I 7 modi migliori per correggere l’app desktop WhatsApp che non mostra le notifiche in Windows 11

Perdere messaggi WhatsApp importanti non è mai divertente. Se trascorri la maggior parte della tua giornata lavorando su un computer, puoi fare affidamento sull’app desktop di WhatsApp per ricevere avvisi sui nuovi messaggi. Ma cosa succede se WhatsApp non mostra alcuna notifica su Windows 11?

Fortunatamente, ci sono diverse cose che puoi fare per correggere le notifiche di WhatsApp su Windows. In questo post, ti insegneremo tutto al riguardo. Quindi andiamo.

1. Verifica le impostazioni di notifica in-app

Innanzitutto, controlla le impostazioni in-app di WhatsApp per assicurarti che le notifiche non siano disabilitate. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri WhatsApp sul tuo PC.

Passo 2: Fai clic sull’icona a forma di ingranaggio alla tua sinistra.

Passaggio 3: Vai alla scheda Notifiche. Quindi, abilita le opzioni accanto a “Quando vengono ricevuti nuovi messaggi” e “Quando WhatsApp viene chiuso”.

2. Abilita le notifiche di WhatsApp dall’app Impostazioni

Windows 11 ti consente di abilitare o disabilitare le notifiche per ciascuna app individualmente. Se hai disattivato accidentalmente le notifiche per WhatsApp, ecco come puoi riattivarle.

Passo 1: Apri il menu Start e fai clic sull’icona a forma di ingranaggio per avviare l’app Impostazioni.

Passo 2: Nella scheda Sistema, fare clic su Notifiche.

Passaggio 3: In “Notifiche da app e altri mittenti”, trova WhatsApp nell’elenco e abilita l’interruttore accanto ad esso.

Successivamente, WhatsApp visualizzerà le notifiche per tutti i nuovi messaggi che ricevi.

3. Consenti a WhatsApp di funzionare in background

Un altro motivo per cui WhatsApp potrebbe non riuscire a inviare notifiche è se non dispone dell’autorizzazione per lavorare in background. In tal caso, non riceverai alcun avviso per messaggi o chiamate a meno che WhatsApp non rimanga aperto sul tuo computer.

Per modificare le autorizzazioni dell’app in background per WhatsApp, attieniti alla seguente procedura.

Passo 1: Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona Start e selezionare Impostazioni dall’elenco.

Passo 2: Passa alla scheda App a sinistra e fai clic su App installate.

Passaggio 3: Scorri verso il basso o usa la barra di ricerca in alto per trovare WhatsApp nell’elenco. Fai clic sul menu a tre punti accanto ad esso e seleziona Opzioni avanzate.

Passaggio 4: In Autorizzazioni app in background, usa il menu a discesa per selezionare Sempre.

4. Selezionare Conversazioni disattivate

Hai disattivato l’audio di uno qualsiasi dei tuoi contatti o chat di gruppo? In tal caso, WhatsApp non ti mostrerà le notifiche per quei contatti e gruppi specifici. Apri WhatsApp sul tuo PC e cerca le chat con l’icona di un altoparlante disattivato accanto ad esse. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla conversazione che desideri riattivare, vai su Disattiva audio e seleziona Riattiva.

Ripetere questo passaggio per riattivare tutti i contatti e i gruppi di chat per i quali le notifiche non funzionano.

5. Rimuovere il dispositivo collegato e aggiungerlo di nuovo

Se WhatsApp continua a non mostrare le notifiche su Windows 11, puoi provare a rimuovere il dispositivo collegato e ad aggiungerlo di nuovo. Ecco come farlo.

Passo 1: Apri WhatsApp sul tuo PC. Clicca sulla tua immagine del profilo nell’angolo in basso a sinistra.

Passo 2: Nella scheda Generale, fare clic su Disconnetti.

Passaggio 3: Seleziona Sì per confermare.

Passaggio 4: Quindi, apri WhatsApp sul tuo telefono. Tocca l’icona del menu con tre punti nell’angolo in alto a destra e seleziona Dispositivi collegati dal menu che appare.

Passaggio 5: Tocca il pulsante “Collega dispositivo” e usa la fotocamera del tuo telefono per scansionare il codice QR sul tuo PC.

6. Ripara o ripristina WhatsApp

Il tuo PC Windows 11 ha una funzione di riparazione che puoi utilizzare quando app come WhatsApp non funzionano correttamente. Sebbene ci siano diversi modi per regolare un’app in Windows, il più semplice è tramite l’app Impostazioni. Ecco i passaggi che puoi seguire.

Passo 1: Fare clic sull’icona di ricerca sulla barra delle applicazioni o premere il tasto Windows + S per aprire il menu di ricerca. genere WhatsApp nella casella e seleziona Impostazioni app.

Passo 2: Scorri verso il basso fino alla sezione Ripristina e fai clic sul pulsante Ripara.

Controlla se le notifiche di WhatsApp funzionano. Puoi provare a ripristinare l’app dallo stesso menu se il problema persiste. Questo è efficace quanto disinstallare l’app e reinstallarla. Tieni presente che questo processo eliminerà tutti i dati dell’app.

7. Aggiorna WhatsApp

L’utilizzo di una versione obsoleta di WhatsApp può anche causare problemi di notifica. Quindi, se nessuna delle soluzioni di cui sopra funziona, dovresti aggiornare WhatsApp da Microsoft Store come ultima risorsa.

Sii avvisato

Tali problemi di notifica di solito si verificano a causa di impostazioni non configurate correttamente o della mancanza di autorizzazioni pertinenti. Pertanto, la risoluzione del problema non richiede molto tempo. Tuttavia, se riscontri problemi simili con altre app, potrebbe essere necessario modificare le notifiche in Windows 11.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *