Mondiali 2022: Quando la Francia gioca in Qatar, anteprima, notizie sulla squadra, quando, dove guardare

Kylian Mbappé ha aiutato la Francia a vincere la Coppa del Mondo quattro anni fa, diventando una superstar nel processo. Questa volta, il torneo potrebbe servire come una gradita via di fuga dalle pressioni del Paris Saint-Germain e anche un’opportunità per giocare nella sua posizione preferita.

Per Karim Benzema è stata l’occasione per mettere in mostra il talento che lo ha portato a vincere il prestigioso Pallone d’Oro a quasi 35 anni.

I loro percorsi verso il Qatar erano molto diversi.

Quando il 19enne Mbappé ha segnato nella finale della Coppa del Mondo quattro anni fa, era il giocatore più giovane dai tempi di Pelé nel 1958 a segnare nella partita decisiva. Benzema non era affatto vicino a Mosca in quel momento poiché l’attaccante del Real Madrid è stato esiliato dalla nazionale.

Nonostante abbiano giocato insieme all’Europeo l’anno scorso, Benzema è appena tornato con i Bleus e le cose non sono andate proprio bene tra di loro.

Da allora hanno dimostrato quanto possano essere efficaci, condividendo sei gol in una vittoria di qualificazione alla Coppa del Mondo che l’allenatore della Francia Didier Deschamps ha definito “una grande notte di calcio”.

Benzema è il secondo nella lista dei marcatori di tutti i tempi del Real Madrid dietro Cristiano Ronaldo con 329 gol.

Mbappé, che dovrebbe battere il record di 200 PSG di Edinson Cavani in questa stagione, ha già 28 gol per la Francia. Benzema ne ha 37, di cui 10 nelle ultime 16 internazionali.

Formeranno l’attacco più mortale al Qatar. Soprattutto se Mbappé ha la libertà che desidera dalla frustrazione di giocare a centravanti per il PSG.

Preferirebbe tagliare fuori un uomo bersaglio come Olivier Giroud, usando così la sua velocità e abilità per attaccare da profondo o largo.

“Ho più libertà (in Francia). L’allenatore (Deschamps) sa che c’è il n. 9 come Olivier (Giroud) che si prende cura dei difensori in modo che io possa correre, spostarmi nello spazio, chiedere il pallone”, ha detto Mbappé a settembre, dopo che Giroud lo ha preparato per un gol nella vittoria alla Nations League contro l’Austria. ” A Parigi è diverso, non succede, mi viene chiesto di giocare da pivot (attaccante centrale)”.

Dopo lo 0-0 contro il Reims all’inizio di questo mese, Mbappé ha sfogato le sue frustrazioni online pubblicando un hashtag apparentemente sarcastico intitolato #pivotgang su Instagram. “Pivot” è il termine calcistico francese per un attaccante centrale che funge anche da giocatore di collegamento con le spalle alla porta, come fa Giroud e Mbappé no.

Giroud ha bisogno di due gol per eguagliare il record nazionale di Thierry Henry di 51. Ma Deschamps potrebbe preferire Antoine Griezmann, ora che è tornato in forma all’Atletico Madrid.

TEMPI STRESSANTI

Mbappé ha altre cose in mente, di recente ha negato di essere infelice al PSG e di spingere per il trasferimento al Real Madrid, che per due volte non è riuscito a ingaggiarlo.

Ha anche dovuto affrontare le accuse dei media investigativi francesi Mediapart secondo cui il PSG aveva assunto una società esterna per creare account Twitter falsi nel tentativo di screditare i media considerati ostili al club. Mediapart afferma che l’ex centrocampista del PSG Adrien Rabiot è stato preso di mira insieme a Mbappé, dopo che nel 2019 era stato riferito che Mbappé voleva unirsi al Real Madrid.

Quindi tornare a lavorare con la Francia ai Mondiali potrebbe essere un sollievo per Mbappé. Tuttavia, ha ragione da dimostrare dopo il flop all’Europeo dell’anno scorso.

Sebbene Benzema avesse segnato quattro gol e Griezmann segnato una volta, Mbappé non è riuscito a segnare e ha sbagliato il rigore decisivo quando la Francia è stata eliminata dalla Svizzera agli ottavi.

CAMPANE D’ALLARME

La Francia dovrebbe considerare quella perdita per la Svizzera come un sano segnale di avvertimento.

Da quando il Brasile ha perso la finale del 1998 contro la Francia, il campione in carica della Coppa del Mondo non è andato vicino a mantenere il titolo. Dei successivi cinque campioni, quattro non sono riusciti a raggiungere la fase a eliminazione diretta e tre sono arrivati ​​ultimi nel proprio girone, inclusa la Francia nel 2002.

La Francia dovrebbe essere in corsa per il primo posto nel Gruppo D, insieme alla semifinalista di Euro 2020 Danimarca. Il gruppo comprende anche Australia e Tunisia.

IL MALE DELLA SCRITTURA

Deschamps ha un attacco che fa invidia al calcio mondiale e due portieri di talento nel veterano Hugo Lloris e Mike Maignan.

Ma Deschamps ha un grosso problema di infortunio con giocatori chiave in difesa e centrocampo.

Il difensore centrale Raphael Varane è in dubbio dopo aver lasciato il campo in lacrime per un apparente infortunio al ginocchio mentre giocava per il Manchester United in Premier League.

Il collega vincitore della Coppa del Mondo Paul Pogba non gioca da aprile ed è stato escluso dal Qatar 2022 a causa di un infortunio.

N’Golo Kanté è stata un’altra parte fondamentale del successo della Francia in Coppa del Mondo. Ma il centrocampista del Chelsea è fuori per diversi mesi dopo aver subito un intervento chirurgico per un infortunio al tendine del ginocchio.

Gestore: Didier Deschamps

Il record della Francia ai Mondiali:

Giocato Ha vinto Ha disegnato Perduto GF GA
66 34 13 19 120 77

(con ingressi da AP)

Quando e dove gioca la Francia ai Mondiali?

23 novembre – Francia-Australia – 00:30 – Stadio Al Janoub

26 novembre – Francia-Danimarca – 21:30 Stadio 974

30 novembre – Tunisia vs Francia – 20:30 – Education City Stadium

Dove posso guardare le partite della Francia della Coppa del Mondo FIFA 2022?

La Coppa del Mondo FIFA sarà trasmessa in diretta televisiva su Sports18 e Sports18 HD in India.

Dove posso trasmettere in streaming le partite della Francia della Coppa del Mondo FIFA 2022?

La Coppa del Mondo FIFA 2022 sarà trasmessa in diretta su VOOT Select e JioTV.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *