La difficoltà di estrazione di Bitcoin diminuisce per la prima volta in 4 settimane – Notizie di estrazione di Bitcoin

I minatori di Bitcoin hanno avuto una piccola pausa domenica sera (ET) dopo che la difficoltà di mining della rete è scesa dello 0,20% in meno rispetto al livello di difficoltà di due settimane prima. Il calo è stato il primo calo della difficoltà di mining in quattro settimane, poiché la metrica è cambiata da 36,84 trilioni a 36,76 trilioni.

I minatori di Bitcoin si prendono una piccola pausa mentre la difficoltà di rete diminuisce dello 0,20%

La difficoltà di mining di bitcoin è ancora molto alta rispetto all’altezza di metà agosto 2022. Ad esempio, il 17 agosto 2022, prima del terzo aumento di difficoltà più grande dell’anno, la difficoltà era di circa 28,35 trilioni. A 36,76 trilioni, i dati mostrano che la difficoltà è aumentata del 29,66% dal 17 agosto, rendendo più del 29% più difficile trovare un blocco bitcoin (BTC) oggi rispetto a metà agosto.

La difficoltà di mining di Bitcoin diminuisce per la prima volta in 4 settimane
Hashrate totale di Bitcoin a novembre 7, 2022.

Sebbene la diminuzione dello 0,20% sia una piccola diminuzione, aiuta comunque i minatori rispetto alla difficoltà di aumentare più in alto. Al momento in cui scrivo, l’hashrate totale di Bitcoin è di 269,86 exahash al secondo (EH/s). I record mostrano che il massimo della durata dell’hashrate totale di BTC (321,15 EH/s) registrato il 18 ottobre Il 5 ottobre 2022 è stato battuto da un nuovo record stabilito il 2 ottobre 2022. 31. Quel giorno, a un’altezza di blocco di 761.186, l’hashrate totale di Bitcoin ha raggiunto i massimi storici. -tempo massimo a 327,35 EH/s.

La difficoltà di mining di Bitcoin diminuisce per la prima volta in 4 settimane
Difficoltà totale in Bitcoin a novembre 7, 2022.

Il motivo per cui la difficoltà di mining della rete è diminuita è perché il tempo di generazione dei blocchi è rallentato. Gli intervalli di blocco sono poco più di 10 minuti al momento della scrittura, poiché il tempo di generazione del blocco è attualmente di 10 minuti e sei secondi. Ciò significa che, almeno al ritmo attuale, un altro calo di difficoltà potrebbe essere in arrivo quando cambierà di nuovo a novembre. 20, 2022. Tuttavia, molto può cambiare in due settimane o 2.016 blocchi e la recente riduzione dello 0,20% aiuta i minatori.

L’impianto di mining S19 XP Hydro Bitcoin di Bitmain con 255 Terahash diventa il dispositivo di mining più redditizio

Le statistiche di tre giorni mostrano Foundry USA in testa al gruppo quando si tratta dei migliori pool di mining di bitcoin di oggi. The Foundry controlla il 31,47% dell’hashrate globale con 84,07 (EH/s) di hashpower SHA256 dedicato alla catena Bitcoin. Foundry è seguito rispettivamente da Antpool, F2pool, Binance Pool e Viabtc. I minatori anonimi di hashrate o stealth detengono la sesta posizione nel pool più grande in termini di dimensione dell’hashrate, con 10,59 EH/quindi il 3,96% dell’hashrate globale.

La quarta epoca di sussidio di blocco di Bitcoin o il prossimo dimezzamento della ricompensa di blocco dovrebbe avvenire tra il 13 e il 22 aprile 2024, dopo che sono stati estratti più di 77.000 blocchi BTC. Il nov. 7, 2022, la piattaforma di mining bitcoin più redditizia è Bitmain Antminer S19 XP Hyd. con 255 terahash al secondo (TH/s). Con una tariffa elettrica molto elevata di $ 0,12 per kilowattora (kWh), il modello prodotto da Bitmain guadagna $ 11,01 al giorno. Se i costi dell’elettricità scendono a $ 0,07 per kWh, Antminer S19 XP Hyd. può guadagnare circa $ 15,51 al giorno in guadagni.

Tag in questa storia

Diminuzione dello 0,20%, Blocchi 2016, Massimo storico, Antpool, ATH, Binance Pool, Bitcoin mining, BTC Mining, Modifiche, difficoltà, cambio difficoltà, Modifiche difficoltà, periodi di difficoltà, Exahash, F2Pool, Foundry USA, Hashpower, Hashrate, Hashrates , Aumenti, mining, BTC Mining, Mining Pools, Terahash, ViaBTC

Cosa ne pensi della difficoltà della rete Bitcoin che è scesa dello 0,20% questa settimana? Facci sapere cosa ne pensi dello stato attuale dell’ecosistema di mining bitcoin nella sezione commenti qui sotto.

Jamie Redman

Jamie Redman è il News Lead di Bitcoin.com News e un giornalista di tecnologia finanziaria che vive in Florida. Redman è un membro attivo della comunità delle criptovalute dal 2011. È appassionato di Bitcoin, codice open source e applicazioni decentralizzate. Da settembre 2015, Redman ha scritto più di 6.000 articoli per Bitcoin.com News sui protocolli dirompenti che emergono oggi.




Crediti fotografici: Shutterstock, Pixabay, Wiki Commons

Disclaimer: Questo articolo è solo a scopo informativo. Questa non è un’offerta diretta o una sollecitazione di un’offerta di acquisto o vendita, né una raccomandazione o approvazione di prodotti, servizi o società. Bitcoin.com non fornisce consulenza su investimenti, fiscali, legali o contabili. Né la società né l’autore sono responsabili, direttamente o indirettamente, per eventuali danni o perdite causati o sospettati di essere causati da o in connessione con l’uso o l’affidamento su qualsiasi contenuto, bene o servizio menzionato in questo articolo.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *