Pronostici Premier League: Gameweek 16

La Premier League ha pedalato alle stelle dall’inizio di agosto per fare spazio nel calendario dei Mondiali 2022. Quel momento è finalmente arrivato, con l’ultimo round di partite prima che i giocatori vengano ufficialmente rilasciati per il servizio internazionale lunedì.

Una volta che tutti e 20 i club avranno giocato sabato o domenica, non ci saranno più partite della Premier League fino a Santo Stefano, che è a sole sei settimane di distanza. Ciò significa che il tavolo nella partita ravvicinata di domenica sera è come rimarrà per un po’ di tempo.

A seconda di come andranno i risultati, c’è il potenziale per avere un nuovo leader e un nuovo club sotto, il che rende importante concludere con una nota positiva.

Il Manchester City andrà in testa alla classifica se batterà il Brentford all’inizio di sabato e l’Arsenal sarà costretto a rispondere quando i Gunners giocheranno ore dopo.

Erling Haaland non è ancora garantito per la partecipazione ai campioni, anche se Pep Guardiola ha confermato che il norvegese è in via di guarigione dopo una recente botta. Il boss del City ha anche recentemente espresso preoccupazione per il fatto che alcuni giocatori possano tenere d’occhio la Coppa del Mondo la prossima settimana.

Il Brentford è stato eliminato dalla Carabao Cup ai rigori da Gillingham a metà settimana, anche se ha perso solo una volta in 90 minuti nelle ultime sei partite.

Pronostico: Manchester City 3-0 Brentford

Il Bournemouth ha risposto bene alla sconfitta per 9-0 contro il Liverpool ad agosto, ottenendo una serie di sei partite di imbattibilità in Premier League a quel punto. Ma da allora le ciliegie hanno ricominciato a scivolare e sono entrate nel fine settimana con una serie di quattro sconfitte consecutive in campionato.

Entrambi i club hanno fatto un po’ di tiro quando si sono incontrati nella Coppa Carabao solo pochi giorni fa ed è stato il Bournemouth a finire con un’enorme vittoria per 4-1.

L’Everton ha avuto un brutto periodo in Premier League, perdendo due partite consecutive contro Manchester United, Tottenham e Newcastle a ottobre, ma ne ha vinta una, pareggiata e persa una nelle ultime tre partite di campionato.

Pronostico: Bournemouth-Everton 1-1

Finora non è stata una stagione particolarmente positiva per il Liverpool, dopo aver vinto solo cinque delle prime 13 partite di Premier League. Ma i Reds vorranno concludere con una nota positiva la parte torrida della campagna battendo qui il Southampton.

I Saints hanno un nuovo allenatore in Nathan Jones, che si occuperà di questa partita prima di avere circa sei settimane per ambientarsi davvero e familiarizzare con il club.

Il Southampton ha un buon record contro il Liverpool nei primi cinque anni dopo il ritorno in Premier League nel 2012. Ma nove degli ultimi 10 incontri si sono conclusi con la vittoria del Liverpool.

Pronostico: Liverpool-Southampton 2-1

Il Nottingham Forest e il Crystal Palace non si incontrano dal 2012, mentre il loro ultimo scontro in Premier League risale al 1995, prima ancora che nascessero alcuni dei giocatori che giocheranno in questo gioco.

Il Forest è ancora ultimo in classifica in questa partita, ma ha almeno arginato il flusso di sconfitte, raccogliendo punti da Brighton e Brentford su entrambi i lati della sconfitta contro il Liverpool. Hanno anche una spinta alla fiducia dall’eliminazione del Tottenham dalla Carabao Cup a metà settimana.

Il Palace ha avuto un discreto stato di forma, raccogliendo il massimo dei punti in quattro delle ultime sei partite di Premier League. Tuttavia, non hanno avuto la stessa spinta infrasettimanale, perdendo un pareggio di Coppa Carabao contro il Newcastle ai rigori.

Pronostico: Nottingham Forest 0-0 Crystal Palace

Gli Spurs non hanno avuto una buona serie negli ultimi tempi, vincendo solo una delle ultime cinque partite nazionali e perdendone quattro. La squadra di Antonio Conte è stata particolarmente infelice contro il Nottingham Forest mercoledì e il boss Harry Kane ha ammesso che stava lottando con la stanchezza.

Ora affrontano una squadra di Leeds che ha battuto Liverpool e Bournemouth nelle ultime settimane, ma è caduta contro i Wolves nella Carabao Cup. Anche la squadra di Jesse Marsch non è molto indietro con quattro sconfitte consecutive che hanno messo sotto pressione l’allenatore americano.

Da quando il Leeds è tornato nella massima serie nel 2020, ha vinto solo una volta contro gli Spurs.

Pronostico: Tottenham-Leeds 2-1

Il Leicester è stata una squadra diversa dall’inizio di ottobre, vincendo quattro delle sette partite di Premier League giocate in quel periodo. Li ha spostati in fondo alla classifica e ha riacceso la pressione su Brendan Rodgers.

Nel frattempo, il West Ham non è ancora dove vorrebbe essere. La squadra di David Moyes ha mostrato miglioramenti all’inizio di ottobre quando finalmente ha iniziato a raccogliere alcune vittorie più regolari. Ma tre sconfitte nelle ultime quattro in campionato e una sconfitta ai calci di rigore al Blackburn lo hanno intaccato.

La forma nazionale del West Ham è in netto contrasto con le prestazioni in Europa, dove ha ottenuto il massimo dei punti nella fase a gironi dell’Europa Conference League.

Pronostico: West Ham-Leicester 1-2

Il Newcastle è la squadra da battere in Premier League in questo momento. I Magpies hanno preso 19 punti degli ultimi 21 a loro disposizione per entrare tra i primi tre, davanti a Chelsea e Manchester United.

Eddie Howe e Miguel Almiron hanno persino vinto i premi Premier League Manager of the Month e Player of the Month rispettivamente per ottobre.

Graham Potter insiste che il Chelsea stia facendo progressi costanti, nonostante abbia perso contro il Manchester City nella Coppa Carabao, la terza sconfitta interna consecutiva. I Blues non vincono una partita di Premier League dal 16 ottobre.

Pronostico: Newcastle-Chelsea 3-2

L’Arsenal sarà in testa alla Premier League il giorno di Natale per la prima volta dal 2007, purché corrisponda al risultato del Manchester City questo fine settimana.

Nonostante la delusione della Carabao Cup contro il Brighton a metà settimana, una squadra di Gunners a pieno regime dovrebbe avere le carte in regola per battere i Wolves. I punti sul tabellone oggi sono tanto più importanti in quanto Mikel Arteta ammette che la squadra è “molto corta” in profondità.

Per i Wolves, questa è l’ultima partita guidata dall’allenatore ad interim Steve Davis, con il nuovo capo permanente Julen Lopetegui che inizierà a lavorare durante la pausa per la Coppa del Mondo.

Pronostico: Lupi 0-2 Arsenal

Il boss del New Brighton Roberto De Zerbi ha dovuto aspettare un po’ per la sua prima vittoria da quando ha preso il posto di Graham Potter a settembre, ma la vittoria della Coppa Carabao sull’Arsenal a metà settimana è stata la terza consecutiva per Seagulls.

Il Brighton ha battuto il Chelsea al ritorno di Potter all’Amex Stadium e si è assicurato una vittoria nel finale contro i Wolves nell’ultima uscita di Premier League. Un’altra vittoria qui consoliderebbe il loro posto tra i primi sei.

L’Aston Villa ha avuto alti e bassi da quando Steven Gerrard è stato licenziato il mese scorso. Unai Emery ha ottenuto un’impressionante vittoria sul Manchester United nel fine settimana, ma poi ha perso contro lo stesso avversario nella Carabao Cup a metà settimana.

Pronostico: Brighton-Aston Villa 2-1

Il Manchester United ha giocato due volte l’Aston Villa negli ultimi giorni, perdendo 3-1 e vincendo 4-2. Questo forse riassume meglio le fortune del club sotto Erik ten Hag nella parte iniziale della stagione: alcune battute d’arresto, ma generalmente si muove nella giusta direzione.

Ten Hag ha promesso il suo supporto per Anthony Martial questa settimana, con il francese a referto nella vittoria su Villa e che sembra perfetto per il sistema se rimane in forma.

Ma nel Fulham, lo United ha un avversario che ha preso a pugni al di sopra del suo peso in questa stagione. I Cottagers erano i favoriti per la retrocessione all’inizio della stagione, ma finora hanno perso solo una partita in più di United, Liverpool e Chelsea.

Pronostico: Fulham 1-3 Man Utd

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *