmente, yogurt. Crapanzano fa un passo avanti con più di una mezza dozzina di versioni di torta allo yogurt, inclusi gusti come arancia, mandorla, limone, e menthe, e ha anche una versione yuzu.

Bhatt ha davvero organizzato il suo libro per sostanzaCosì ricevi molti suggerimenti su cosa fare, diciamo, con i tuoi pomodoritra cui molte ricette di zuppe, insalata di pomodori turchi, chutney di pomodori, e il suo deliziosa torta di pomodori verdi.

Proprio nella sua sovraccoperta, Kimball dice ai lettori che saranno in grado di “mangiare quasi tutto”. E lo dimostra mostrando come mais e piselli surgelati possono essere trasformati in riso alla giapponese o in un risotto delicato. A differenza del libro di cucina distaccato autori del passato, hai sentito il sentimento di Kimball entra direttamente nella sezione del congelatore e inizia a lanciare i sacchetti nel carrellocome Wade ti guiderà alla farina giusta, o lo farà Crapanzano tifo per te per aver preparato una cena con una torta allo yogurt, esattamente come meriti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *