Come ottenere l’audio 5.1 in Google Chrome e Spotify desktop per Windows

Se hai un sistema audio 5.1, ti starai chiedendo perché Google Chrome e il client desktop di Spotify utilizzano solo due altoparlanti.


Queste importanti applicazioni non forniscono un’opzione per l’upmix dell’uscita audio stereo su più altoparlanti (come una configurazione 5.1). Peggio ancora, possono “schiacciare” l’audio multi-stream e inviarlo solo a due dei tuoi altoparlanti come stereo.

Fortunatamente, i problemi di entrambi i programmi sono “risolvibili” e le soluzioni sono quasi identiche. Quindi, vediamo come riattivare l’uscita audio 5.1 in Google Chrome e il client desktop di Spotify su Windows.


Che cos’è un canale audio 5.1?

Quasi tutti i film e i programmi televisivi ora includono almeno 5.1 canali audio, se non di più, per fornire un’esperienza di “vero audio surround”. L’audio che riproduciamo dovrebbe idealmente avere un canale audio separato per ciascuno dei nostri altoparlanti. Per ulteriori informazioni su come funziona l’audio multicanale, consulta il nostro articolo su come comprendere i sistemi audio surround per principianti.

Tuttavia, è più facile produrre audio solo per due canali e gli effetti surround vengono ridotti quando si ascolta l’audio tramite le cuffie. Di conseguenza, la musica è rimasta stereo e su due canali.

Per impostazione predefinita, se acquisti un sistema multi-altoparlante per goderti l’audio posizionale in film e serie, utilizzerai solo due di questi altoparlanti durante l’ascolto della musica. Fortunatamente, la maggior parte delle apparecchiature audio odierne, in particolare i sistemi audio per PC, possono mixare l’audio stereo e l’uscita su più canali.

Nonostante ciò, l’app desktop di Google Chrome e Spotify può gestire solo l’audio stereo per due altoparlanti. Peggio ancora, anche se l’audio originale è multicanale, possono comunque produrre suono dagli altoparlanti anteriori sinistro e anteriore destro. E, come ciliegina sulla torta, non offrono opzioni per modificare quel comportamento.

Fortunatamente, alcuni “interruttori nascosti” possono risolvere questo piccolo fastidio.

Vale la pena notare che Spotify e Google Chrome non sono le uniche app che offrono un’esperienza non ottimale quando si tenta di emettere audio multicanale. Ecco perché abbiamo anche una guida su come abilitare l’audio surround 5.1 su YouTube TV su Google TV, Android TV e Roku.

Un esempio di esecuzione di un mixaggio stereo

Dopo le seguenti regolazioni, l’audio con più di due canali dovrebbe essere riprodotto da tutti gli altoparlanti. L’audio stereo, invece, deve essere mixato separatamente.

La maggior parte dei sistemi audio integrati ed esterni offre l’upmixing stereo. Tuttavia, poiché dipende dal software incluso, non possiamo fornire istruzioni specifiche su come abilitare tale funzione su ogni singolo sistema audio.

Usiamo come esempio la vecchia ma popolare scheda audio X-Fi di Creative.

Pannello di controllo di Creative Xfi

Dopo aver avviato il pannello di controllo del software della scheda audio, selezionare la prima icona per accedere alla Configurazione degli altoparlanti. Assicurati di scegliere il giusto numero di altoparlanti.

Configurazione degli altoparlanti Creative Xfi

Fare clic sulla quarta icona sul display principale del pannello di controllo del suono per eseguire l’upmix dell’audio stereo utilizzando CMSS-3D. Fare clic sull’icona dell’altoparlante per visualizzare i risultati.

Creative Xfi CMSS 3D

Puoi usare il cursore qui sotto Inviluppo stereo per “spostare” il suono sugli altoparlanti anteriori o posteriori.

CMSS-3D offre due modalità di upmixing stereo. Fare clic sul pulsante Surround nel pannello CMSS-3D per scegliere tra di loro.

  • Espandere Il suono è mantenuto principalmente stereo, ma “scorre” attraverso gli altoparlanti posteriori per un suono migliore.
  • circondare cerca di creare una “sfera” audio virtuale intorno a te.

Se desideri riprodurre la musica stereo di Spotify su tutti i tuoi altoparlanti surround, assicurati di abilitare qualsiasi funzionalità simile sul sistema audio del tuo PC.

Per chiarire ulteriormente: le modifiche che vedremo in seguito abilitano l’uscita audio multicanale in Chrome e Spotify, ma non effettuano l’upmix in stereo.

Se il tuo sistema audio non è configurato per l’upmix dell’audio stereo, sentirai solo il suono dai tuoi due altoparlanti anteriori.

Una soluzione semplice per la modalità multi-altoparlante in Spotify e Google Chrome

L’app desktop di Spotify e Google Chrome non può essere utilizzata sul terminale. Tuttavia, è un’opzione della riga di comando che può forzare l’uscita audio in una configurazione audio multi-altoparlante.

Tuttavia, digitare lo stesso comando ogni volta che desideri avviare Google Chrome o Spotify in modalità multi-altoparlante può diventare rapidamente noioso. Quindi, vediamo come puoi creare una scorciatoia per ogni app che include un’opzione della riga di comando per avviarla in modalità multi-altoparlante.

Tieni presente che ogni volta che desideri che ogni app emetta l’audio a tutti i tuoi altoparlanti, dovrai avviarla da questa scorciatoia personalizzata.

Come attivare la modalità multi-altoparlante per Spotify

Fare clic con il pulsante destro del mouse su un’area vuota del desktop e selezionare Nuovo > Taglio corto dal menu visualizzato. La procedura guidata Crea collegamento di Windows apparirà sullo schermo.

Nuove scorciatoie sul desktop di Windows10

Fare clic sul campo di testo sottostante Digitare la posizione dell’elemento e inserisci quanto segue:

Spotify 
Comando di scelta rapida Spotify di Windows 10

Quindi, come suggerito, fai clic su Prossimo continuare.

Nome del collegamento Spotify di Windows10

Fare clic sul campo di testo sottostante Digita un nome per questo collegamento e fai come indicato. Sebbene tu possa digitare qualsiasi cosa, è meglio se assegni un nome alla scorciatoia in modo appropriato. Un semplice “Spotify” andrà bene.

Come attivare la modalità multi-altoparlante per Chrome

La soluzione per avere l’audio in uscita da Chrome su tutti gli altoparlanti nella configurazione multi-altoparlante è molto simile a Spotify.

Chrome non registra un handle globale per avviarlo solo per nome. Quindi, dovresti inserire il suo percorso completo nella procedura guidata Crea collegamento di Windows. Invece di trovare manualmente il suo eseguibile, puoi fare quanto segue:

  1. Usa il menu Start o Cerca per trovare il browser Google. Una volta trovato, non avviarlo.
  2. Fare clic con il tasto destro sulla sua icona e selezionare Aprire la destinazione del file dal menu contestuale.
  3. Il tuo file manager predefinito apparirà sullo schermo, mostrando il contenuto della cartella del menu Start. La scorciatoia di Chrome è una di queste.
  4. Trascina e rilascia questo collegamento in una posizione vuota sul desktop utilizzando il pulsante destro del mouse. Scegliere Crea scorciatoie qui dal menu visualizzato.
  5. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nuovo collegamento di Chrome sul desktop e seleziona Proprietà.
  6. Assicurati di essere acceso Taglio corto Tab. Fare clic nel terzo campo di testo, accanto a “semplice” Obbiettivoche dovrebbe già contenere il percorso completo del file eseguibile del browser Google.
  7. Spostarsi alla fine di quella riga, premere Spazio una volta, quindi digitare quanto segue:
    --try-supported-channel-layouts

L’intera riga dovrebbe assomigliare a questa:

"C:\Full\Path\To\chrome.exe" --try-supported-channel-layouts
Comando di scelta rapida per Chrome di Windows 10

Come abbiamo visto nel caso di Spotify, e come suggerito dalla procedura guidata, clicca Prossimo Continua. Poi, sotto Digita un nome per questo collegamentodai un nome al tuo nuovo collegamento personalizzato.

Nome del collegamento di Chrome per Windows10

Clic Fine per salvare il collegamento sul desktop.

Soluzioni alternative per Chrome

Sebbene la soluzione sopra menzionata abbia funzionato per noi, alcuni affermano che non ha prodotto i risultati desiderati per loro. Invece, hanno dovuto utilizzare una delle seguenti alternative:

  • –force-wave-audio
  • –disable-audio-output-resampler

Se noti che uno di loro sembra identico allo switch utilizzato per Spotify, è perché lo è. L’app desktop di Spotify è creata utilizzando il framework Electron.js, il che significa che è una “app Web” che funziona su una versione in bundle di Chrome.

Passaggi per la risoluzione dei problemi che possono sorgere

Spotify e Google Chrome, anche dopo le modifiche che abbiamo visto, insistono nel produrre un suono stereo da due soli altoparlanti? È peggio e non si sente nulla? Vale la pena provare lo strumento di risoluzione dei problemi automatico di Windows.

Tali strumenti di risoluzione dei problemi hanno giustamente avuto un brutto colpo nelle versioni precedenti di Windows (fino a Windows 8). Anche se fanno saltare l’utente attraverso molti cerchi, non risolvono ancora la maggior parte dei problemi. Tuttavia, con le ultime versioni di Windows, tali strumenti di risoluzione dei problemi possono garantire che un dispositivo sia configurato correttamente e che siano installati i driver corretti.

Per risolvere i problemi del sistema audio del tuo PC in Windows 10 e 11, usa la ricerca per trovare “impostazioni audio”. Una volta trovato, avvialo.

Menu Start Impostazioni audio

Assicurati che il menu a discesa sia in basso Seleziona il tuo dispositivo di output è impostato sugli altoparlanti.

Se lo sono, controlla Volume principale un po’ sotto. Se anche questo non è il problema, con muto o troppo basso, vale la pena provare lo strumento di risoluzione dei problemi.

Clicca su Risoluzione dei problemi pulsante direttamente sotto il Volume principale.

Risolvi i problemi di suono di Windows

Segui i suggerimenti della procedura guidata per la risoluzione dei problemi. Se ti viene chiesto di provare impostazioni alternative o scaricare nuovi driver, rispondi positivamente.

Se tutto va bene, al termine, puoi sentire l’audio multicanale proveniente da tutti i tuoi altoparlanti.

Preparati per un futuro stereo

Indipendentemente dal numero di altoparlanti che ottieni, la maggior parte delle persone crede che due altoparlanti siano sufficienti per i PC desktop. E quando si utilizza un laptop, le cuffie sono preferibili per la mobilità. Quindi, la priorità dell’uscita stereo di Chrome e Spotify è appropriata.

Per questo motivo, le modifiche che vediamo potrebbero non funzionare in futuro. E se ciò accade, speriamo di trovare un altro modo per recuperare il nostro audio multicanale. Fino ad allora, goditi il ​​tuo suono surround.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *