I migliori 8 modi per riparare lo schermo nero in Windows 10/11

Una delle cose più frustranti che gli utenti di Windows 10 o 11 possono incontrare è uno schermo nero. A differenza di alcuni problemi, una schermata nera non fornisce un codice o un messaggio di errore, rendendo più difficile diagnosticare il problema.


Sebbene ci siano diversi motivi per una schermata nera in Windows 10/11, i motivi più comuni sono dovuti al driver grafico o a problemi di compatibilità con un aggiornamento o hardware correlato.

Fortunatamente, ci sono diversi modi per determinare la causa e trovare una soluzione per il problema dello schermo nero.


1. Gestione del computer PassFab

problemi di gestione del computer passfab

PassFab Computer Management offre una prova gratuita per gli utenti Windows che hanno bisogno di identificare i problemi con i loro PC. Ad esempio, se si verifica una schermata nera di Windows 10/11, è necessario recuperare i dati da un disco rigido non avviabile o avviare un computer che non si avvia. PassFab ha anche una promozione di Halloween dal 1 novembre. fino al 7 nov con il 20% di sconto con il codice PFHW20EN.

Se sei bloccato con uno schermo nero, ecco come risolvere i problemi di PassFab Computer Management:

Crea un disco di avvio utilizzando Gestione computer

  • Scarica PassFab Computer Management su un PC funzionante.
  • Crea un disco di avvio utilizzando un disco CD/DVD o tramite USB tramite Gestione computer.

Utilizzare il disco di avvio per accedere al sistema PE

  • Inserisci l’USB avviabile o il disco che non può essere avviato.
  • Riavvia il computer e premi F12 o ESC per entrare nel Menu di avvio.
  • Utilizzare il disco di avvio per accedere al sistema PE selezionando il disco di avvio dall’elenco delle unità di avvio.

Riparazione del sistema intelligente utilizzando la gestione del computer

  • Scegliere Riparazione automatica in Riparazione intelligente del sistema schermo e selezionare il disco su cui è attivo il sistema operativo Inizia la riparazione.
  • Scegliere Ricomincia quando viene visualizzato il pulsante.

Password di recupero e chiave di gestione del computer

  • Naa Gestione informatica schermo, seleziona Resetta la passworddopo Iniziare.
  • Selezionare il sistema Windows dall’elenco e premere Prossimo.
  • Selezionare l’account dall’elenco per modificare o rimuovere la password.
  • Quando fai clic Prossimola password cambierà in Ri123456.
  • Ricomincia il computer, quindi passare a Recupero della chiave del software schermo e fare clic Iniziare.
  • Seleziona il disco di sistema da Installazione di Windows cadere in picchiata. Qui troverai la tua chiave prodotto.
  • Clic Salva e seleziona il percorso da salvare.
  • Ricomincia il computer.

Recupero dati utilizzando la gestione del computer

  • scegli il Recupero dati opzione e fare clic Riprenditelo.
  • Seleziona l’unità disco da cui devi recuperare i file o scegli Tutti i dischi.
  • Clic Iniziare quindi seleziona il tipo di file che desideri recuperare. Clicca il Scansiona tutti i tipi di file opzione per selezionare tutti i tipi di file.
  • Attendi il completamento della scansione, quindi fai clic Inteso.
  • Dall’elenco dei file, seleziona il file che desideri recuperare.
  • Clic recuperare quindi seleziona il percorso in cui desideri salvare i file recuperati.
  • Scegliere recuperare quindi attendere il completamento del ripristino del file.
  • Ricomincia il computer.

Usa Strumenti disco in Gestione computer

  • Naa Strumenti del disco sezione Gestione computer, selezionare il Cancellazione datiquindi premere Iniziare.
  • Scegliere Elimina cartelle specifiche quindi fare clic Aggiungere nella schermata successiva.
  • Seleziona la cartella che desideri cancellare, quindi fai clic Prossimo.
  • Apparirà un messaggio che ti informa che una volta cancellati i dati, non possono essere recuperati. Scegliere Continua.
  • Ricomincia il computer.

2. Prova la sequenza di tasti di Windows per riattivare lo schermo

Se sei bloccato su una schermata nera dopo aver avviato il PC, puoi provare a inserire una sequenza di tasti di Windows per superarla.

Ecco alcuni modi in cui puoi provare a bypassare la schermata nera di Windows 10/11:

  • Tenere il Chiave di Windows + Po CTRL + Alt + ha detto Del per riattivare lo schermo.
  • Se vedi una schermata nera, tieni premuto Chiave di Windows + CTRL + Trasferimento + B.

3. Riavvia il computer

A volte lo spegnimento e la riaccensione vecchio stile aiutano a risolvere il problema dello schermo nero. Se il tuo sistema operativo Windows 10/11 ha problemi, puoi semplicemente riavviare il PC per vedere se questo risolve l’errore:

  • spingere il Chiave di Windows quindi fare clic su potenza simbolo.
  • Scegliere Ricomincia dall’elenco delle opzioni.

4. Verificare la presenza di problemi di connessione

Se viene visualizzata una schermata nera prima di poter accedere a Windows 10/11, potrebbe esserci un problema di connessione tra il dispositivo e il display.

Per verificare la connessione, controlla semplicemente la connessione fisica tra il tuo dispositivo e il display (controlla i cavi HDMI, VGA o DisplayPort). A volte, scollegare e ricollegare i cavi può risolvere il problema.

Se la tua scheda video ha più di un’uscita, prova a utilizzare una porta diversa per collegare il display. Una delle porte potrebbe avere un problema.

5. Modalità provvisoria

L’avvio del PC in modalità provvisoria può aiutare a risolvere i problemi relativi allo schermo nero. Segui questi passaggi per accedere alla modalità provvisoria:

  • Accendi e spegni il computer tre volte.
  • La terza volta, Windows si avvierà in modalità diagnostica. Scegliere Opzioni avanzate quando vedi la schermata di ripristino.
  • Clic Risoluzione dei problemidopo Opzioni avanzate.
  • Scegliere Impostazioni di avviodopo Ricomincia.
  • Quando vedi l’elenco, seleziona l’opzione 4 ‘Abilita la modalità provvisoria‘.

Quando il computer è in modalità provvisoria, premere Chiave di Windows + X quindi seleziona Gestore dispositivi. Scorri l’elenco fino a quando non vedi Adattatori di visualizzazione quindi fare clic con il pulsante destro del mouse sul driver dello schermo per visualizzare l’elenco. Da qui, seleziona disattivarequindi riavvia il computer.

6. Esplora risorse

Riavvia l'esploratore di gestione del computer PassFab

Windows Explorer è il programma responsabile del caricamento del desktop. Se non si carica correttamente, potresti vedere una schermata nera con un cursore mobile.

Per assicurarsi che Esplora risorse funzioni correttamente, attenersi alla seguente procedura:

  • Premere CTRL + Alt + ha detto Del allo stesso tempo, quindi selezionare Responsabile delle attività.
  • Clic filedopo Esegui una nuova attivitàe digita explorer.exe già nella scatola.
  • Clic OK.

Se il problema è Esplora risorse, il desktop dovrebbe riapparire.

7. Scollegare i dispositivi non necessari

Una o più delle tue periferiche potrebbero causare il problema dello schermo nero sul tuo PC. Per provare a risolvere questo problema, puoi disconnettere tutte le periferiche dal tuo computer per vedere se ciò risolve il problema.

Se il problema viene risolto, collega ciascuna periferica una alla volta finché non trovi il motivo per cui il problema si ripresenta.

8. Disinstallare il driver della scheda video

Scheda video PassFab per la gestione del computer

La disinstallazione dell’adattatore dell’unità display potrebbe risolvere il problema dello schermo nero in Windows 10/11. Ecco come farlo:

  • Navigare verso Gestore dispositivi > Adattatori di visualizzazione > Proprietà > Autista.
  • Scegliere Disinstalla in Autista Tab.

Se questo risolve il problema dello schermo nero, puoi ripetere i passaggi precedenti per installare semplicemente i driver.

Il modo più semplice per risolvere lo schermo nero in Windows 10/11

Sebbene ci siano molti modi per correggere lo schermo nero in Windows 10/11, di gran lunga uno dei modi più semplici è utilizzare PassFab Computer Management. È compatibile con Windows da 7 a 11 e offre una garanzia di rimborso di 30 giorni se non sei soddisfatto.

In un’unica suite, ottieni sette prodotti utili, assicurandoti di poter risolvere migliaia di problemi di Windows in pochi semplici passaggi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *