Otto squadre che hanno perso la Coppa del Mondo FIFA di quest’anno | Notizie sui Mondiali del Qatar 2022

Anche prima che il primo pallone venga calciato ai Mondiali del Qatar 2022, i tifosi che non rispetteranno le qualifiche del torneo avranno una sorpresa: l’Italia campione d’Europa in carica e quattro volte vincitrice della Coppa del Mondo non sono tra i partecipanti.

Sebbene la sua mancata qualificazione abbia portato imbarazzo da parte, non è l’unico grande nome mancante dalla lista del Qatar 2022.

Anche altre grandi squadre provenienti da Europa, Sud America e Africa assisteranno al torneo da casa.

Ecco alcune delle squadre che non saranno sull’aereo per il Qatar a novembre:

Italia

classifica: 6

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Vincitori (1934, 1938, 1982 e 2006)

L’Italia ha perso un posto dopo aver perso al 92′ contro la Macedonia del Nord nella semifinale dei playoff di marzo. Sorprende anche il fatto che siano ai playoff, visto il successo a Euro 2020 dello scorso anno e una serie di buoni risultati nei turni di qualificazione prima del torneo.

Nelle successive cinque partite, tuttavia, vinsero solo una volta e furono trattenute a quattro pareggi. Il secondo posto dietro la Svizzera li ha portati ai playoff dove non sono riusciti a segnare e si sono ritrovati a perdere la Coppa del Mondo per la seconda volta consecutiva.

L’Italia non è riuscita a qualificarsi per la Coppa del Mondo per la seconda volta consecutiva [Guglielmo Mangiapane/Reuters]

Colombia

Classifica: 17

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Quarti di finale (2014)

Vantando l’ex vincitore della Scarpa d’Oro della Coppa del Mondo James Rodriguez e prestazioni impressionanti nelle ultime due edizioni del torneo, la Colombia è tra le favorite per assicurarsi un posto al Qatar 2022.

La squadra sudamericana è arrivata sesta nelle qualificazioni CONMEBOL, un punto dietro il Perù che ha preso un posto nei playoff dopo che le prime quattro squadre si sono qualificate automaticamente.

Rodriguez, che ha giocato a calcio per club in Qatar per un anno, ha condiviso la sua delusione e si è detto “molto ferito” in un lungo post sui social media dopo che la sua squadra non si è qualificata.

Svezia

Classifica: 20

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Secondo classificato (1958)

La Svezia ha preso parte a 12 delle 21 coppe del mondo. Il paese ha ospitato il torneo nel 1958, quando la squadra ha registrato il suo miglior risultato raggiungendo la finale dove il Brasile ha perso di nuovo in una partita ad alto punteggio.

La trasferta dei quarti di finale del 2018 in Qatar è stata deragliata dopo aver perso tre delle sei partite della gara di ritorno delle qualificazioni dello scorso anno. Sono arrivati ​​​​secondi nel loro girone dietro la Spagna e hanno affrontato la Polonia nei playoff.

Il pareggio playoff si è svolto in Polonia e la squadra di casa ha approfittato del supporto vincendo 2-0 e mettendo fine ai sogni della giovane squadra svedese di arrivare in Qatar.

Chile

Classifica: 29

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Terzo posto (1962)

Il Cile è presente ai Mondiali dalla prima edizione nel 1930. Ha ospitato il torneo nel 1962 e si è classificato terzo.

Nelle ultime edizioni (1998, 2010 e 2014), il Cile ha raggiunto la fase degli ottavi di finale. Quelle esibizioni includevano giocatori come Arturo Vidal, Gary Medel e Alexis Sanchez. Con la forma in declino di questi giocatori, il Cile fa fatica a ottenere risultati favorevoli.

Hanno vinto solo una delle ultime quattro partite di qualificazione per il Qatar 2022. Il Cile ha quindi cercato di squalificare l’Ecuador sostenendo che Byron Castillo dell’Ecuador era colombiano e non idoneo a rappresentare l’Ecuador.

La FIFA, tuttavia, ha dichiarato che il giocatore ha nazionalità ecuadoriana permanente ed è idoneo a rappresentare il paese secondo le regole.

Chile
Il cileno Alexis Sanchez sembrava abbattuto dopo essere stato espulso [Marcelo Hernandez/Reuters]

Nigeria

Classifica: 31

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Ottavi di finale (1994, 1998, 2014)

La Nigeria ha debuttato alla Coppa del Mondo nel 1994 ed è diventata un successo immediato tra i fan grazie al loro stile di gioco offensivo e alle divertenti esultanze dei gol.

I Super Eagles sono stati in testa al loro girone ma sono stati eliminati dal torneo agli ottavi di finale dopo la straordinaria rimonta dell’Italia guidata da Roberto Baggio.

Da allora, i Super Eagles hanno perso solo il torneo del 2006 prima di tornare in campo quando la Coppa del Mondo si è giocata in Sud Africa quattro anni dopo.

Questa volta, i sogni della Nigeria di giocare di fronte alla numerosa popolazione di espatriati nigeriani sono stati delusi quando hanno pareggiato i playoff contro il Ghana. Nella gara di ritorno del pareggio, il Ghana si è qualificato per il Qatar sulla base di un gol in trasferta.

tifoso di calcio nigeriano
I sogni della Nigeria di giocare di fronte alla numerosa popolazione di espatriati nigeriani sono stati delusi quando hanno pareggiato le gambe dei playoff contro il Ghana. [Afolabi Sotunde/Reuters]

Russia

Classifica: 35

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Quarto (1966 come Unione Sovietica), quarti di finale (2018)

L’unica espulsione forzata dai Mondiali del 2022 è la Russia. La FIFA ha annunciato l’espulsione della squadra da tutte le competizioni in seguito all’invasione russa dell’Ucraina all’inizio di quest’anno.

La Russia è una delle favorite per la qualificazione dall’Europa e per continuare la sua corsa nell’edizione 2018 dove ha raggiunto i quarti di finale. La Russia ha presentato ricorso contro il divieto presso la Corte Arbitrale dello Sport, ma in seguito lo ha ritirato.

La storia della squadra ai Mondiali si divide in due. Prima come Unione Sovietica fino al torneo nel 1990. La Russia si è poi qualificata per tre coppe del mondo fino al 2014, prima di ospitare l’edizione 2018 dove è stata eliminata ai rigori.

Egitto

Classifica: 40

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Fase a gironi (1934, 1990, 2018)

Con una Coppa del Mondo in corso in Medio Oriente, Mohamed Salah alla guida della squadra e una vasta popolazione di espatriati in Qatar, l’Egitto si sta godendo le possibilità di qualificarsi per l’evento del 2022.

Tuttavia, la loro più grande stella Salah ha sbagliato il rigore insieme ad altri due quando l’Egitto ha pareggiato contro il Senegal nei playoff.

L’Egitto non è riuscito a superare la fase a gironi in tutte e tre le coppe del mondo a cui ha preso parte. L’edizione 2018 ha visto un finale deludente poiché Salah non era completamente in forma a causa di un infortunio alla spalla.

Egitto
L’egiziano Mohamed Salah al termine della campagna di qualificazione della squadra [Amr Abdallah Dalsh/Reuters]

Algeria

Classifica: 37

Miglior spettacolo di Coppa del Mondo: Ottavi di finale (2014)

È stato uno dei piazzamenti più drammatici delle qualificazioni ai Mondiali e uno che ha sbalordito il mondo.

L’Algeria è sull’orlo della qualificazione per il Qatar 2022 dopo aver segnato un vincitore nel finale dei tempi supplementari contro il Camerun nei playoff.

Tuttavia, Karl Toko Ekambi ha segnato pochi secondi prima del fischio finale e ha prenotato il posto della sua squadra sui gol in trasferta.

L’allenatore dell’Algeria Djamel Belmadi è rimasto sbalordito e irrequieto mentre il Camerun ha festeggiato il suo ritorno nel torneo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *