Questa settimana in monete: Dogecoin supera Bitcoin ed Ethereum in mezzo all’acquisizione di Twitter di Musk

Questa settimana sulle monete. Descrizione di Mitchell Preffer per Decrypt.

I mercati delle criptovalute continuano a vedere il verde seconda settimana consecutiva.

In una settimana tipo, i leader di mercato Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH) hanno stabilito il ritmo per tutti, ma questa settimana sono passati in secondo piano rispetto ad altri rialzi impressionanti.

Bitcoin ha guadagnato il 3% negli ultimi sette giorni e attualmente sta passando di mano a $ 21.314. Ethereum è aumentato di quasi il 2% durante quel periodo e viene scambiato a $ 1.640. Entrambi potrebbero fare più progressi, ma l’annuncio della Federal Reserve degli Stati Uniti mercoledì di pa un altro aumento degli interessi dello 0,75%.—il quarto quest’anno—scampò rapidamente al loro destino.

Gli aumenti dei tassi di interesse sono spesso (ma non sempre) accolti da un sentimento ribassista tra gli investitori che cercano attività più rischiose come criptovalute o azioni. Il motivo è che tassi più alti rendono più difficile per le persone prendere in prestito denaro, quindi generalmente mantengono la loro ricchezza e abbandonano i loro investimenti più rischiosi.

Venerdì, i due leader di mercato si sono leggermente ripresi dopo il rilascio di a Rapporto del Dipartimento del Lavoro il che dimostra che la crescita dell’occupazione negli Stati Uniti è aumentata.

Diverse prime trenta valute hanno avuto mesi positivi questa settimana. Binance Coin (BNB) aumenta del 18,6%, Litecoin (LTC) del 25%, Chainlink del 20% e Algorand (ALGO) del 24%.

Uniswap (UNI) e Cosmos (ATOM) hanno entrambi aggiunto circa il 10% al loro prezzo.

La principale moneta meme Dogecoin (DOGE) è crollata del 22% in sette giorni e ha superato i 12 centesimi (sì, sì, tutt’altro che fino a 73 centesimi a maggio 2021). Come la scorsa settimanaIl memecoin preferito da tutti sta ancora rispondendo positivamente alla notizia del nuovo direttore esecutivo di Twitter

E il rally più impressionante tra le prime 30 monete è stato Polygon (MATIC), che è cresciuto del 28% durante la settimana successiva Gli NFT Polygon emergenti di Reddit e un annuncio mercoledì da parte di Meta che Instagram integrerà Polygon per il suo imminente Funzione di conio NFT.

Twitter diventerà cripto?

Una settimana fa Elon Musk ha rilevato Twitter e le notizie da allora hanno offerto un forte suggerimento che la piattaforma di microblogging più grande del mondo potrebbe orientarsi verso Web3 e cripto prima di quanto pensiamo.

Per cominciare, lunedì, il CEO di Binance Changpeng “CZ” Zhao apparso in CNBC e detto il suo scambio è stato investito mezzo miliardo di dollari sul convincere Musk a dare alle criptovalute “un posto a tavola quando si tratta di libertà di parola”.

CZ ha anche spiegato i potenziali casi d’uso delle criptovalute su Twitter, affermando che i piani provvisori di Musk di addebitare commissioni di abbonamento per account verificati potrebbero “essere fatti facilmente, a livello globale, utilizzando le criptovalute come metodo di pagamento”.

Binance lo ha annunciato la scorsa settimana creando un team blockchain interno per aiutare il CEO di Tesla nella sua repressione degli account dei bot.

All’inizio della giornata, Sriram Krishnan, socio accomandatario del colosso del venture capital Andreessen Horowitz (a16z) condiviso una foto ai suoi follower dall’ufficio di San Francisco di Twitter e ha twittato che era “aiutare Elon Musk su Twitter temporaneamente con altre persone fantastiche”.

Krishnan ha aggiunto: “Io (e a16z) credo che questa sia un’azienda molto importante e che possa avere un enorme impatto sul mondo ed Elon è l’uomo per realizzarlo”.

Adozione!

L’adozione costante delle criptovalute è continuata questa settimana poiché lunedì l’industria si è rallegrata con due importanti annunci.

La Securities and Futures Commission di Hong Kong si è detta pronta a condurre a consultazione pubblica su come fornire agli investitori al dettaglio l’accesso alle criptovalute. Sebbene gli scambi di criptovalute possano operare nella regione amministrativa speciale, l’onboarding è limitato agli investitori con almeno 8 milioni di HK$ (1 milione di dollari) nei loro portafogli.

Il regolatore ha affermato di essere disposto a rivedere i diritti di proprietà per le risorse tokenizzate e la legalità dei contratti intelligenti a un certo punto e sta esplorando diversi progetti pilota per testare i potenziali vantaggi dell’utilizzo delle criptovalute.

I potenziali progetti includono il rilascio di a NFT per la Hong Kong Fintech Week 2022 e forse il pilota della valuta digitale della banca centrale di Hong Kong (CBDC).

Lo ha annunciato lunedì il gigante del private equity Apollo Global, che gestisce mezzo trilione di dollari di asset tenere cripto per i clienti istituzionali attraverso una nuova partnership con Anchorage Digital, la prima banca crittografica statunitense negli Stati Uniti.

Anchorage manterrà una “parte significativa” del portafoglio di Apollo. Il COO Adam Eling ha detto in a dichiarazione: “Siamo stati attratti dalla collaborazione con Anchorage per il loro impegno a operare sotto una rigorosa supervisione normativa, la loro forte enfasi sulla sicurezza e la segregazione delle risorse dei clienti e la loro facilità d’uso per i gestori patrimoniali nella gestione dei token digitali”.

Mercoledì, il programma pilota finanziario decentralizzato dell’Autorità monetaria di Singapore (MAS) ha condotto “il primo caso d’uso nel mondo reale per protocolli DeFi di livello istituzionale”, secondo il fondatore di Aave Stani Kulechov che ha parlato Decifra.

JP Morgan, DBS Bank e SBI Digital Asset Holdings hanno utilizzato il protocollo Aave su Polygon per completare le transazioni in valuta estera e titoli di stato su Ethereum. Le banche hanno scambiato versioni tokenizzate di titoli di stato di Singapore con titoli di stato giapponesi e yen giapponesi con dollari di Singapore come test.

Rimani aggiornato sulle notizie crittografiche, ricevi aggiornamenti quotidiani nella tua casella di posta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *