Miglior libro di cucina invernale versione 2022

Foto di Maitane Romagosa per Thrillist

Le vacanze sono un momento per riflettere, sporcarsi le mani e concedersi. È tempo di scambi di biscotti con zucchero e budino di fichi, qualunque cosa sia. Per aiutarci a sfruttare il nostro potenziale di pasticceria, abbiamo una selezione di manuali di cucina per offrire ispirazione festiva. Da Esteban Castillo Dolci Chicano a Claire Saffitz Cosa c’è per dessert, coprirai di tutto, dai concha spugnosi e croccanti ai decadenti brownies alle castagne. E, se stai cercando di coinvolgere i bambini, c’è Jennifer Latham Fare il pane con i bambini.

Ma a gennaio potremmo ritrovarci a propendere per opzioni più sane, giurando di rinunciare a gennaio secco e redigendo risoluzioni riparative. Per questo, abbiamo quello di Camille Wilson Cocktail di spirito libero, un manuale perfetto per presentarti al movimento mocktail, così come a Maya Feller Cibo dalle nostre radici, una raccolta di preferiti fatti in casa da culture di tutto il mondo. O forse non hai intenzione di entrare in cucina e stai cercando un nuovo ricettario da regalare al tuo amico chef. Loro, e tu, a tua volta, otterranno sicuramente qualcosa da questi titoli.

Ecco l’elenco completo di libri di cucina, guide ai cocktail e altro ancora che non vediamo l’ora di approfondire queste festività natalizie.

Data di rilascio: 1 novembre
Il seguito di Esteban Castillo al popolare Mangiare Chicano si concentra su offerte più dolci, come il pan dulce messicano e i tamales di mais dolce. La pluripremiata blogger ha un talento nel combinare i sapori tradizionali messicani che è cresciuta mangiando mentre viveva in California. Con questo libro, Castillo spera di infondere fiducia nei fornai alle prime armi che potrebbero essere stati scoraggiati da una storia di libri di cucina che ha trascurato i loro gusti culturali. Aspettatevi prelibatezze technicolor come Red Velvet Chocoflan e Strawberry Guava Shortbread bar.

Data di rilascio: 1 novembre
Nel 2013 la famiglia Leung ha fondato il blog Opere di vita per documentare generazioni di ricette cinesi per cuochi casalinghi. C’è Judy, la ricercatrice culinaria che recensisce regolarmente libri di cucina cinesi; suo marito Bill, cresciuto lavorando presso il ristorante cinese da asporto dei suoi genitori; e le loro figlie, Sarah e Kaitlin, millennial che hanno imparato a cucinare dai genitori e dalla TV del cibo. Oltre alle ricette per Mini Char Siu Bao e Spicy Beef Biang Biang Noodles, troverai tutto ciò che devi sapere sulla cucina con l’omonimo wok e alcuni codici QR sparsi per aiutarti a padroneggiare le tecniche più approfondite, come fare lo strutto o piegare gli gnocchi.

Data di rilascio: 1 novembre
Mangiare la neve è un compagno ideale per l’après ski, sia che ti stia rilassando a Gstaad o che tu lo voglia semplicemente. Anche lo chef Lindor Wink, che ha esperienza nei migliori ristoranti svedesi, ama sciare e, oggi, lavora comodamente in un ristorante nella città alpina di Engelberg, in Svizzera. Quindi, è sicuro dire che sa una o due cose su un pasto vicino al fuoco. In Mangiare la nevecondivide le sue ricette riscaldanti preferite per le accoglienti notti invernali, da arrosti alle noci e pane croccante, zuppe e insalate invernali fino a pasta sostanziosa.

Data di rilascio: 8 novembre
Quando Nadia Caterina Munno, alias “The Pasta Queen” su TikTok, dice “Semplicemente stupendo” a proposito di un piatto di pasta, devi crederle. L’amore di Munno per la pasta può essere fatto risalire al 1800, quando la sua famiglia avviò un pastificio nel sud Italia. Nel suo libro di cucina d’esordio, presenta ricette mai condivise e alcuni dei preferiti familiari, come la sua Pasta al limone virale, insieme a consigli, trucchi e tradizioni del sud Italia.

Data di rilascio: 8 novembre
Cucina come te si basa sull’idea che ognuno cucina in modo diverso. E, invece di trasformarci in una versione di chi vogliamo essere, dovremmo soddisfare i nostri desideri così come siamo. Questo non è un normale libro di cucina. Scrittore di cibo ed ex Ottimo pasticcio britannico La finalista Ruby Tandoh divide il suo libro in sei capitoli che vanno dalla cucina a basso sforzo (“Più cibo, meno lavoro”) a progetti di cucina immersiva (“Per amore di esso”). Non troverai foto patinate, perché Tanoh spera che inizierai a giudicare il tuo successo in base al fatto che il risultato finale sia buono o meno il vostro. Ma non temere: il libro è ricco di affascinanti illustrazioni e deliziose ricette come Linguine di miso al burro con porri e Mochi al limone.

Data di rilascio: 8 novembre
La straordinaria fornaia Claire Saffitz lo ha fatto di nuovo nel suo ultimo libro di cucina dedicato agli amanti dei dolci. Queste 100 ricette vanno da flambé e soufflé a semplici focacce, tutte realizzate per essere il più snelle possibile, senza bisogno di un robot da cucina. E, se conosci Saffitz, sai che puoi contare su consigli di esperti per la risoluzione dei problemi. Le ricette di spicco includono la torta Tres Leches montata con nocciole e la barretta di popcorn alle arachidi caramellate. Inoltre, la fotografia è così vibrante e lussureggiante che puoi quasi morderla.

Data di rilascio: 8 novembre
Tava significa “vassoio” in rumeno, e qui è usato come metafora di come viene presentato al lettore un intero panorama culinario. In questa ricercata raccolta di ricette da forno, la scrittrice gastronomica Irinia Georgescu esplora le culture sovrapposte che compongono la cucina rumena di oggi. Troverai pakhlava armeno, torte di prugne sassoni, mezzelune sveve ai semi di papavero, frittelle ebraiche e langoși ungheresi insieme a torte di placinte, torte di mais vivenci, strudel e gnocchi di frutta. Sfogliare questo libro è come entrare in un’affascinante pasticceria dell’Europa orientale.

Data di rilascio: 1 novembre
Quando il gruppo filantropico britannico ha lanciato per la prima volta il concetto di Dry January nel 2013, la sua portata era piuttosto limitata. Ma il movimento senz’anima sta davvero iniziando a prendere piede e, grazie a libri come Cocktail di spirito libero, abbiamo a nostra disposizione un arsenale di ricette creative e analcoliche. Il libro di Wilson presenta di tutto, dai colpi di scena sui cocktail classici alle facili ricette con tre ingredienti, rendendolo il punto di ingresso perfetto per una vita sobria e flessibile.

Data di rilascio: 15 novembre
In questo viaggio culinario dal Ghana all’Etiopia e dalla Nigeria al Sud Africa, Marie Kachochia mette in evidenza cibi naturali a base vegetale. Attinge dalle sue esperienze vissute in Costa d’Avorio, consegnando 70 ricette da più di 15 paesi. Il libro include piatti salati come il Tabbouleh di manioca con ravanelli ed erbe aromatiche e alcune opzioni più dolci, come il budino di riso al cocco. Inoltre, imparerai qualcosa in più su tutto questo supercibi che alimentano le persone da secoli, come il cacao e lo zenzero. È il modo perfetto per resettare per il nuovo anno.

Data di rilascio: 15 novembre
Se sei mai stato intimidito dal concetto di fare il pane, questa guida per bambini è qui per dimostrare che non è un grosso problema. Jennifer Latham, direttrice del pane presso la famosa Tartine Bakery, fornisce istruzioni facili da seguire insieme a bellissime illustrazioni che ti aiuteranno a padroneggiare l’arte di mescolare, piegare, lievitare e cuocere una varietà di diversi tipi di pane. Ha progettato questo libro per i lettori in età scolare con un adulto in cucina, quindi coinvolgi la famiglia con ricette come pane al latte e baguette, nonché alcuni contorni di pane come tortillas di farina e pasta per pizza.

Data di rilascio: 22 novembre
In un settore che spesso esalta le novità, è piacevole vedere la stessa attenzione riservata a ciò che è familiare. Se c’è una persona su cui puoi contare per ricette collaudate, è Deb Perelman, che gestisce il suo blog, Cucina colpita, per 16 anni. L’essenza del suo ultimo libro di cucina riguarda la ripetizione: ricette che ha preparato più e più volte, ogni volta con un nuovo miglioramento, in modo che possano farsi strada nei tuoi file per sempre. Questa collezione presenta quei piatti quasi perfetti, infusi con l’energia coinvolgente di Perelman.

Data di rilascio: 24 gennaio
In Cibo dalle nostre radici, Maya Feller, dietista e nutrizionista registrata, mette in evidenza cibi nutrienti da tutto il mondo. Crede che la dieta americana media sia ricca di zuccheri aggiunti, sale e grassi sintetici, e quando cerchiamo di correggere questo problema con piani nutrizionali adatti a tutti, rimaniamo insoddisfatti. Ma, se guardiamo alle tradizioni culinarie dei Caraibi, del Mediterraneo, del Sud America e oltre, possiamo fare affidamento su ingredienti minimamente lavorati e cibi naturalmente genuini. Le sue ricette includono il merluzzo salato di Trinidad e Tobago, il Pao de Queijo (pane brasiliano al formaggio) dal Brasile e altro ancora.

Vuoi più thriller? Seguici su Instagram, TwitterPinterest, YouTube, TikTok e Snapchat.

Jessica Sulima è una scrittrice dello staff del team Food & Drink di Thrillist. Seguilo Twitter e Instagram.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *