Pubblicità su Facebook per studi legali: come gli studi legali possono utilizzare la libreria di annunci di Facebook | Good2bSocial

Se utilizzi la pubblicità su Facebook, hai molte risorse preziose a portata di mano. La libreria di annunci di Facebook offre agli esperti di marketing legale una serie di hack, tra cui guardare gli annunci della concorrenza e trarre ispirazione per nuove idee. La libreria di annunci di Facebook (o la libreria di meta annunci) può migliorare significativamente il ROI di marketing. Ecco come utilizzare la libreria di annunci per migliorare la pubblicità di Facebook per gli studi legali.

Pubblicità su Facebook per studi legali

Che cos’è la Libreria inserzioni di Facebook?

La libreria di annunci di Facebook, a volte indicata come la libreria di annunci di meta, è un database in cui è possibile effettuare ricerche contenente tutti gli annunci attualmente su Facebook. La libreria mostra informazioni su chi ha creato l’annuncio, la data in cui è stato pubblicato e la creatività inclusa. Qualsiasi annuncio pubblicato nella libreria di Facebook rimarrà nella libreria per un massimo di sette anni.

La libreria di annunci è stata creata nel 2016 in risposta alle controversie sulla pubblicità politica. Lo scopo della libreria è migliorare la trasparenza e fornire ai consumatori informazioni dettagliate su quali annunci sono stati attivi sulla piattaforma. In altre parole, è un modo per i consumatori di vedere cosa fa Facebook quando si tratta di ospitare pubblicità.

Per gli esperti di marketing, la Libreria annunci è diventata una miniera d’oro di informazioni. Alcune delle funzioni più utili della Libreria inserzioni sono:

  • La possibilità di vedere la pubblicità da tutto il mondo
  • Approfondimenti sulla pubblicità della concorrenza, per ricerche di mercato e nuove idee
  • Trasparenza sulle lobby politiche o su altre questioni del settore
  • Accesso all’ispirazione per il marketing futuro

Come puoi utilizzare la libreria di annunci per migliorare la tua pubblicità

Quando è stata creata la Libreria annunci, è stata progettata per essere accessibile a tutti e di facile comprensione. L’idea è che anche un utente alle prime armi possa accedere al database e trovare informazioni utili. Per iniziare, vai afacebook.com/ads/library/ e seleziona la tua posizione, categoria o parole chiave. Puoi anche includere nomi specifici nella tua ricerca. Dopo aver inserito la tua categoria e l’azienda di un concorrente, ad esempio, vedrai tutti gli annunci pubblicati negli ultimi sette anni (insieme ad altre informazioni come le date pubblicate).

Alcuni dei modi migliori per utilizzare questi dati sono:

1. Trova gli annunci dei tuoi concorrentipubblicità facebook per studi legali

Vedere cosa stanno facendo le aziende competitive è un ottimo modo per ottenere nuove idee e vedere cosa dovresti fare. Puoi condurre ricerche sugli annunci come parte di un’analisi competitiva più ampia o semplicemente per ottenere nuove idee su parole chiave, messaggi o immagini. Quindi puoi adattare la tua strategia per ottenere il massimo da ciò che funziona bene (ed evitare ciò che non funziona). Grazie a queste informazioni, sarai in una posizione migliore per prendere decisioni in merito all’adeguamento del budget, alla modifica delle opzioni di targeting o al test di nuovi tipi di annunci.

2. Approfitta di Reporting

Se sei interessato a trovare punti dati più dettagliati, la Libreria annunci ha funzionalità per aiutarti. Ad esempio, puoi filtrare in base a determinate categorie e trovare annunci incentrati su problemi specifici. Puoi anche segmentare la pubblicità per inserzionista, importo della spesa o posizione geografica. L’estrazione di diversi rapporti mostra come vengono utilizzati gli annunci di Facebook e l’analisi di queste informazioni può fornire nuove informazioni.

3. Trova altri annunci nella tua regione

Il filtraggio per località è particolarmente utile per gli studi legali. In questo modo, puoi vedere cosa stanno facendo i tuoi concorrenti diretti per promuovere i loro servizi. Avrai un’idea migliore di chi sono i destinatari nella tua regione e dei messaggi giusti per raggiungerli. Nota: per ora, dovrai digitare la tua città nella casella delle parole chiave nella libreria degli annunci. Questo mostrerà qualsiasi annuncio che include la tua città nel titolo del testo.

4. Filtra per tipi di media specifici

Una delle funzionalità più recenti della Libreria annunci è la possibilità di eseguire ricerche per tipo di media. Restringi gli annunci a quelli che contengono immagini, video, meme, ecc. Questo è un ottimo modo per vedere cosa risuona con il tuo pubblico di destinazione. Ad esempio, se stai pensando di aggiungere un meme ai tuoi annunci, puoi cercare quel formato multimediale e vedere come appare in uno scenario pubblicitario reale.

5. Filtra per data per eventi di tempo migliore

Non vuoi che la stessa pubblicità dei tuoi concorrenti appaia contemporaneamente. Capire quando e cosa stanno correndo i tuoi concorrenti può aiutarti a cronometrare le cose. Ad esempio, se prevedi di ospitare un webinar, puoi condurre una ricerca per vedere se ci sono concorrenti che stanno anche pubblicizzando un evento web imminente. Se c’è qualche stagionalità nella tua attività, puoi eseguire una ricerca per vedere cosa stanno facendo i concorrenti in periodi di tempo specifici. pubblicità facebook per studi legali

6. Dai un’occhiata più da vicino alla messaggistica della campagna

La creatività dell’annuncio è uno degli elementi più importanti per il successo della tua pubblicità su Facebook. Prendi ispirazione per nuovi messaggi sfogliando altri annunci.

7. Scopri cosa stanno provando i concorrenti

Il test A/B è molto importante per i marketer digitali. Ci sono così tante cose da provare, può essere difficile sapere da dove cominciare. Puoi sempre controllare la Libreria inserzioni di Facebook per avere idee su diverse aree da provare.

Porta via:

La buona notizia della Libreria inserzioni di Facebook è che chiunque può accedervi. Anche se non conosci la pubblicità su Facebook per gli studi legali, c’è una grande quantità di informazioni che puoi utilizzare per aiutarti a essere più creativo e prendere decisioni di marketing migliori.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *